Gli antiossidanti sono sostanze chimiche naturalmente presenti in alcuni alimenti. Esistono diversi tipi di antiossidanti, inclusi oligoelementi, micronutrienti e alcune vitamine, come le vitamine A, C ed E. Gli alimenti in cui sono presenti sono principalmente frutta e verdura. Ad esempio, la vitamina A è presente nelle uova, nei latticini; la vitamina C in agrumi, fragole, peperoni... e la vitamina E in spinaci, asparagi, mandorle, noci e altro ancora. Inoltre, frutta, verdura e cereali integrali ricchi di antiossidanti sono anche tipicamente ricchi di fibre, a basso contenuto di grassi saturi e colesterolo e buone fonti di vitamine e minerali. 

Cosa fanno gli antiossidanti

Gli antiossidanti hanno il comune effetto di aiutare a proteggere le cellule del corpo dall'effetto dei cosiddetti radicali liberi, molecole instabili che il corpo produce come reazione alle pressioni ambientali e di altro tipo. Questi danneggiano le cellule e sono particolarmente responsabili del loro invecchiamento. Il corpo ha dunque bisogno delle sue difese antiossidanti per tenere sotto controllo i radicali liberi. Alcuni alimenti a base vegetale sono ricchi di antiossidanti, eppure se il corpo non è in grado di elaborare e rimuovere i radicali liberi in modo efficiente, può verificarsi uno stress ossidativo. Per prevenire tale stress vi è l'acido alfa lipoico con azione antiossidante, come suggerito su perfectbody360.it dalla dott.ssa Anna Moccaldo.

I fattori che aumentano la quantità di radicali liberi nel corpo possono essere ad esempio infiammazioni, inquinamento, esposizione ai raggi UV e fumo. In effetti questi sono molecole prodotte naturalmente nelle cellule umane durante il normale funzionamento dell'organismo, tuttavia la produzione aumenta proprio sotto l'effetto di tali fattori. In un soggetto giovane e sano, i radicali liberi vengono rapidamente eliminati dall'interno della cellula da antiossidanti naturali.

L'importanza di una dieta ricca e bilanciata

Ogni antiossidante ha una funzione diversa e non è intercambiabile con un altro. Ecco perché è importante avere una dieta variegata. Gli alimenti dai colori ricchi e vivaci spesso contengono la maggior parte degli antiossidanti, come ad esempio mirtilli, mele, broccoli, spinaci, lenticchie e anche bacche di Goji. Anche il delizioso cioccolato fondente è una delle migliori fonti di antiossidanti. Di solito, maggiore è la percentuale di cacao, più è alto il contenuto di antiossidanti. 

In generale non esiste una dose giornaliera raccomandata per gli antiossidanti, tuttavia un'elevata assunzione di prodotti vegetali freschi è considerata sempre una scelta salutare. Un adeguato apporto di antiossidanti è essenziale per una dieta sana, che tuttavia non sempre può bastare; ecco che saranno d'aiuto gli integratori e le bevande energetiche antiossidanti. La strategia migliore sarà assumere la quantità necessaria dai cibi vegetali, e integrare l'apporto di tali sostanze chimiche se necessario. Gli antiossidanti, inoltre, possono essere classificati come idrosolubili oppure liposolubili. Quelli idrosolubili svolgono la loro azione nel fluido all'interno e all'esterno delle cellule, mentre quelli liposolubili agiscono principalmente nelle membrane cellulari.

I vantaggi degli antiossidanti

donna sorriso

I vantaggi degli antiossidanti sono numerosi, inoltre agiscono ovunque. Sulla pelle, aiutano a prevenire l'invecchiamento cutaneo e agiscono contro la compattezza e la formazione delle rughe

Sul cuore preservano la flessibilità delle arterie, aiutano ad abbassare il livello di colesterolo cattivo e prevengono lo sviluppo di malattie cardiovascolari. 

Per gli occhi prevengono la degenerazione cellulare e partecipano alla prevenzione dei danni alla vista.

