Il passare dei giorni, l’affaticamento e l’età fanno si che la pelle si rilassi perdendo tutta la sua tonicità. Il trattamento viso Guinot liftosome è l’ideale per contrastare immediatamente i segni del tempo sul nostro viso.

Brutte abitudini: il supporto al trattamento

Il trattamento viso Guinot liftosome, per quanto possa essere efficace, ha comunque bisogno del tuo aiuto. Non puoi pensare che il condurre una vita poco sana possa condurti ad avere una pelle bella e radiosa. Motivo per cui, in questo paragrafo, verranno trattate e sviscerate le abitudini più brutte che influenzano negativamente le cellule della tua pelle. Migliorando le tue abitudini non migliora solo la tua salute, ma anche la tua bellezza. È vero che prima o poi tutti invecchiamo, però più tardi è, meglio sarà per te stessa. Il mantenimento della bellezza sta diventando, anche per gli uomini, una vera ossessione e fumare non rientra assolutamente tra le attività consigliate a chi vuole un buon aspetto. Oltre a danneggiare il cuore e i polmoni, il fumo fa diminuire la quantità di ossigeno e nutrienti necessaria alla pelle per mantenersi in salute e aziona gli enzimi che compromettono l’elasticità e non avviene solo sul viso, ma su tutto il corpo, quindi ti converrà fare un taglio netto e perfino il tuo portafoglio te ne sarà grato.

Un altro fattore che non si traduce in una pelle vellutata è il fare le ore piccole. Lesinare sulle ore di sonno equivale a pesanti occhiaie e stanchezza: se dormi poco le cellule epidemiche non avranno il tempo per rigenerare la tua pelle dai danni subiti durante il giorno e la tua pelle oltre che ad essere spenta, sarà pure stressata. Anche fare diete frettolose e drastiche non aiuta, perché oltre che a rappresentare un rischio generale per la tua salute, provoca rughe e una pelle flaccida a causa del fatto che, l’epidermide, non riuscendo ad adattarsi al drastico dimagrimento, perderà elasticità. Inoltre, se è vero che mangiare cibi non salutari fa male al corpo, con la causa di farti apparire invecchiata, è altrettanto vero che non è intelligente eliminare tutti i grassi dall’alimentazione. Gli acidi grassi omega 3 infatti, presenti in noci e semi di lino, fanno bene al cuore e al cervello e supportano la pelle a rimanere morbida impedendo la formazione di rughe. Infine, se si vuole preservare la propria bellezza, evitare l’alcol è un altro dei paletti da rispettare. l’alcol riduce i livelli di antiossidanti nella pelle, rendendola incapace di contrastare l’azione dei radicali liberi, che hanno il compito dell’invecchiamento cellulare. L’alcol tende a disidratare notevolmente la pelle, rendendo il viso secco e poco luminoso.

In cosa consiste il Guinot liftosome

Il trattamento viso Guinot liftosome, grazie al suo principio attivo fondamentale, il Pro Collagene e l’effetto della maschera Thermolift, è consigliato per ridonare alla pelle del viso una giusta giovinezza e tonicità, persi con l’età. Il liftosome viene chiamato il trattamento lifting per eccellenza che riesce a svegliare la pelle fin da subito con effetti molto evidenti.

Il trattamento è basato su tre principali azioni:

  • In primis, dopo aver struccato adeguatamente il viso, viene applicato il concentrato di Pro Collagene che rinforza e ridensifica in profondità la pelle, lasciandola immediatamente più compatta, contribuendo anche alla produzione e protezione di fibre elastiche.
  • A seguire l’effetto della Maschera Thermolift, che grazie al suo calore generato, facilita la penetrazione nell’epidermide dei principi attivi del collagene e la sua efficacia, aumentando anche l’attività cellulare; una volta solidificata, la maschera effettua un azione di lifting modellante che rinvigorisce i lineamenti del viso.
  • Infine dopo il trattamento viene sempre applicato un siero anti età che rinforza la struttura delle cellule con la conseguente attenuazione delle rughe. Il tutto avviene attraverso un delicato massaggio, utile per distendere i lineamenti, favorendo così l’ossigenazione delle cellule e la circolazione sanguigna.

