Tutti abbiamo acquistato almeno una volta succhi di frutta e frullati al supermercato perché sono pronti da bere e si possono conservare a lungo però, proprio per mantenere il loro stato inalterato durante la conservazione, essi, sono pieni di zuccheri.

La soluzione per continuare a berli senza sensi di colpa c’è, e anzi i centrifugati per dimagrire sono molto utili perché contengono sostanze come i sali minerali e le vitamine che si trovano in frutta e verdura, sono dissetanti, aiutano a combattere la fame, sono un’ottima alternativa per gli spuntini e contengono poche calorie. Inoltre, con i centrifugati viene superata ogni difficoltà a consumare la frutta e la verdura perché sono più attraenti e più gustosi.

I centrifugati hanno, poi, anche molti benefici, ad esempio quello a base di ananas aiuta a combattere la ritenzione idrica, quello al cetriolo è molto dissetante e ha zero di calorie. Infatti, non a caso, i centrifugati sono diventati famosi grazie alle diete condivise dalle più famose stelle di Hollywood.

Come prepararlo correttamente

La preparazione dei centrifugati per dimagrire è molto semplice con gli strumenti giusti. Basta pulire frutta e verdura, tagliarla a piccoli pezzi e inserirli nella centrifuga che riempirà il bicchiere. Fatto!

Si può abbinare qualsiasi tipo di frutta e verdura ma, in tema di centrifugati dimagranti, è da preferire la verdura perché la frutta contiene naturalmente più zuccheri e quindi più calorie.

Gli ingredienti migliori per i centrifugati dimagranti sono carote, sedano, finocchio, asparagi, cetriolo, rape, kiwi, pere, pompelmo ed ananas. A questi ingredienti si possono poi aggiungere anche varie spezie o radici come zenzero, pepe nero o curcuma.

Scopriamo i benefici del centrifugato ACE

Occorrono: 3 carote, 3 arance e 1 limone.

Il centrifugato ACE è uno di quelli maggiormente conosciuti. Fresco, dissetante e gustoso, ha anche molte proprietà: la carota è ricca di vitamina A che previene la formazione di rughe stimolando la produzione di collagene e la crescita e riparazione dei tessuti perché combatte i radicali liberi. Inoltre, protegge la vista e il betacarotene aiuta l’abbronzatura e favorisce la protezione dai raggi solari. Poi, la presenza di potassio, aiuta a disintossicare e depurare l’organismo.

Per quanto riguarda arancia e limone, la prima, apporta vitamine B e C, utili a limitare l’assorbimento di grassi e zuccheri, favorisce il transito intestinale e rafforza il sistema immunitario. Il secondo, invece, è un potente battericida naturale e un ottimo antisettico; aiuta a combattere l’alitosi e la cellulite.

Centrifughiamo la cannella

Occorrono: 3 grammi di cannella e 3 mele rosse.

Questo centrifugato è ottimo per perdere peso per il suo abbinamento. La cannella, conosciuta in tutto il mondo, è un perfetto antiossidante e aiuta contro la fame nervosa. Favorisce la perdita di peso sull’addome e favorisce l’assorbimento degli zuccheri nel sangue riuscendo così ad abbassare i livelli di glicemia e contrastare la formazione di grasso.

La mela, altro potente antiossidante, protegge la pelle dai radicali liberi e aiuta a prevenire l’invecchiamento. Grazie alle sue proprietà diuretiche è ottima per chi soffre di cellulite e ritenzione idrica. Il “Piruvato” contenuto nelle mele rosse, agisce sugli zuccheri, facendo sciogliere l’adipe accumulato favorendo così la massa muscolare.

Peperoncino e proprietà del suo centrifugato

Occorrono: 4 pomodori e 4 grammi di peperoncino.

Partiamo dal peperoncino che contiene la “Capsaicina” che fa di questo ingrediente un alimento termogenico che portando l’organismo a consumare maggiori calorie e, quindi, accelera il metabolismo. Il pomodoro, invece, è ricco di potassio, che remineralizza e reidrata il corpo aiutando ad eliminare le tossine e i liquidi in eccesso. Inoltre, contiene la vitamina C che, favorendo la produzione di collagene, agisce contro rughe e segni del tempo.

