Negli ultimi anni il tasso di persone che soffrono di obesità e che sono in sovrappeso è aumentato notevolmente rispetto al passato. Questo è dovuto in gran parte alle cattive abitudini alimentari e allo stile di vita stressante e sedentario, che la maggior parte delle persone conduce.

E’ importante sapere che anche il tasso di obesità infantile è in forte crescita nei paesi industrializzati, ed è legato soprattutto alla scarsa quantità di attività fisica e a una generale cattiva educazione alimentare familiare. Infatti molto spesso i bambini che si trovano in uno stato evidente di sovrappeso, hanno almeno un genitore obeso. Alcuni studiosi credono che l’omeopatia per dimagrire possa essere un buon rimedio per eliminare i chili di troppo e raggiungere di nuovo il proprio peso forma. E’importante sottolineare che l’omeopatia non è considerata una scienza ufficiale e per questo motivo l’omeopatia per dimagrire è sconsigliata da molti medici.

Di seguito sono elencati alcuni prodotti consigliati nell’omeopatia per dimagrire:

  • Argentum nitricum, è un prodotto consigliato dall’omeopatia per dimagrire generalmente indicato per le persone che mangiano molto cioccolato e dolci vari.
  • Coffea cruda, questo prodotto è particolarmente indicato per coloro che si innervosiscono con facilità e spesso cercano di calmarsi mangiando.
  • Kali carbonicum è un prodotto consigliato alle persone che si sentono spesso stanche e spossate.
  • Calcarea carbonica, questa sostanza non è altro che il carbonato di calcio che si trova sulla superficie di molte conchiglie. Ha la funzione di stimolare il lavoro del metabolismo e diminuire il deposito del grasso corporeo.
    Capsicum, è un peperoncino che può aiutare contro la lotta all’intestino pigro, problema che colpisce numerose persone in sovrappeso. E’importante sapere che il Capsicum non deve essere utilizzato dalle persone che hanno problemi di pressione alta, perchè può provocare l’aumento della temperatura corporea, dolori allo stomaco e vampate di calore.
  • Ignatia, è un prodotto che svolge in pieno le sue funzioni solo se è accompagnato da una moderata attività fisica.
  • Ferrum Phos, è ideale soprattutto per le donne che stanno attraversando la menopuasa e sono soggette a repentini sbalzi d’umore, che spesso causano attacchi di fame.
  • Graphites è un ottimo rimedio omeopatico per stimolare l’intestino pigro.
  • Lycopodium aiuta a diminuire che il grasso si accumuli e contrasta la formazione della cellulite, inestetismo che colpisce soprattutto il sesso femminile.
  • Natrum sulfuricum è una sostanza che migliora la circolazione sanguigna e l’eliminazione delle tossine nell’organismo.
  • Staphysagria è una sostanza che non aiuta direttamente a perdere i chili di troppo, ma ha effetti rilassanti, evitando così gli attacchi di fame nervosa.
  • Nux Vomica è un prodotto ideale per chi ha problemi di digestione, di stipsi e bruciori di stomaco.
  • Il fiore di zolfo è una sostanza che aiuta a diminuire i rischi di contrarre patologie che colpiscono in particolar modo le persone in sovrappeso.

E’importante sapere che anche i rimedi omeopatici possono provocare in chi li assume degli effetti collaterali, che in alcuni casi possono essere anche gravi. Proprio per questo motivo è importante evitare di consumare questi prodotti magari perchè un’amica ha magicamente raggiunto il suo peso forma, ma è importante parlarne sempre con il proprio medico curante. I prodotti naturali sono in grado di migliorare le funzionalità del corpo e della mente ma devono essere assunti in modo consapevole e sotto il controllo di un esperto, altrimenti si rischia di incontrare numerosi effetti collaterali.

Quali sono le basi scientifiche dell'omeopatia?

Le fondamenta dell'omeopatia negli ultimi anni si stanno sempre più fortificando. Questa base scientifica tanto richiesta va ricercata nell'acqua.

Studiando l'acqua, infatti, si iniziano ad intuire alcune plausibili dimostrazioni che i rimedi omeopatici effettivamente funzionano.

In conclusione, si può affermare che l’omeopatia sta raggiungendo traguardi molto importanti che le stanno permettendo di elevarla a livello conoscitivo. E’ indubbio che la strada da percorrere è ancora molta ma anche i successi che sta raggiungendo devono essere motivo di orgoglio e di fiducia per chi, ogni giorno, è in prima linea per promuovere l’omeopatia.





Potrebbe interessarti


Menù dieta mediterranea: un perfetto regime alimentare

La dieta mediterranea è un regime alimentare che consiglia il consumo di frutta, verdura, carne, pesce, fibre, carboidrati, legumi e olio di oliva. E' importante sapere che questo regime alimentare è conosciuto in tutto il mondo ed è consigliato da molti nutrizionisti.

