La torboterapia corpo è un metodo usato fin dall’antichità per contrastare diversi tipi di patologie. Grazie a degli specifici principi attivi estratti da alcuni vegetali, è stato possibile trovare un trattamento di prevenzione di diversi disturbi reumatologici e del dolore.

In questi ultimi anni, rispetto ai decenni scorsi, viene data sempre maggiore attenzione al proprio benessere psicofisico. E questo ha portato alla diffusione non solo di trattamenti estetici e prodotti per il corpo, ma anche alla riscoperta di elementi o terapie in uso secoli fa e che erano appunto destinati alla salute generale del corpo. Un certo benessere del proprio organismo quindi può essere raggiunto oggi sia attraverso attraverso nuove scoperte e sostanze e sia per mezzo di trattamenti di origine davvero particolare ed antica.

Un esempio di quest'ultimo genere può essere fornito proprio dalla cosiddetta torboterapia. Questa è sempre più utilizzata in diversi centri specializzati e Spa di alto livello per migliorare, da un lato, il benessere generale di una persona e, dall'altro, contrastare alcune problematiche di salute molto diffuse e connesse all'età e al trascorrere del tempo, allo stress e all'usura dell'organismo, anche a livello estetico, e, ancora, agli effetti dell'inquinamento o degli agenti atmosferici.

Cerchiamo comunque di approfondire meglio l'argomento, iniziando dallo spiegare proprio in cosa consista questo trattamento, la sua origine e in che modo svolge la sua funzione sul nostro organismo ed i suoi effetti su di esso.

Ma cos’è di preciso la Torboterapia?

Nel trattamento della torboterapia corpo si utilizza un particolare fango, la torba. Questo tipo di fango, formato molti millenni fa da una lenta macerazione di piante ed erbe, è un composto organico formato da resti vegetali, sprofondati e impregnati d’acqua, situati in ambienti umidi e paludosi. In pratica è un fango formato da sostanze organiche, inorganiche e biologicamente attive.

La torba, a seguito di modifiche biologiche e chimiche, si trasforma in un fango speciale. Risulta essere ricco di vitamine, minerali, enzimi, cellulosa e tante altre sostanze che, se usate in cosmetica, rendono i tessuti della nostra pelle compatti ed elastici. E’ un tipo di fango totalmente naturale e privo di effetti collaterali, anche se le erbe hanno gli stessi principi attivi dei farmaci chimici, non danneggiano l’equilibrio del corpo.

La torboterapia corpo svolte un azione tonificante su tutto l’organismo aiutando a contrastare il freddo e alcuni sforzi muscolari. La torba infatti presenta numerosissime caratteristiche utili in estetica e per il nostro organismo.

Come agisce sul nostro corpo

Molteplici benefici si ottengono attraverso il trattamento della torboterapia corpo. Gli effetti sul nostro corpo risultano essere molto vasti:

  • Snellisce e rassoda: grazie alla sua azione drenante e anti cellulite, tonifica e riossigena i tessuti riducendo depositi adiposi e stimolando la circolazioni linfatica e sanguigna.
  • Rimuove inestetismi cutanei: il fango presenta caratteristiche antisettiche e antinfiammatori, indicati per combattere l’acne e dermatiti, rendendo la pelle morbida e liscia.
  • Aiuta l’espulsione delle tossine: la torba, grazie ai suoi minerali, presenta un azione tonica sul nostro intestino e sui reni, aiutando la diuresi e l’eliminazione delle tossine.
  • Migliore il metabolismo: i suoi effetti avvengono anche sul nostro sistema neuroendocrino, migliorando così i vari processi metabolici.

Il trattamento torboterapia corpo, si può effettuare tramite impacchi o bagni rigeneranti. L’utilizzo per impacchi, attraverso l’utilizzo di bende di cotone, è utile nel caso in cui sono presenti degli inestetismi di vecchia data, come cellulite e smagliature. I bagni di torba invece, svolgono un azione anti cellulite levigante e drenante.

In particolare gli impacchi fito o torboterapici hanno l'effetto di stimolare in modo del tutto naturale delle reazioni curative dell'organismo e delle difese a livello locale. A parte degli efficaci miglioramenti dal punto di vista estetico per la nostra pelle, il fango particolare della torba, penetrando nell'epidermide, aiuta anche a contrastare e prevenire diversi disturbi reumatologici, come già accennato, e patologie delle articolazioni (come l'artrosi ad esempio) e a ridurre inoltre il dolore da essi derivanti. Il tutto poi in maniera naturale e senza controindicazione alcuna.

Questi sono, in effetti, gli elementi che hanno portato al successo ed alla conseguente diffusione di questo genere di trattamento, molto antico ma assai efficace nel contrastare e combattere problematiche moderne e sempre più diffuse, come quelle connesse agli inestetismi della pelle oppure ai lavori usuranti contemporanei.



