La dieta dell 1300 calorie è quella che consente di perdere peso in modo veloce prevede un regime alimentare. E' importante al termine della dieta delle 1300 calorie, continuare a seguire un regime alimentare corretto ed equilibrato, per non riprendere i chili persi.

Caratteristiche della dieta delle 1300 calorie

La dieta delle 1300 calorie va seguita solitamente per circa un mese ed il programma è settimanale e permette di perdere circa 2 o 3 kg in una settimana, al massimo 2; la dieta delle 1300 calorie consente inoltre di combattere gli attacchi di fame e la ritenzione idrica.
Gli ingredienti principali della dieta delle 1300 calorie sono leggeri, freschi e sono quelli tipici della dieta mediterranea: frutta e verdura di stagione, pesce, legumi, olio d'oliva coma condimento, poco zucchero e sale.

Menù

Il sogno di molte donne è quello di perdere quei fastidiosi chili di troppo che non gli permettono più di indossare magari quei tanto amati paio di jeans. Le donne purtroppo devono combattere contro diversi nemici della bellezza, come le smagliature, l’antiestetica cellulite ecc. Esistono diversi regimi alimentari che permettono di dimagrire in modo equilibrato, tra questi c’è la dieta delle 1300 calorie.

Esempio menù

Di seguito è illustrato un esempio menù dieta delle 1300 calorie settimanale, che vi permetterà di sentirvi di nuovo in forma. E’ importante sottolineare l’importanza di bere almeno due litri di acqua naturale al giorno e praticare una moderata attività fisica.

  • Lunedì

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele.

Pranzo. una porzione di passato di verdure, 70 gr di pesce cotto al vapore o alla griglia condito con un cucchiaio di olio e un frutto.

Cena. 50 gr di riso con brodo di dado o vegetale condito con 10 gr di parmigiano, una mozzarella da 70 gr e verdura a volontà.

  • Martedì per la Dieta delle 1300 calorie

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele

Pranzo. 50 gr di pasta al pomodoro, 100 gr di manzo e verdura a volontà.

Cena. 100 gr di gnocchi di patate conditi con 10 gr di burro e verdure a volontà.

  • Mercoledì

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele.

Pranzo. 100 gr di patate condite con prezzemolo e un cucchiaio di olio, 100 gr di petto di pollo arrosto e un frutto.

Cena. 100 gr di coniglio, verdure a volontà, 50 gr di arance e un frutto.

  • Giovedì per la Dieta delle 1300 calorie

Dieta delle 1300 calorie

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele.

Pranzo. un uovo sodo con 180 gr di spinaci conditi con un cucchiaio di olio e un frutto.

Cena. 60 gr di taleggio con contorno di melanzane e peperoni, condite con un cucchiaio di olio e 50 gr di pane.

  • Venerdì

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele.

Pranzo. minestra di legumi, verdure a volontà condite con un cucchiaio di olio e 50 gr di pane.

Cena. 80 gr di prosciutto crudo, 200 gr di fagiolini conditi con un cucchiaio di olio e un frutto.

  • Sabato

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele.

Pranzo. 50 gr di pasta all’uovo con il pomodoro, 60 gr di ricotta, verdure a volontà condite con un cucchiaio di olio.

Cena. 100 gr di manzo con contorno di verdure a volontà , 50 gr di pane e una banana.

  • Domenica per la Dieta delle 1300 calorie

Colazione. una tazza di tè o caffè con 30 gr di fette biscottate con il miele.

Pranzo. 30 gr di riso, 70 gr di prosciutto cotto con contorno di pomodori conditi con un cucchiaio di olio.

Cena. 70 gr di pasta con il pomodoro, verdure a volontà condite con un cucchiaio di olio.

L’importanza dell’attività fisica

Mantenere una corretta alimentazione e sperimentare una dieta delle 1300 calorie cambierà sicuramente il vostro stile di vita in meglio, ma i risultati, sia a livello sia fisico che mentale, arriveranno ancora prima accompagnate i vostri nuovi metodi nutrizionali con una costante attività fisica.

È davvero molto importante riuscire a creare un giusto equilibrio tra dieta e sport, in modo da valorizzare al meglio i nostri sforzi, sia in un senso che nell’altro. Ovviamente l’attività sportiva dovrà essere ponderata in base alla quantità di calorie che la dieta prevede. Per esempio, nel caso in cui seguiate una dieta ferrea come quella delle 1300 calorie, avrete bisogno di una routine sportiva molto leggere che prevede un impegno al massimo di tre volte a settimana, con esercizi molto semplici volti a tonificare i muscoli e quindi a valorizzare al 100% i risultati della dieta.

