Una dieta che consente di perdere peso in modo veloce prevede un regime alimentare con un apporto calorico di circa 1300 calorie giornaliere. E' importante al termine della dieta 1300 calorie, continuare a seguire un regime alimentare corretto ed equilibrato, per non riprendere i chili persi.

Caratteristiche della dieta 1300 calorie

La dieta 1300 calorie va seguita solitamente per circa 30 giorni e il programma è settimanale e consente di perdere circa 2/3 kg in una settimana, al massimo due; il regime dietetico consente inoltre di combattere gli attacchi di fame e la ritenzione idrica.

Gli ingredienti principali della dieta sono leggeri, freschi e sono quelli tipici della dieta mediterranea: frutta e verdura di stagione, pesce, legumi, olio d'oliva coma condimento, poco zucchero e sale.

Menù

Il sogno di molte donne è quello di perdere quei fastidiosi chili di troppo che non gli permettono più di indossare magari quei tanto amati paio di jeans. Le donne purtroppo devono combattere contro diversi nemici della bellezza, come le smagliature, l’antiestetica cellulite ecc. Esistono diversi regimi alimentari che permettono di dimagrire in modo equilibrato, tra questi c’è la dieta 1300 calorie.

Esempio menù

Di seguito è illustrato un esempio menù dieta 1300 calorie settimanale, che vi permetterà di sentirvi di nuovo in forma. E’importante sottolineare l’importanza di bere almeno due litri di acqua naturale al giorno e praticare una moderata attività fisica.

  • Lunedì

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele.

Pranzo. una porzione di passato di verdure, 70 gr di pesce cotto al vapore o alla griglia condito con un cucchiaio di olio e un frutto.

Cena. 50 gr di riso con brodo di dado o vegetale condito con 10 gr di parmigiano, una mozzarella da 70 gr e verdura a volontà.

  • Martedì

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele

Pranzo. 50 gr di pasta al pomodoro, 100 gr di manzo e verdura a volontà.

Cena. 100 gr di gnocchi di patate conditi con 10 gr di burro e verdure a volontà.

  • Mercoledì

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele.

Pranzo. 100 gr di patate condite con prezzemolo e un cucchiaio di olio, 100 gr di petto di pollo arrosto e un frutto.

Cena. 100 gr di coniglio, verdure a volontà, 50 gr di arance e un frutto.

  • Giovedì

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele.

Pranzo. un uovo sodo con 180 gr di spinaci conditi con un cucchiaio di olio e un frutto.

Cena. 60 gr di taleggio con contorno di melanzane e peperoni, condite con un cucchiaio di olio e 50 gr di pane.

  • Venerdì

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele.

Pranzo. minestra di legumi, verdure a volontà condite con un cucchiaio di olio e 50 gr di pane.

Cena. 80 gr di prosciutto crudo, 200 gr di fagiolini conditi con un cucchiaio di olio e un frutto.

  • Sabato

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele.

Pranzo. 50 gr di pasta all’uovo con il pomodoro, 60 gr di ricotta, verdure a volontà condite con un cucchiaio di olio.

Cena. 100 gr di manzo con contorno di verdure a volontà , 50 gr di pane e una banana.

  • Domenica

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele.

Pranzo. 30 gr di riso, 70 gr di prosciutto cotto con contorno di pomodori conditi con un cucchiaio di olio.

Cena. 70 gr di pasta con il pomodoro, verdure a volontà condite con un cucchiaio di olio.



Potrebbe interessarti

Dieta per la candida: come curare il disturbo?

Esiste uno stretto legame tra funghi e batteri, ecco perché curare la candida vuol dire anche curare la cistite. Ma alla base del problema non c’e’ il batterio o il fungo ma l’equilibrio della persona e gli alimenti che l’aiutano a ritrovarlo.

Leggi tutto...

Balneoterapia: l'acqua come strumento terapeutico

La balneoterapia (immersione parziale o totale in acqua di parti del corpo alla temperatura di 36-38 gradi), comprende tutti i tipi di trattamenti che usano l'acqua come strumento terapeutico.

Leggi tutto...

Eliminare l'adipe nella sezione addominale: dire addio al tessuto adiposo

L'adipe, conosciuto anche con il nome di tessuto adiposo, è formato da particolari cellule, gli adipociti e sono divise in tessuto adiposo bruno e bianco.