Guinot liftosome

Il risultato del trattamento viso Guinot Liftosome

Il risultato è immediato. Dopo il trattamento infatti, la pelle risulterà più tonica con una conseguente attenuazione delle rughe, più distesa e rassodata, i lineamenti e l’ovale del viso risulteranno subito rimodellati e più sodi, restituendo splendore e vitalità e ottenendo così effetto ringiovanente.

Il trattamento del trattamento viso Guinot Liftosome è il più usato per lenire i segni della stanchezza del nostro viso e il più adatto per qualsiasi tipo di pelle, che sia secca, sensibile o grassa. Anche se i risultati sono visibili già dopo la prima seduta, per ottenere dei risultati ancora più efficaci e ancora di più duraturi, è consigliato effettuare il trattamento almeno tre volte.


Potrebbe interessarti

Dieta estiva: come depurare il corpo dopo l'inverno

La primavera è alle porte e si respira già un’aria diversa, le giornate sono più lunghe e l’umore di molte persone è più allegro. La primavera è la stagione che porta la natura e risvegliarsi e a rinascere dopo il lungo e freddo inverno, purtroppo però è proprio grazie alle temperature più miti che la maggior parte delle persone si accorge, togliendo dall’armadio i pesanti e larghi maglioni, di aver preso qualche chilo.

Trattamento viso alginato: le alghe che rendono la pelle soda

Per rendere la pelle del viso maggiormente liscia ed idratata ma anche per rallentare i segni del tempo, è possibile ricorrere ad alcuni speciali trattamenti in grado di migliorare l’aspetto dell’epidermide. Uno di questi è il trattamento viso alginato.

Trattamento Wellness: il benessere legato alla cura del corpo

La vita di ognuno di noi, molto spesso frenetica a causa dei molti impegni, ci porta ad accumulare uno stato di stress generale sia mentale che fisico. L’ideale in questo caso, per riuscire a trovare un momento di benessere, serenità e relax è un trattamento wellness.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Vitamina B7: scopriamo le sue caratteristiche principali

Vitamina B7: le caratteristiche principali

Se si desidera dimagrire potrebbe essere utile una dieta a base di Vitamina B7 (Inositolo); questa sostanza può essere una ottima alleata soprattutto nei casi di gonfiore addominale. Una dieta che si basa sul consumo di questa sostanza permette di ottenere in poco tempo il proprio peso ideale.

Dieta energetica: combinare dimagrimento ed energia

Il modo migliore per dimagrire e tornare al proprio peso forma è seguire una dieta equilibrata unita alla necessità di bruciare quelle calorie in eccesso, che, trasformandosi in tessuto adiposo, fanno ingrassare.

Eliminare l'adipe dell'addome: dire addio al tessuto grasso

Eliminare l'adipe dell'addome

L'adipe, conosciuto anche con il nome di tessuto adiposo, è formato da particolari cellule, gli adipociti e sono divise in tessuto adiposo bruno e bianco.

Leggi anche...

Benessere psicologico: i cibi che incidono sulla salute mentale

Perché quando si è di cattivo umore spesso si avverte il desiderio di mangiare la cioccolata? 
Oppure perché quando si vuole conciliare il sonno ci si coccola con un bicchiere di latte e biscotti? E ancora, come mai durante il ciclo mestruale alcune donne sentono il bisogno di mangiare i dolci? C’è una risposta scientifica a tutto questo e risiede nella produzione di una sostanza chiamata serotonina.

Leggi anche...

Creme antirughe efficaci: come scegliere quella giusta

immagine che mostra una donna preoccupata dalla sua pelle e in cerca della crema antirughe più adatta

Arriva per tutti, donne e uomini, il momento in cui si comincia a fare i conti con il tempo che passa e i segni che lascia sulla nostra pelle, in particolare quella del viso. Alla comparsa della prima ruga o degli antiestetici “cedimenti” su guance e collo, ecco che si cerca subito di correre ai ripari con l’utilizzo di sieri e creme antirughe, che possano aiutare a contrastare l’invecchiamento cutaneo.

Leggi anche...

Quali esercizi fare per ridurre i dolori della lombalgia

Il mal di schiena è uno dei malesseri più ricorrenti nelle popolazioni nord occidentali, ma le tipologie di dolori alla schiena sono molteplici e ognuna ha cause e sintomatologie diverse. La lombalgia, per esempio, è una condizione dolorosa della colonna vertebrale che non è una malattia di per sé, ma sintomo di altre patologie.