Fragola e ananas: ipocalorici al massimo

Occorrono: 10 fragole e 3 fette di ananas.

Questo è il centrifugato migliore per una dieta ipocalorica. La fragola possiede un contenuto altissimo di vitamina C che aiuta la salute della pelle. L’alto contenuto di acqua delle fragole, insieme al potassio, aiuta a drenare i liquidi, agendo sulla cellulite e sulla ritenzione idrica. Poi, gli enzimi presenti lavorano per attivare il metabolismo e bruciare i grassi e, infine, grazie alla produzione di collagene è un alleato nella prevenzione delle rughe.

L’ananas contiene la bromelina, famoso alleato nella lotta contro il grasso in eccesso. Questo enzima attivo ha una grande azione diuretica e aiuta a limitare la ritenzione idrica e a combattere la cellulite. Infine, essa, accelera il metabolismo spingendo l’organismo a bruciare più grassi.

Centrifugato al Kiwi

Occorrono 4 kiwi

Altro centrifugato degno di lode è quello che prevede l’utilizzo del kiwi come alimento principale. Esso infatti è ricco di Vitamina C e Vitamina E pertanto è utilissimo per bruciare i grassi e per depurare.
Ovviamente con lo stesso kiwi possono essere utilizzati diverse tipologie di frutta poiché tutte, alla fine dei conti, hanno degli effetti benevoli sul nostro corpo e sul nostro organismo.

Centrifugato all’ananas

Occorrono due fette di ananas (circa ¼ di un ananas intera)

Frutto ricco di bromelina come detto (che è una sostanza che permette di accelerare in modo esponenziale quella che è l’attività del metabolismo) è l’ananas che quindi è altamente consigliata nella consumazione dei centrifugati. Altra peculiarità della stessa è la capacità di combattere la ritenzione idrica e quindi la cellulite.
La ricetta che vi consigliamo è quella che prevede l’utilizzo di due fette di ananas, un finocchio e un solo gambo di sedano. Quest’ultimo, in base ai gusti personali, può tranquillamente essere sostituito da qualsiasi altro alimento con potere depurativo.

Centrifugato all’anguria

Occorrono circa due fette di anguria

Tra gli alimenti più ricchi di acqua vi è sicuramente l’anguria o il cocomero che dir si voglia. È un frutto tipicamente estivo che quindi tende a stimolare la diuresi drenando il corpo e liberandolo da tutti i liquidi in eccesso in esso presenti.
La ricetta perfetta, secondo noi, prevede la preparazione del centrifugato con due fette di anguria, una mela rossa e il succo contenuto all’interno di mezzo limone. Altra variante è quella che prevede l’utilizzo dello zenzero che, come sappiamo, è sempre il benvenuto.

Centrifugato alla mela

Occorrono tre mele

Un vecchio detto, che nella vita abbiamo avuto modo di sentire tutti quanti almeno una volta, è quello che invita alla consumazione di una mela al giorno per levarsi il cosiddetto medico di torno. Con l’utilizzo di tre mele al giorno, invece, combattiamo anche i chili e il grasso in eccesso ed è per questo motivo che suggeriamo questo consumo minimo quotidiano.

La mela come si sa è una superba fonte di vitamine, minerali e anche fibre: ha la capacità di ripulire il nostro corpo dalle tossine e dai liquidi in eccesso. Noi vi consigliamo vivamente il consumo delle tre mele suggerite in precedenza con un pompelmo, altro frutto / agrume ricco di potassio e di fenilalanina che riduce l’assorbimento del cibo velocizzando l’attività generica del metabolismo.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

I più condivisi

Come attivare il metabolismo? Ecco una dieta adatta!

Per perdere peso, non è unicamente necessario controllare i cibi ingeriti, ma è fondamentale avere un metabolismo attivo. Un’alimentazione corretta aiuta a incrementare le calorie che l'organismo brucia.

