La torboterapia corpo è un metodo usato fin dall’antichità per contrastare diversi tipi di patologie. Grazie a degli specifici principi attivi estratti da alcuni vegetali, è stato possibile trovare un trattamento di prevenzione di diversi disturbi reumatologici e del dolore.

In questi ultimi anni, rispetto ai decenni scorsi, viene data sempre maggiore attenzione al proprio benessere psicofisico. E questo ha portato alla diffusione non solo di trattamenti estetici e prodotti per il corpo, ma anche alla riscoperta di elementi o terapie in uso secoli fa e che erano appunto destinati alla salute generale del corpo. Un certo benessere del proprio organismo quindi può essere raggiunto oggi sia attraverso attraverso nuove scoperte e sostanze e sia per mezzo di trattamenti di origine davvero particolare ed antica.

Un esempio di quest'ultimo genere può essere fornito proprio dalla cosiddetta torboterapia. Questa è sempre più utilizzata in diversi centri specializzati e Spa di alto livello per migliorare, da un lato, il benessere generale di una persona e, dall'altro, contrastare alcune problematiche di salute molto diffuse e connesse all'età e al trascorrere del tempo, allo stress e all'usura dell'organismo, anche a livello estetico, e, ancora, agli effetti dell'inquinamento o degli agenti atmosferici.

Cerchiamo comunque di approfondire meglio l'argomento, iniziando dallo spiegare proprio in cosa consista questo trattamento, la sua origine e in che modo svolge la sua funzione sul nostro organismo ed i suoi effetti su di esso.

Ma cos’è di preciso la Torboterapia?

Nel trattamento della torboterapia corpo si utilizza un particolare fango, la torba. Questo tipo di fango, formato molti millenni fa da una lenta macerazione di piante ed erbe, è un composto organico formato da resti vegetali, sprofondati e impregnati d’acqua, situati in ambienti umidi e paludosi. In pratica è un fango formato da sostanze organiche, inorganiche e biologicamente attive.

La torba, a seguito di modifiche biologiche e chimiche, si trasforma in un fango speciale. Risulta essere ricco di vitamine, minerali, enzimi, cellulosa e tante altre sostanze che, se usate in cosmetica, rendono i tessuti della nostra pelle compatti ed elastici. E’ un tipo di fango totalmente naturale e privo di effetti collaterali, anche se le erbe hanno gli stessi principi attivi dei farmaci chimici, non danneggiano l’equilibrio del corpo.

La torboterapia corpo svolte un azione tonificante su tutto l’organismo aiutando a contrastare il freddo e alcuni sforzi muscolari. La torba infatti presenta numerosissime caratteristiche utili in estetica e per il nostro organismo.

Come agisce sul nostro corpo

Molteplici benefici si ottengono attraverso il trattamento della torboterapia corpo. Gli effetti sul nostro corpo risultano essere molto vasti:

  • Snellisce e rassoda: grazie alla sua azione drenante e anti cellulite, tonifica e riossigena i tessuti riducendo depositi adiposi e stimolando la circolazioni linfatica e sanguigna.
  • Rimuove inestetismi cutanei: il fango presenta caratteristiche antisettiche e antinfiammatori, indicati per combattere l’acne e dermatiti, rendendo la pelle morbida e liscia.
  • Aiuta l’espulsione delle tossine: la torba, grazie ai suoi minerali, presenta un azione tonica sul nostro intestino e sui reni, aiutando la diuresi e l’eliminazione delle tossine.
  • Migliore il metabolismo: i suoi effetti avvengono anche sul nostro sistema neuroendocrino, migliorando così i vari processi metabolici.

Il trattamento torboterapia corpo, si può effettuare tramite impacchi o bagni rigeneranti. L’utilizzo per impacchi, attraverso l’utilizzo di bende di cotone, è utile nel caso in cui sono presenti degli inestetismi di vecchia data, come cellulite e smagliature. I bagni di torba invece, svolgono un azione anti cellulite levigante e drenante.

In particolare gli impacchi fito o torboterapici hanno l'effetto di stimolare in modo del tutto naturale delle reazioni curative dell'organismo e delle difese a livello locale. A parte degli efficaci miglioramenti dal punto di vista estetico per la nostra pelle, il fango particolare della torba, penetrando nell'epidermide, aiuta anche a contrastare e prevenire diversi disturbi reumatologici, come già accennato, e patologie delle articolazioni (come l'artrosi ad esempio) e a ridurre inoltre il dolore da essi derivanti. Il tutto poi in maniera naturale e senza controindicazione alcuna.

Questi sono, in effetti, gli elementi che hanno portato al successo ed alla conseguente diffusione di questo genere di trattamento, molto antico ma assai efficace nel contrastare e combattere problematiche moderne e sempre più diffuse, come quelle connesse agli inestetismi della pelle oppure ai lavori usuranti contemporanei.