Potrebbe interessarti

Menù dieta mediterranea: un perfetto regime alimentare

La dieta mediterranea è un regime alimentare che consiglia il consumo di frutta, verdura, carne, pesce, fibre, carboidrati, legumi e olio di oliva. E' importante sapere che questo regime alimentare è conosciuto in tutto il mondo ed è consigliato da molti nutrizionisti.

Leggi tutto...

Dimagrimento localizzato: perdere i cm su fianchi, pancia e glutei

L’estate è ormai alle porte ed è proprio in questo periodo che molte persone sentono il bisogno di perdere i chili di troppo accumulati durante l’inverno per riuscire a superare la prova costume.

Leggi tutto...

Quali esercizi fare per ridurre i dolori della lombalgia

Il mal di schiena è uno dei malesseri più ricorrenti nelle popolazioni nord occidentali, ma le tipologie di dolori alla schiena sono molteplici e ognuna ha cause e sintomatologie diverse. La lombalgia, per esempio, è una condizione dolorosa della colonna vertebrale che non è una malattia di per sé, ma sintomo di altre patologie.

Leggi tutto...

Trattamenti seno: come evitare gli inestetismi

Il seno è tra le zone femminili del corpo che per primo, con il passare del tempo, manifesta sintomi di atonia e rilassamento. Per tutte le donne, che abbiano forme abbondanti o meno, il seno rappresenta il miglior elemento estetico che esprime la femminilità. Per tenere il seno sodo e in salute, è bene effettuare dei trattamenti appropriati e costanti.

Leggi tutto...

App per la dieta: alimentazione per dimagrire su iPhone e Android

I chili in eccesso non sono sempre facili da gestire e con l'estate oramai in corso la necessità di perdere peso si fa più incalzante, tanto da indurre alla sperimentazione di vari metodi dimagranti, non sempre benefici per la salute. Da oggi però, un aiuto concreto e sicuro nella lotta ai chili in eccesso lo si può ottenere dalle app per dimagrire.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Calorie Bresaola: il suo apporto nutrizionale

Per gli amanti di insaccati e salumi, intraprendere una dieta è dunque molto complicato. La maggior parte dei regimi alimentari dietetici prevede infatti la totale eliminazione di salumi, perché ricchi di grassi e calorie.

Leggi tutto...

Dieta energetica: combinare dimagrimento ed energia

Il modo migliore per dimagrire e tornare al proprio peso forma è seguire una dieta equilibrata unita alla necessità di bruciare quelle calorie in eccesso, che, trasformandosi in tessuto adiposo, fanno ingrassare.

Leggi tutto...

Esempio di dieta per aumentare la massa muscolare

Una dieta che riguardi la massa muscolare rappresenta un regime alimentare nel quale sono assunti in prevalenza cibi che aiutano appunto lo sviluppo e la crescita della massa del nostro corpo. La dieta per la massa è dunque composta da un’alimentazione ricca di proteine e carboidrati: le proteine servono a far crescere i muscoli mentre i carboidrati forniscono energia al corpo.

Leggi tutto...

La fase d'attacco della dieta Dukan: imparare a mangiare le giuste porzioni

Pierre Dukan è il nutrizionista (esperto in comportamento alimentare) più conosciuto in Francia (ma anche in Italia non scherza). Il punto di forza della dieta che ha messo a punto questo studioso è quello di seguire un’alimentazione il più possibile naturale, che combatta la tendenza che quasi tutte le persone hanno, a mangiare porzioni di cibo molto più abbondanti di quelle che sono in realtà necessarie. Il metodo che analizzeremo di seguito permette dunque di ottenere il proprio peso forma senza grandi sforzi.

Leggi tutto...

Dieta del pomodoro: i segreti per dimagrire

La dieta del pomodoro è un ottimo rimedio per perdere peso e ottenere di nuovo il proprio peso ideale, il pomodoro ha infatti un basso contenuto calorico (19 kcal ogni 100 g), è ricco di acqua, vitamina C e sali minerali, in particolare potassio (circa 297 mg ogni 100 g), indispensabile per mantenere l’equilibrio idrico all’interno dell’organismo, contrastando la ritenzione.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Dieta scarsdale: dimagrire in 14 giorni di fuoco

La dieta Scarsdale è una dieta ipocalorica nata negli Stati Uniti nota anche come SMD (Scarsdale Medical Diet). Essa prevede un programma di due settimane dallo scarso apporto calorico, intorno alle 1000 kcal al giorno, costituito da un'alimentazione a base di carne, pesce magro e verdure poco caloriche.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Quali esercizi fare per ridurre i dolori della lombalgia

Il mal di schiena è uno dei malesseri più ricorrenti nelle popolazioni nord occidentali, ma le tipologie di dolori alla schiena sono molteplici e ognuna ha cause e sintomatologie diverse. La lombalgia, per esempio, è una condizione dolorosa della colonna vertebrale che non è una malattia di per sé, ma sintomo di altre patologie.

Leggi tutto...
Go to Top