Benefici del pilates: scopriamo insieme quali sono i maggiori

Per chi non lo sapesse, il pilates è un sistema di allenamento di tipo rieducativo, preventivo ed anche, almeno in ipotesi, terapeutico e riabilitativo che focalizza tutte le attività sul controllo della postura che, si sa, ci serve per poter essere armonici e fluidi nei movimenti, caratteristica che viene meno soprattutto con l’avanzare dell’età.
Per queste ragioni vi sono molteplici benefici del pilates che cercheremo di descrivervi con l’intento di permettervi di valutare se e quanto questa disciplina possa fare al caso vostro.

App per la dieta: alimentazione per dimagrire su iPhone e Android

I chili in eccesso non sono sempre facili da gestire e con l'estate oramai in corso la necessità di perdere peso si fa più incalzante, tanto da indurre alla sperimentazione di vari metodi dimagranti, non sempre benefici per la salute. Da oggi però, un aiuto concreto e sicuro nella lotta ai chili in eccesso lo si può ottenere dalle app per dimagrire.

Potrebbe interessarti

Le proprietà del cbd: rafforzare il sistema immunitario

Immagine per Le proprietà del cbd

Il CBD è un elemento molto ricercato grazie alle sue qualità nascoste. Già famoso per i benefici nel trattamento delle malattie cardiache e mentali, ha evidenziato una buona serie di risultati anche sul sistema immunitario.

Benefici del pilates: scopriamo insieme quali sono i maggiori

Per chi non lo sapesse, il pilates è un sistema di allenamento di tipo rieducativo, preventivo ed anche, almeno in ipotesi, terapeutico e riabilitativo che focalizza tutte le attività sul controllo della postura che, si sa, ci serve per poter essere armonici e fluidi nei movimenti, caratteristica che viene meno soprattutto con l’avanzare dell’età.
Per queste ragioni vi sono molteplici benefici del pilates che cercheremo di descrivervi con l’intento di permettervi di valutare se e quanto questa disciplina possa fare al caso vostro.

Creme antirughe efficaci: come scegliere quella giusta

immagine che mostra una donna preoccupata dalla sua pelle e in cerca della crema antirughe più adatta

Arriva per tutti, donne e uomini, il momento in cui si comincia a fare i conti con il tempo che passa e i segni che lascia sulla nostra pelle, in particolare quella del viso. Alla comparsa della prima ruga o degli antiestetici “cedimenti” su guance e collo, ecco che si cerca subito di correre ai ripari con l’utilizzo di sieri e creme antirughe, che possano aiutare a contrastare l’invecchiamento cutaneo.

Leggi anche...

Dieta del gelato: dimagrire con gusto

L’estate freme ad arrivare e con essa anche la nostra voglia di una linea impeccabile che spesso però vorremmo raggiungere senza troppe rinunce. Per raggiungere dei buoni risultati però le rinunce ci sono e come, e di conseguenza è bene mettersi l’anima in pace a fare i sacrifici richiesti.

Leggi anche...

Elettrostimolatore cervicale: ecco di cosa si tratta e come funziona

elettrostimolatore cervicale

Il dolore cervicale colpisce una gran varietà di persone e di tutte le età, soprattutto perché le cause della sua comparsa sono diverse e vanno dalla semplice aria condizionata nei soggetti più sensibili a situazioni più complesse come i difetti occlusali delle arcate dentali.

Leggi anche...

Benefici del pilates: scopriamo insieme quali sono i maggiori

Per chi non lo sapesse, il pilates è un sistema di allenamento di tipo rieducativo, preventivo ed anche, almeno in ipotesi, terapeutico e riabilitativo che focalizza tutte le attività sul controllo della postura che, si sa, ci serve per poter essere armonici e fluidi nei movimenti, caratteristica che viene meno soprattutto con l’avanzare dell’età.
Per queste ragioni vi sono molteplici benefici del pilates che cercheremo di descrivervi con l’intento di permettervi di valutare se e quanto questa disciplina possa fare al caso vostro.