Eliminando l’attività fisica rischiate di rimanere molli e flaccidi, nonostante i chili persi. Vediamo quindi insieme, alcuni esercizi da svolgere periodicamente durante la dieta.

Dieta delle 1300 calorie

Come già accennato sarà sufficiente un minimo sforzo al fine di rendere più toniche specifiche parti del vostro corpo, quindi un circuito che comprenda gli esercizi base per quanto riguarda addominali, braccia, gambe e glutei sarà sufficiente per raggiungere il vostro obiettivo.

Se già fate sport a livello agonistico, vi consigliamo invece di seguire una dieta fatta su misura, che si basi sullo sforzo fisico giornaliero e settimanale che il vostro corpo pratica. Assumere una quantità insufficiente di principi nutritivi sarà del tutto deleterio per voi e per i vostri muscoli, ne risentiranno quindi anche i vostri risultati sportivi.

In via generale, per quanto riguarda diete e sport, vi consigliamo di rivolgervi ad un professionista che vi guiderà, scegliendo insieme a voi il regime alimentare più adatto al vostro corpo, alle vostre caratteristiche fisiche e al vostro stile di vita.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

I più condivisi

Dieta del pomodoro: i segreti per dimagrire

pomodoro.jpg

La dieta del pomodoro si basa ovviamente sul consumo del pomodoro, un ortaggio che contiene il licopene, un pigmento capace di ridurre i danni provocati dai radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cutaneo.

Grazie ai sali minerali e agli antisossidanti, depura l'organismo; ha effetti benefici sul colesterolo e prepara la pelle al sole. Aiuta la digestione, ma va mangiato con la buccia. Se si soffre di calcoli ai reni, bisognerà però optate per un regime alimentare diverso.

La dieta del pomodoro dura 5 giorni consente di perdere fino a 2 kg; terminato il programma, lo schema può essere ripetuto dopo due mesi.

Dieta Mayo: dimagrire dai 5 ai 7 kg in due settimane

La dieta Mayo prende il nome da una clinica americana molto famosa negli anni ’80, anni in cui questa dieta andò particolarmente di moda. È basata su un principio di una semplicità impressionante: si mangia talmente poco che per forza di cose si dimagrisce.

Centro dimagrimento a Milano: ecco come dimagrire e rassodare

Centro dimagrimento a Milano

Sono diverse le persone che desiderano perdere i chili di troppo e riacquistare così il proprio peso ideale, ma non sempre le diete riescono a far raggiungere questo obiettivo. Molte donne devono combattere anche contro il grasso localizzato e la cellulite e spesso le creme apposite non riescono ad eliminare del tutto questi problemi estetici.

Potrebbe interessarti

Omeopatia per dimagrire: scopri come perder peso secondo natura

omeopatia per dimagrire

L'omeopatia per dimagrire nasce dal fatto che negli ultimi anni il tasso di persone che soffrono di obesità e che sono in sovrappeso è aumentato notevolmente rispetto al passato. 

Dieta Glicemia: ecco qual è l'alimentazione consigliata

L'innalzamento del tasso di glicemia (livelli poco al di sopra di 90 mg/dl sono già un campanello di allarme) può provocare danni alla salute, anche in casi di assenza di diabete

Dieta per il Natale: mangiare con gusto senza ingrassare

 

Quando il natale è alle porte risulta difficilissimo evitare di ingrassare durante tutto l'arco delle feste e non riuscire poi a smaltire i chili di troppo; in questo caso è necessario cercare di seguire una dieta per il Natale equilibrata, che permetta di passare le feste in allegria senza doversi poi pentire di tutto il cibo mangiato in eccesso.

Leggi anche...

Menù dieta mediterranea: scopri il perfetto regime alimentare

menù dieta mediterranea

Il menù dieta mediterranea è un importante regime alimentare conosciuto in tutto il mondo e consigliato da svariati nutrizionisti.

Leggi anche...

Rimedi contro la cellulite: sconfiggere la ritenzione idrica

Il lungo inverno ci sta finalmente salutando e la primavera con l’estate sono alle porte. E’ proprio in questo periodo che la maggior parte delle persone si accorge di aver perso il proprio peso forma, a causa anche delle lunghe e fredde giornate trascorse in casa a sgranocchiare snack vari e di dover correre ai rimedi contro la cellulite.

Leggi anche...

Quali esercizi fare per ridurre i dolori della lombalgia

Il mal di schiena è uno dei malesseri più ricorrenti nelle popolazioni nord occidentali, ma le tipologie di dolori alla schiena sono molteplici e ognuna ha cause e sintomatologie diverse. La lombalgia, per esempio, è una condizione dolorosa della colonna vertebrale che non è una malattia di per sé, ma sintomo di altre patologie.