Leggi tutto...

Dieta colite: l'aiuto di una giusta alimentazione

La colite è molto spesso legata a cause di natura nervosa e una cattiva alimentazione potrebbe incidere negativamente su questa sindrome, aggravandone e scatenandone i suoi sintomi tipici. Per evitare problemi di questo tipo, è consigliabile seguire una vera e propria dieta contro la colite, ricca di fibre e acqua.

Leggi tutto...

Dieta macrobiotica: alimentazione Yin e Yang

Uno dei maggiori sostenitori della dieta macrobiotica è stato Nyioti Sakurazawa, un medico e filosofo, attratto della filosofia orientale. Secondo il dottor Sakurazawa, noto anche sotto il nome di George Ohsawa, un alimentazione corretta è l’unico modo per poter mantenere il proprio peso ideale e ridurre il rischio di contrarre alcune particolari patologie.

Leggi tutto...

I più condivisi

La tabella delle calorie: per saperne di più

La tabella delle calorie rappresenta uno strumento utilissimo per tenere sotto controllo il nostro apporto energetico giornaliero assunto con la dieta. Molto spesso, oltre alle calorie, vi si trovano indicati la quantità di proteine, di carboidrati e di grassi forniti dagli alimenti ma anche la ripartizione in percentuale delle calorie che sono fornite dai macronutrienti.

Leggi tutto...

Trattamento viso alginato: le alghe che rendono la pelle soda

Per rendere la pelle del viso maggiormente liscia ed idratata ma anche per rallentare i segni del tempo, è possibile ricorrere ad alcuni speciali trattamenti in grado di migliorare l’aspetto dell’epidermide. Uno di questi è il trattamento viso alginato.

Leggi tutto...

Caffè verde, un aiuto per dimagrire

Negli ultimi anni, si è particolarmente diffusa tra le persone l'esigenza di una maggior cura del corpo, al fine di migliorare il proprio benessere psico-fisico. Da qui una maggiore attività sportiva da un lato, mentre dall'altro si fa più attenzione alla propria alimentazione, cercando di evitare di mangiare sostanze che potrebbero appesantire il nostro fisico o quantomeno ridurne l'assunzione. Altri, invece, prediligono avviare una dieta alimentare specifica.

Leggi tutto...

Dieta zona compilatore: scopri i blocchi in cui si suddivide il fabbisogno energetico

Molti di noi non si sentono a proprio agio con il proprio corpo perché magari sono ingrassati di qualche chilo e hanno perso così il proprio peso forma, ma eliminare i chili di troppo non è una sfida impossibile.

Leggi tutto...

Dieta Montignac: conosciamone i trucchi

La dieta Montignac, che si avvale di un testimonial d'eccezione, l'attore Gerard Depardieu, si basa sull'indice glicemico degli alimenti e sul metabolismo insulinico. Questo tipo di dieta punta da un lato a far perdere peso, e dall'altro a tenere sotto controllo la fame eccessiva e il desiderio di cibo.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Dimagrire velocemente: come fare in una sola settimana

Vi siete improvvisamente accorte di aver perso il vostro peso forma? Credevate di poter indossare perfettamente quel vestito che avete comprato l’anno scorso, ma vi siete rese conto che non è possibile? Dovete partecipare ad un evento importante, ad esempio un matrimonio, ma il vestito che avete comprato lo scorso mese ora vi stringe un po’?

Leggi tutto...

Leggi anche...

Centro dimagrimento Milano: dimagrire e rassodare

Sono diverse le persone che desiderano perdere i chili di troppo e riacquistare così il proprio peso ideale, ma non sempre le diete riescono a far raggiungere questo obiettivo. Molte donne devono combattere anche contro il grasso localizzato e la cellulite e spesso le creme apposite non riescono ad eliminare del tutto questi problemi estetici.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Quali esercizi fare per ridurre i dolori della lombalgia

Il mal di schiena è uno dei malesseri più ricorrenti nelle popolazioni nord occidentali, ma le tipologie di dolori alla schiena sono molteplici e ognuna ha cause e sintomatologie diverse. La lombalgia, per esempio, è una condizione dolorosa della colonna vertebrale che non è una malattia di per sé, ma sintomo di altre patologie.

Leggi tutto...
Go to Top