Potrebbe interessarti

Dieta aminoacidi: mantenere il tono muscolare

Per dimagrire mantenendo il tono muscolare e la compattezza della pelle non è necessario ricorrere ad integratori chimici, ma basta aumentare in modo mirato, l’apporto degli aminoacidi e seguire quindi una dieta aminoacidi.

Leggi tutto...

Dieta ipocalorica: scopri come funziona

 

Il mondo delle diete è un mondo che definire vulcanico significa dir poco, dal momento che ne nascono di continue, ogni anno c’è la tanto annunciata “dieta rivoluzionaria”. Detto ciò, aggiungiamo anche che ogni dieta professa delle cose buone e delle cose che lo sono meno. Ultimamente sempre più spesso si sente parlare di una dieta liberamente ispirata alla dieta, al regime alimentare e allo stile di vita dei cacciatori-raccoglitori del Paleolitico.

Leggi tutto...

Omeopatia per dimagrire: perder peso secondo natura

Negli ultimi anni il tasso di persone che soffrono di obesità e che sono in sovrappeso è aumentato notevolmente rispetto al passato. Questo è dovuto in gran parte alle cattive abitudini alimentari e allo stile di vita stressante e sedentario, che la maggior parte delle persone conduce.

Leggi tutto...

Solarium: come abbronzare la pelle artificialmente

Ad alcune persone, donne o uomini, piace avere o sento il bisogno di avere un corpo abbronzato anche d’inverno, magari per nascondere degli inestetismi cutanei che una pelle non abbronzata può mostrare; questi si servono di appositi impianti estetici chiamati solarium.

Leggi tutto...

Massaggi per dimagrire: capiamo meglio come funzionano!

Spesso associamo la dieta solo con rinunce di tipo alimentare. In realtà, certi tipi di massaggi aiutano a stimolare il dimagrimento nel contesto di una vita attiva e di una dieta sana e l’utilizzo eventuale di creme apposite.

Leggi tutto...

I più condivisi

Dieta zona compilatore: scopri i blocchi in cui si suddivide il fabbisogno energetico

Molti di noi non si sentono a proprio agio con il proprio corpo perché magari sono ingrassati di qualche chilo e hanno perso così il proprio peso forma, ma eliminare i chili di troppo non è una sfida impossibile.

Leggi tutto...

Dieta aminoacidi: mantenere il tono muscolare

Per dimagrire mantenendo il tono muscolare e la compattezza della pelle non è necessario ricorrere ad integratori chimici, ma basta aumentare in modo mirato, l’apporto degli aminoacidi e seguire quindi una dieta aminoacidi.

Leggi tutto...

Dieta del pollo: sveliamone i segreti

La dieta del pollo è un ottimo e facile rimedio per perdere i chili di troppo e tornare al proprio peso forma. Il pollo è un alimento ottimo da consumare in estate, quando il nostro organismo richiede alimenti più leggeri e digeribili.

Leggi tutto...

La dieta per rinforzare le ossa: prendiamocene cura

In presenza di un clima freddo e umido, è bene seguire un'alimentazione corretta ed equilibrata in modo da tenere lontani i mali di stagione e seguire una vera e propria dieta per rinforzare le ossa, rendere i muscoli più flessibili, prevenire l’osteoporosi e l’indebolimento tipico da influenza stagionale e mantenere il proprio peso ideale.

Leggi tutto...

Omeopatia per dimagrire: perder peso secondo natura

Negli ultimi anni il tasso di persone che soffrono di obesità e che sono in sovrappeso è aumentato notevolmente rispetto al passato. Questo è dovuto in gran parte alle cattive abitudini alimentari e allo stile di vita stressante e sedentario, che la maggior parte delle persone conduce.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Benessere psicologico: i cibi che incidono sulla salute mentale

Perché quando si è di cattivo umore spesso si avverte il desiderio di mangiare la cioccolata? 
Oppure perché quando si vuole conciliare il sonno ci si coccola con un bicchiere di latte e biscotti? E ancora, come mai durante il ciclo mestruale alcune donne sentono il bisogno di mangiare i dolci? C’è una risposta scientifica a tutto questo e risiede nella produzione di una sostanza chiamata serotonina.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Rimedi contro la cellulite: sconfiggere la ritenzione idrica

Il lungo inverno ci sta finalmente salutando e la primavera con l’estate sono alle porte. E’ proprio in questo periodo che la maggior parte delle persone si accorge di aver perso il proprio peso forma, a causa anche delle lunghe e fredde giornate trascorse in casa a sgranocchiare snack vari e di dover correre ai rimedi contro la cellulite.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Quali esercizi fare per ridurre i dolori della lombalgia

Il mal di schiena è uno dei malesseri più ricorrenti nelle popolazioni nord occidentali, ma le tipologie di dolori alla schiena sono molteplici e ognuna ha cause e sintomatologie diverse. La lombalgia, per esempio, è una condizione dolorosa della colonna vertebrale che non è una malattia di per sé, ma sintomo di altre patologie.

Leggi tutto...
Go to Top