Leggi tutto...

Dieta Zen: disintossicare il corpo

La dieta zen, consente di disintossicare l'organismo permettendo di perdere fino a 2 chili in una settimana. La dieta è ovviamente a base di piatti orientali e apporta solo 1.200 calorie al giorno.

Leggi tutto...

La cura del limone: le sue moltiplici proprietà

Il limone ha molteplici proprietà curative; in primis è un naturale antiacido gastrico. Il suo gusto è dato da acidi organici che non restano allo stato acido nelle cellule e il suo uso favorisce la produzione di Carbonato di potassa (o Carbonato di potassio). 

Leggi tutto...

Dieta ingrassante: aumentare la massa muscolare

E’molto strano sentir parlare di una dieta ingrassante eppure ci sono persone che vivono con preoccupazione la prova costume o che comunque non sono contente del proprio aspetto fisico, perché vorrebbero eliminare i chili di troppo. 

Leggi tutto...

Massaggio Ayurveda: l'antico trattamento indiano

Ayurveda è un termine di origine indiana che sta a significare “scienza della vita”, Ayus “vita”, Veda “conoscenza”. In generale L’Ayurveda è un sistema di medicina nato in India più di 5000 anni fa, con lo scopo di controllare la nostra via senza l’ostacolo della vecchiaia o della malattia.

Leggi tutto...

I più condivisi


Sostituti del pane: quali scegliere

A chi non piace mangiare accompagnando il tutto con un bel pezzo di pane. Stiamo ovviamente parlando di un alimento che è assolutamente al centro della nostra dieta da "italiani"; tuttavia, è innegabile... in certi casi abusarne fa davvero male; soprattutto durante l'estate, per rimanere più leggeri, si consiglia di consumarne poco o addirittura di sostituirlo con altri alimenti.

Leggi tutto...

Snellire i fianchi dalla ritenzione idrica

La ritenzione idrica subentra soprattutto in quei soggetti sedentari che hanno superato i 25-30 anni d'età. E' un fenomeno che interessa soprattutto le donne e, in generale, le persone che stanno in piedi o sedute per lungo tempo, con variazioni brusche del peso corporeo.

Leggi tutto...

Solarium: come abbronzare la pelle artificialmente

Ad alcune persone, donne o uomini, piace avere o sento il bisogno di avere un corpo abbronzato anche d’inverno, magari per nascondere degli inestetismi cutanei che una pelle non abbronzata può mostrare; questi si servono di appositi impianti estetici chiamati solarium.

Leggi tutto...

Dieta 1300 calorie: dimagrire velocemente

Una dieta che consente di perdere peso in modo veloce prevede un regime alimentare con un apporto calorico di circa 1300 calorie giornaliere. E' importante al termine della dieta 1300 calorie, continuare a seguire un regime alimentare corretto ed equilibrato, per non riprendere i chili persi.

Leggi tutto...

Dieta fibre: i segreti per dimagrire

La dieta fibre nasce nei primi anni '80 negli USA grazie all'omonimo libro scritto da Audrey Eyton ed è basata sul consumo di fibre (30-35 grammi al giorno circa) nell'alimentazione quotidiana.

Leggi tutto...

Leggi anche...


Dieta macrobiotica: alimentazione Yin e Yang

Uno dei maggiori sostenitori della dieta macrobiotica è stato Nyioti Sakurazawa, un medico e filosofo, attratto della filosofia orientale. Secondo il dottor Sakurazawa, noto anche sotto il nome di George Ohsawa, un alimentazione corretta è l’unico modo per poter mantenere il proprio peso ideale e ridurre il rischio di contrarre alcune particolari patologie.

Leggi tutto...

Leggi anche...


Centro dimagrimento Milano: dimagrire e rassodare

Sono diverse le persone che desiderano perdere i chili di troppo e riacquistare così il proprio peso ideale, ma non sempre le diete riescono a far raggiungere questo obiettivo. Molte donne devono combattere anche contro il grasso localizzato e la cellulite e spesso le creme apposite non riescono ad eliminare del tutto questi problemi estetici.

Leggi tutto...

Leggi anche...


Quali esercizi fare per ridurre i dolori della lombalgia

Il mal di schiena è uno dei malesseri più ricorrenti nelle popolazioni nord occidentali, ma le tipologie di dolori alla schiena sono molteplici e ognuna ha cause e sintomatologie diverse. La lombalgia, per esempio, è una condizione dolorosa della colonna vertebrale che non è una malattia di per sé, ma sintomo di altre patologie.

Leggi tutto...
Go to Top