 Nel corpo preservano la giovinezza delle cellule e svolgono un ruolo contro alcune malattie. Pertanto, l'uso di antiossidanti è un'ottima opzione per tutte le persone, dai giovani agli anziani, perché sanno proteggere in modo adeguato. La loro presenza negli alimenti è dunque fondamentale dal momento che, quando ingeriti, garantiscono la qualità della salute del consumatore in modo efficace.


Potrebbe interessarti

Dieta Weight Watchers: i guardiani del peso

La dieta Weight Watchers, tradotto letteralmente "i guardiani del peso", nasce nel lontano 1963 ad opera di Jean Nidetch. Questa dieta si basa sul rispetto di una sana alimentazione, sorretta dalla consulenza di un'equipe specializzata di esperti nutrizionisti (di qui l'accezione "guardiani del peso").

Dieta diabete tipo 1: i cibi concessi

Il diabete è una malattia che non permette all’organismo di metabolizzare lo zucchero che si trova nel sangue. Le persone che soffrono di diabete devono seguire una dieta diabete che non però non è molto restrittiva.

Guinot liftosome: come contrastare i segni del tempo sul viso

Guinot liftosome

Il passare dei giorni, l’affaticamento e l’età fanno si che la pelle si rilassi perdendo tutta la sua tonicità. Il trattamento viso Guinot liftosome è l’ideale per contrastare immediatamente i segni del tempo sul nostro viso.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Disturbi alimentari cause principali ed effetti sulla vita

Immagine esemplificativa usata nell'articolo  Disturbi alimentari: cause principali ed effetti sulla vita

Disturbi alimentari e cause sono purtroppo sono sempre più numerosi. Ne soffrono, soprattutto i giovani, che non si sentono a proprio agio con il proprio corpo. Le persone che soffrono di disturbi alimentari generalmente hanno dei problemi emotivi e sentono il bisogno di tenere costantemente sotto controllo il proprio peso forma.

Dieta dei 10 kg: scopri come dimagrire tanto in un solo mese

Dieta 10 kg

Dieta dei 10 kg? Vi sveliamo come perdere in poco tempo ma anche senza stress i chili che sono stati accumulati mangiando in modo scorretto durante l'anno.

Extension ciglia 3D: come avere uno sguardo seducente in poche mosse

la foto mostra quanto sia semplice avere uno sguardo più intenso grazie alle extension per ciglia

Per le donne avere uno sguardo profondo e seducente è importantissimo, tanto che il trucco degli occhi è quello a cui si presta maggiore tempo e attenzione. Le ciglia in particolare giocano un ruolo fondamentale, più sono lunghe, folte e incurvate e più conferiscono all'occhio un'effetto magnetico.

Leggi anche...

Cibi Yang: scopri come unire cibi freddi ai cibi caldi

 Cibi Yang: unire cibi freddi ai cibi caldi

La dieta yin e yang è d'aiuto per depurarsi e a riequilibrare il proprio organismo. Essa nasce da antiche tradizioni cinesi, che prevedono dei cibi freddi (detti yin) e dei cibi caldi (detti cibi yang). La dieta a base di cibi yang è ricca di tante fibre, e apporta un regime di circa 1300 calorie al giorno; il consumo dei cibi yang o yin va scelto sopratutto in base alla tipologia di benessere psicofisico che stiamo cercando.

Leggi anche...

Massaggio Ayurveda: l'antico trattamento indiano

Ayurveda è un termine di origine indiana che sta a significare “scienza della vita”, Ayus “vita”, Veda “conoscenza”. In generale L’Ayurveda è un sistema di medicina nato in India più di 5000 anni fa, con lo scopo di controllare la nostra via senza l’ostacolo della vecchiaia o della malattia.

Leggi anche...

Quali esercizi fare per ridurre i dolori della lombalgia

Il mal di schiena è uno dei malesseri più ricorrenti nelle popolazioni nord occidentali, ma le tipologie di dolori alla schiena sono molteplici e ognuna ha cause e sintomatologie diverse. La lombalgia, per esempio, è una condizione dolorosa della colonna vertebrale che non è una malattia di per sé, ma sintomo di altre patologie.