Quando l’inverno finisce spesso lascia in eredità qualche chilo di troppo. E se sotto maglioni o cappotti si può anche camuffare un po’, con l’arrivo della bella stagione e il cambio di vestiario non si è sempre contenti del proprio aspetto.

Insomma per prepararsi alla bella stagione in molti desiderano perdere qualche chiletto. La buona notizia è che non occorrono diete drastiche o estenuanti sessioni in palestra; anzi, sarebbero controproducenti. Ovviamente il tutto parte da una migliorata alimentazione, e dalla limitazione degli attacchi di fame. In questo possono venire in aiuto gli integratori, come Reduslim, che contribuisce alla sensazione di sazietà e ad accelerare il metabolismo.  

Dieta equilibrata: quantità e diario alimentare

Se quindi la stagione fredda ha lasciato qualche rotondità addosso, per tornare in forma la prima cosa da fare è iniziare ad avere una dieta sana ed equilibrata. Niente di radicale che faccia patire la fame, e senza eliminare intere categorie di macroalimenti, come i carboidrati. La parola d’ordine per rimettersi in forma è equilibrio, e seguendo questo mantra riuscirete senza dubbio a ottenere ottimi risultati.

Semplicemente dedicate più attenzione in più a ciò che mangiate, e anche alle quantità. La strada giusta per dimagrire è sempre quella della riduzione dell’apporto calorico, quindi per un periodo potrebbe essere una buona idea pesare gli alimenti e tenere un diario. E’ il modo migliore per capire quando si segue più la gola o l’abitudine rispetto alla fame.

Questo è il primo passaggio in cui Reduslim può venirvi in aiuto. Fin da subito, assumendo l’integratore raggiungerete più rapidamente la sensazione di sazietà, eliminando o riducendo le occasioni in cui si mangia per noia o per ansia. E sono proprio queste le cattive abitudini che attentano alla forma fisica.

La corretta idratazione

Un altro aspetto fondamentale da considerare è avere una buona idratazione, che indicativamente si aggira intorno ai due litri di acqua al giorno. La stagione calda poi, è sicuramente favorevole per l’assunzione di frutta e verdura, alimenti fondamentali in una dieta sana per l’apporto sia di fibre che di acqua. Una azione importante, per favorire l’eliminazione delle tossine messe in circolo con il calo di peso.

Il metabolismo

reduslim

Quando si parla di dieta si sente spesso parlare di metabolismo, ovvero quel processo chimico attraverso cui l’organismo converte il cibo in energia. Un metabolismo “accelerato” permette di bruciare più efficacemente i cibi, soprattutto i lipidi, ovvero i grassi.

Reduslim interviene proprio in questa fase, favorendo il processo metabolico. La sua composizione, basata su ingredienti completamente naturali, agisce nella fase della digestione, in modo che i grassi vengano bruciati più velocemente.

Grazie all’integratore, quindi, l’organismo riesce ad assorbire gli elementi nutritivi più sani. Ne scaturisce una generale sensazione di benessere, di leggerezza e di aumentata energia. In questo modo sarà più facile sia dedicarsi ad una costante attività fisica, sia avere maggior motivazione per inseguire i propri risultati.

Alcuni consigli

Come assumere Reduslim

Proprio per la sua azione saziane, l’ideale è assumere Reduslim prima del pasto. L’indicazione è di una sola compressa al giorno; questo rende ancora più semplice e comodo ricorrere a questo integratore, senza necessità di averlo sempre con sé ai pasti principali e riducendo il rischio di dimenticarsi di assumerlo.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Potrebbe interessarti

Calorie da assumere in una dieta: ecco la giusta dose!

Le calorie che si assumono durante la dieta, chiamate anche calorie alimentari, sono indicate dalla sigla Cal o kcal, e indicano l’apporto energetico che ogni alimento offre al nostro corpo.

Solarium: come abbronzare la pelle artificialmente

Ad alcune persone, donne o uomini, piace avere o sento il bisogno di avere un corpo abbronzato anche d’inverno, magari per nascondere degli inestetismi cutanei che una pelle non abbronzata può mostrare; questi si servono di appositi impianti estetici chiamati solarium.

Massaggio sportivo: come migliorare la performance atletica

Il massaggio sportivo, di solito, viene utilizzato prima, durante o dopo degli avvenimenti sportivi. Obiettivo di questo massaggio è quello di indurre l’atleta alle massime prestazioni, alleviando tensioni e gonfiori muscolari, prevenendo infortuni e stanchezza e favorendo la flessibilità muscolare.

I più condivisi

Massaggi per la Cervicale: quali sono i benefici

Uno dei malanni fisici più comuni, che magari non ci riguarda in maniera diretta ma che comunque colpisce un’altissima quantità di persone in tutto il mondo, è sicuramente la cervicalgia che tutti noi siamo più propensi a chiamare con il riduttivo ‘cervicale’.

Torboterapia per il corpo: come curare artrosi ed inestetismi in modo naturale

Torboterapia per il corpo

La torboterapia per il corpo è un metodo usato fin dall’antichità per contrastare diversi tipi di patologie. Grazie a degli specifici principi attivi estratti da alcuni vegetali, è stato possibile trovare un trattamento di prevenzione di diversi disturbi reumatologici e del dolore.

Dieta Glicemia: ecco qual è l'alimentazione consigliata

L'innalzamento del tasso di glicemia (livelli poco al di sopra di 90 mg/dl sono già un campanello di allarme) può provocare danni alla salute, anche in casi di assenza di diabete

Leggi anche...

Dieta per la candida: come curare il disturbo?

donna sorriso

Esiste uno stretto legame tra funghi e batteri, ecco perché curare la candida vuol dire anche curare la cistite. Ma alla base del problema non c’e’ il batterio o il fungo ma l’equilibrio della persona e gli alimenti che l’aiutano a ritrovarlo.

Leggi anche...

Metodo Buteyko: una tecnica di respirazione occidentale

 Metodo Buteyko

Per dimagrire e/o rilassarsi, molte donne scelgono di avvicinarsi a tecniche di respirazione orientali, oppure optano per diete o massaggi orientali. Il metodo Buteyko è una tecnica di respirazione occidentale, che prende il nome dal medico e fisiopatologo russo ideatore della stessa.

Leggi anche...

Esercizi per la cervicale: come trovare sollievo per il collo

La cervicalgia è uno dei problemi più noti e più frequenti, tanto da colpire il 60% degli italiani adulti, con maggiore frequenza nelle donne. In questo articolo, proveremo a spiegare alcuni meccanismi e alcune cause che muovono questa infiammazione e vi daremo qualche consiglio per alcuni esercizi per la cervicale