La Dieta Hollywood è un metodo dimagrante conosciuto anche come Dieta di Beverly Hills (la famosa località americana); la sua fama è esplosa negli anni ’90 e gode di grande popolarità ancora oggi. L’unico alimento concesso è la frutta, fonte di vitamine, sali minerali e fibre ed è consentito consumare ogni tipo di frutta, anche se viene data particolare preferenza a quella esotica; assolutamente vietati sono avocado e la banana. Prima di decidere di iniziare a seguire un regime alimentare del genere, è preferibile avere una spiccata predilezione per la frutta, dato che per dieci giorni è l’unico cibo concesso.

Il principio della dieta

La dieta hollywood si basa sul principio che gli enzimi che si trovano all'interno del nostro organismo si sbilanciano quando vengono consumati sia proteine che carboidrati insieme con il conseguente aumento di peso. Proprio per questo motivo questo tipo di dieta si basa soprattutto sulla frutta in quanto contiene gli enzimi necessari a facilitare la digestione a quindi a bruciare i grassi.

Si può dire che la dieta Hollywood è un tipo di dieta veloce e drastica che porta all'organismo uno squilibrio che una volta abbandonata la dieta farà recuperare tutti i chili persi in pochissimo tempo. Non può durare più di 10 giorni ed è raccomandato alimentarsi prettamente di frutta escludendo le banane: questo regime alimentare donerà un senso di sazietà immediato grazie alle numerosissime fibre presenti nella frutta.

Alla fine del periodo dietetico è consigliato ricominciare a mangiare in modo sano ed equilibrato e leggermente ipocalorico in modo tale da mantenere così i risultati ottenuti.

Caratteristiche della dieta Hollywood

Il principio base della Dieta Hollywood è semplice: consumando solo alimenti privi di grasso, la perdita di peso è assicurata. Non è necessaria alcun tipo di preparazione, organizzazione o pianificazione di sorta, basta acquistare la frutta e consumarla fresca a cruda. Inoltre questo regime alimentare rende tollerabile il senso di fame grazie all’alto contenuto di fibre presente nella frutta, che dona un senso di sazietà.

I pasti previsti dalla Dieta Hollywood, essendo costituiti esclusivamente da frutta, sono poveri di calorie e ricchi d’acqua e proprio per questo motivo favoriscono l’eliminazione dei grassi, purificando a fondo l’organismo da tossine e scorie (effetti benefici che in alcune persone però possono portare infiammazioni intestinali, diarrea e colite).

Il menu da seguire

La dieta Hollywood prevede un menu molto semplice visto che sarà la frutta il principale alimento da assumere nella quantità desiderata, banane a parte. I primi 10 giorni, appunto, non sono previsti alcun tipi di alimenti, solo dopo questo periodo è possibile cominciare a seguire un alimentazione di mantenimento; in ogni caso un possibile menù da seguire potrebbe essere: annanas a colazione, pannocchie a pranzo e insalata mista a cena affiancata a frutti di bosco, oppure, dopo i 10 giorni, uva bianca per colazione, fragole a metà mattinata, mele a pranzo e cena con 200 grammi di pesce alla griglia o petto di pollo o tacchino ai ferri.

Attenzione al mantenimento del peso

I risultati che si ottengono da questo percorso alimentare alternativo sono straordinari; tuttavia, come per ogni dieta-lampo è necessario sorvegliare attentamente l’alimentazione post-dieta. Al termine della dieta Hollywood, per evitare di perdere il peso forma ottenuto, si consiglia di conservare le buone abitudini acquisite e di reintrodurre gradualmente gli altri alimenti quali farinacei, carne, pesce e verdure, inizialmente una o due volte a settimana ed aumentare progressivamente la quantità. Abbinando sempre il tutto ad un programma di attività fisica efficace e personalizzato.

Può diventare rischioso proseguire questo regime dietetico oltre i dieci giorni, in quanto possono manifestarsi serie carenze nutrizionali con azione a lungo termine, perdere massa muscolare e ridurre la capacità di resistenza alle infezioni provocando uno stato di generale affaticamento. Ricordiamo che ognuno di noi necessita di una serie completa di alimenti per soddisfare prima di tutto dei principi basilari che stanno alla base della nostra salute.

Svantaggi della dieta Hollywood

Come ogni dieta, anche questa delle star presenta una serie di svantaggi: a lungo andare potrebbe portare ad infiammazioni intestinali con diarrea e colite, una perdita di tessuto muscolare e il rallentamento del metabolismo.

