La dieta dell 1300 calorie è quella che consente di perdere peso in modo veloce prevede un regime alimentare. E' importante al termine della dieta delle 1300 calorie, continuare a seguire un regime alimentare corretto ed equilibrato, per non riprendere i chili persi.

Caratteristiche della dieta delle 1300 calorie

La dieta delle 1300 calorie va seguita solitamente per circa un mese ed il programma è settimanale e permette di perdere circa 2 o 3 kg in una settimana, al massimo 2; la dieta delle 1300 calorie consente inoltre di combattere gli attacchi di fame e la ritenzione idrica.
Gli ingredienti principali della dieta delle 1300 calorie sono leggeri, freschi e sono quelli tipici della dieta mediterranea: frutta e verdura di stagione, pesce, legumi, olio d'oliva coma condimento, poco zucchero e sale.

Menù

Il sogno di molte donne è quello di perdere quei fastidiosi chili di troppo che non gli permettono più di indossare magari quei tanto amati paio di jeans. Le donne purtroppo devono combattere contro diversi nemici della bellezza, come le smagliature, l’antiestetica cellulite ecc. Esistono diversi regimi alimentari che permettono di dimagrire in modo equilibrato, tra questi c’è la dieta delle 1300 calorie.

Esempio menù

Di seguito è illustrato un esempio menù dieta delle 1300 calorie settimanale, che vi permetterà di sentirvi di nuovo in forma. E’ importante sottolineare l’importanza di bere almeno due litri di acqua naturale al giorno e praticare una moderata attività fisica.

  • Lunedì

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele.

Pranzo. una porzione di passato di verdure, 70 gr di pesce cotto al vapore o alla griglia condito con un cucchiaio di olio e un frutto.

Cena. 50 gr di riso con brodo di dado o vegetale condito con 10 gr di parmigiano, una mozzarella da 70 gr e verdura a volontà.

  • Martedì per la Dieta delle 1300 calorie

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele

Pranzo. 50 gr di pasta al pomodoro, 100 gr di manzo e verdura a volontà.

Cena. 100 gr di gnocchi di patate conditi con 10 gr di burro e verdure a volontà.

  • Mercoledì

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele.

Pranzo. 100 gr di patate condite con prezzemolo e un cucchiaio di olio, 100 gr di petto di pollo arrosto e un frutto.

Cena. 100 gr di coniglio, verdure a volontà, 50 gr di arance e un frutto.

  • Giovedì per la Dieta delle 1300 calorie

Dieta delle 1300 calorie

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele.

Pranzo. un uovo sodo con 180 gr di spinaci conditi con un cucchiaio di olio e un frutto.

Cena. 60 gr di taleggio con contorno di melanzane e peperoni, condite con un cucchiaio di olio e 50 gr di pane.

  • Venerdì

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele.

Pranzo. minestra di legumi, verdure a volontà condite con un cucchiaio di olio e 50 gr di pane.

Cena. 80 gr di prosciutto crudo, 200 gr di fagiolini conditi con un cucchiaio di olio e un frutto.

  • Sabato

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele.

Pranzo. 50 gr di pasta all’uovo con il pomodoro, 60 gr di ricotta, verdure a volontà condite con un cucchiaio di olio.

Cena. 100 gr di manzo con contorno di verdure a volontà , 50 gr di pane e una banana.

  • Domenica per la Dieta delle 1300 calorie

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele.

Pranzo. 30 gr di riso, 70 gr di prosciutto cotto con contorno di pomodori conditi con un cucchiaio di olio.

Cena. 70 gr di pasta con il pomodoro, verdure a volontà condite con un cucchiaio di olio.

L’importanza dell’attività fisica

Mantenere una corretta alimentazione e sperimentare una dieta delle 1300 calorie cambierà sicuramente il vostro stile di vita in meglio, ma i risultati, sia a livello sia fisico che mentale, arriveranno ancora prima accompagnate i vostri nuovi metodi nutrizionali con una costante attività fisica.

È davvero molto importante riuscire a creare un giusto equilibrio tra dieta e sport, in modo da valorizzare al meglio i nostri sforzi, sia in un senso che nell’altro. Ovviamente l’attività sportiva dovrà essere ponderata in base alla quantità di calorie che la dieta prevede. Per esempio, nel caso in cui seguiate una dieta ferrea come quella delle 1300 calorie, avrete bisogno di una routine sportiva molto leggere che prevede un impegno al massimo di tre volte a settimana, con esercizi molto semplici volti a tonificare i muscoli e quindi a valorizzare al 100% i risultati della dieta.

Eliminando l’attività fisica rischiate di rimanere molli e flaccidi, nonostante i chili persi. Vediamo quindi insieme, alcuni esercizi da svolgere periodicamente durante la dieta.