E' un tipo di dieta che non insegna un alimentazione corretta, è sbilanciata e vista l'assunzione proteica insufficiente, non è per niente equilibrata dai macronutrienti (proteine, grassi e carboidrati) e a lungo andare potrebbe portare delle carenze alimentari non indifferenti. Dopo qualche giorno, seguendo questa dieta, ci si sentirà stanchi, con poche energie e affaticati.



Potrebbe interessarti

Scopriamo tutto sulla dieta vegetariana

Le diete vegetariane rappresentano dei modelli alimentari che escludono gli alimenti di origine animale. Non tutti seguono gli stessi dettami: i granivori mangiano solo cereali, i frugivori o fruttariani soltanto frutta e i crudisti mangiano alimenti totalmente crudi.

Leggi tutto...

Massaggio Ayurveda: l'antico trattamento indiano

Ayurveda è un termine di origine indiana che sta a significare “scienza della vita”, Ayus “vita”, Veda “conoscenza”. In generale L’Ayurveda è un sistema di medicina nato in India più di 5000 anni fa, con lo scopo di controllare la nostra via senza l’ostacolo della vecchiaia o della malattia.

Leggi tutto...

Dieta funghi: sveliamone i segreti

I funghi, vegetali privi di clorofilla spesso usati per realizzare contorni e primi piatti, sono un alimento dimagrante perché contengono sali minerali e fibre sgonfianti. Grazie a una dieta funghi sarà possibile ritrovare il proprio peso forma facilmente.

Leggi tutto...

Dieta ipocalorica: scopri come funziona

 

Il mondo delle diete è un mondo che definire vulcanico significa dir poco, dal momento che ne nascono di continue, ogni anno c’è la tanto annunciata “dieta rivoluzionaria”. Detto ciò, aggiungiamo anche che ogni dieta professa delle cose buone e delle cose che lo sono meno. Ultimamente sempre più spesso si sente parlare di una dieta liberamente ispirata alla dieta, al regime alimentare e allo stile di vita dei cacciatori-raccoglitori del Paleolitico.

Leggi tutto...

Ansia e alimentazione: tenere sotto controllo lo stress

Oggi, per curare ansia, insonnia e depressione, ci affidiamo spesso a terapie farmacologiche che ci rendono dipendenti; secondo uno studio australiano invece, una specifica dieta per combattere l'ansia, che si basa sul seguire una sana alimentazione può aiutare a combatterle.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Agopuntura cervicale: ottimo rimedio contro le infiammazioni

L'agopuntura è un metodo di cura cinese che consiste nell'inserire dei sottili aghi non forati nei tessuti del corpo; si utilizzano solitamente 9 modelli diversi di aghi a seconda del tipo di problema da trattare. 

Leggi tutto...

Dieta antiossidante: sveliamone i segreti

La dieta antiossidante prevede l'assunzione di alimenti ricchi di vitamine A, C, E, che si trovano in carote, spinaci, agrumi, pomodori, flavonoidi e minerali come il selenio, che aiuta a prevenire i radicali liberi e a nutrire pelle e unghie.

Leggi tutto...

Dieta e stitichezza: cosa mangiare per regolare l'intestino?

La stitichezza è un disturbo intestinale molto diffuso che si manifesta con sintomi vari tra cui dolori all’addome, meteorismo e difficoltà durante l’evacuazione. Come aiutare il nostro organismo a prevenire questa fastidiosa alterazione dell’equilibrio intestinale?

Leggi tutto...

Dieta energetica: combinare dimagrimento ed energia

Il modo migliore per dimagrire e tornare al proprio peso forma è seguire una dieta equilibrata unita alla necessità di bruciare quelle calorie in eccesso, che, trasformandosi in tessuto adiposo, fanno ingrassare.

Leggi tutto...

Dimagrire velocemente: come fare in una sola settimana

Vi siete improvvisamente accorte di aver perso il vostro peso forma? Credevate di poter indossare perfettamente quel vestito che avete comprato l’anno scorso, ma vi siete rese conto che non è possibile? Dovete partecipare ad un evento importante, ad esempio un matrimonio, ma il vestito che avete comprato lo scorso mese ora vi stringe un po’?

Leggi tutto...

Leggi anche...

Dieta uomo: ritrovare il peso forma

Sono sempre più numerosi i ragazzi e gli uomini che tengono particolarmente alla linea, che praticano un’intensa attività fisica e che seguono un’alimentazione controllata e bilanciata.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Quali esercizi fare per ridurre i dolori della lombalgia

Il mal di schiena è uno dei malesseri più ricorrenti nelle popolazioni nord occidentali, ma le tipologie di dolori alla schiena sono molteplici e ognuna ha cause e sintomatologie diverse. La lombalgia, per esempio, è una condizione dolorosa della colonna vertebrale che non è una malattia di per sé, ma sintomo di altre patologie.

Leggi tutto...
Go to Top