Dieta delle 1300 calorie

Come già accennato sarà sufficiente un minimo sforzo al fine di rendere più toniche specifiche parti del vostro corpo, quindi un circuito che comprenda gli esercizi base per quanto riguarda addominali, braccia, gambe e glutei sarà sufficiente per raggiungere il vostro obiettivo.

Se già fate sport a livello agonistico, vi consigliamo invece di seguire una dieta fatta su misura, che si basi sullo sforzo fisico giornaliero e settimanale che il vostro corpo pratica. Assumere una quantità insufficiente di principi nutritivi sarà del tutto deleterio per voi e per i vostri muscoli, ne risentiranno quindi anche i vostri risultati sportivi.

In via generale, per quanto riguarda diete e sport, vi consigliamo di rivolgervi ad un professionista che vi guiderà, scegliendo insieme a voi il regime alimentare più adatto al vostro corpo, alle vostre caratteristiche fisiche e al vostro stile di vita.


Potrebbe interessarti

Eliminare la pancia di un uomo: come perdere i cm di troppo

Le donne tendono ad ingrassare soprattutto a livello dei fianchi, cosce e glutei mentre gli uomini ingrassano a livello dell’addome, la famosa pancetta con le maniglie dell’amore. Quando si avvicina l’estate e si ripongono negli armadi i pesanti maglioni, ci si rende conto dei chili accumulati durante l’inverno e si corre ai ripari.

Extension ciglia 3D: come avere uno sguardo seducente in poche mosse

extension ciglia 3D

Per le donne avere uno sguardo profondo e seducente è importantissimo, tanto che il trucco degli occhi è quello a cui si presta maggiore tempo e attenzione. Le ciglia in particolare giocano un ruolo fondamentale, più sono lunghe, folte e incurvate e più conferiscono all'occhio un'effetto magnetico.

Maschera Osmotica: eliminare le tossine cutanee

Molto spesso il nostro viso può risultare spento e teso; questo è dovuto principalmente allo smog che la nostra pelle assorbe, agli agenti atmosferici e alle cellule morte che si trovano sull’epidermide. Tutto ciò rende il nostro aspetto poco attraente. Niente paura però! Infatti esiste un trattamento, detto maschera osmotica, che consente di donare nuovamente alla pella quella luminosità e quello splendore che con il tempo si è perso.

I più condivisi

Dieta diabetici: mantenere sotto controllo la glicemia

Il primo passo da fare per mantenere sotto controllo il diabete è eliminare le abitudini alimentari sbagliate, magari seguendo una dieta per diabetici. E’ consigliabile ridurre il più possibile i cibi dolci e salati. I cereali e le fibre sono degli ottimi alleati. E’ utile sapere che le melanzane aiutano a ridurre il bisogno di mangiare cibi dolci e ricchi di carboidrati.

Dieta di primavera: rinascere con la natura

L'avvento della primavera è considerato un periodo di rinnovamento in diversi ambiti della vita quotidiana. Grazie alla dieta di primavera il vostro organismo ha la possibilità di depurarsi, allontanando lo stress accumulato durante la stagione invernale e perdere quei chili di troppo che minacciano il nostro peso forma.

Trattamento viso e occhi Hydradermie Guinot: per una pelle più luminosa e ossigenata

Uno dei trattamenti più indicato per ottenere dei benefici immediati, quali carnagione più luminosa e più colorata, è il trattamento Hydradermie Guinot in grado di soddisfare qualsiasi tipo di pelle, che sia grassa o sensibile o secca.

Leggi anche...

Dieta colite: l'aiuto di una giusta alimentazione

La colite è molto spesso legata a cause di natura nervosa e una cattiva alimentazione potrebbe incidere negativamente su questa sindrome, aggravandone e scatenandone i suoi sintomi tipici. Per evitare problemi di questo tipo, è consigliabile seguire una vera e propria dieta contro la colite, ricca di fibre e acqua.

Leggi anche...

Agopuntura cervicale: ottimo rimedio contro le infiammazioni

L'agopuntura è un metodo di cura cinese che consiste nell'inserire dei sottili aghi non forati nei tessuti del corpo; si utilizzano solitamente 9 modelli diversi di aghi a seconda del tipo di problema da trattare. 

Leggi anche...

Benefici del pilates: scopriamo insieme quali sono i maggiori

Per chi non lo sapesse, il pilates è un sistema di allenamento di tipo rieducativo, preventivo ed anche, almeno in ipotesi, terapeutico e riabilitativo che focalizza tutte le attività sul controllo della postura che, si sa, ci serve per poter essere armonici e fluidi nei movimenti, caratteristica che viene meno soprattutto con l’avanzare dell’età.
Per queste ragioni vi sono molteplici benefici del pilates che cercheremo di descrivervi con l’intento di permettervi di valutare se e quanto questa disciplina possa fare al caso vostro.