La pulizia del viso è uno dei trattamenti più importanti per la nostra pelle, essa ci permette di eliminare le impurità cutanee coma punti neri e acne, donando al nostro viso un aspetto sano e privo di batteri.

Infatti, questa parte del corpo, assieme al sorriso, rappresentano una sorta di biglietto da visita importante nelle relazioni con gli altri. E presentarsi con un aspetto luminoso, pulito e curato non solo favorisce un approccio positivo nelle più diverse situazioni con amici o colleghi di lavoro, ma anche evidenziare un certo riguardo ed attenzione per il proprio fisico. Ed oggi, avere cura di tutto ciò significa quindi tenere al proprio benessere in generale.

Il viso, così come tutta la cute complessivamente, rappresenta un elemento del corpo sensibile e particolarmente vulnerabile a diversi fattori, dallo stress della vita quotidiana allo smog e agli agenti atmosferici durante le varie stagioni. In quest'ultimo caso, ad esempio vi possono essere il sole nel periodo estivo ed il vento o il freddo in quello prettamente invernale. Tutti elementi che incidono sul benessere generale della pelle  e del viso in particolare e a cui dobbiamo prestare attenzione, anche attraverso dei trattamenti specifici.  

Come viene svolto il trattamento

Per una corretta e approfondita pulizia del viso è consigliabile rivolgersi ad un professionista del settore, in grado di aiutarvi a trovare il giusto trattamento per rimuovere gli inestetismi della pelle che con una semplice pulizia fatta in casa quotidianamente non siamo in grado di eliminare.

Sebbene infatti quest'ultima possa essere fatta nella maniera più accurata possibile, sia con i più diffusi prodotti professionali che con quelli magari più casalinghi, tuttavia l'esperienza e le competenze di un professionista risulteranno fondamentali per ottenere risultati efficaci e duraturi, evitando anche trattamenti che possano risultare inutili, se non proprio dannosi per il volto e la pelle che lo circonda e protegge.

Una pulizia del viso professionale si basa su delle importanti fasi: dopo aver pulito la cute tramite prodotti con azione detergente, si prosegue con l’utilizzo del vapore caldo. Il calore favorisce la dilatazione dei pori, l’idratazione e la rimozione dei comeidoni, comunemente chiamati punti neri. La fase successiva avviene tramite il peeling, attraverso l’utilizzo di prodotti esfolianti si favorisce l’eliminazione delle cellule morte sul primo strato dell’epidermide.

L'uso del vapore caldo in particolare avviene tramite una sorta di sauna per il viso, in cui solitamente si fa uso di acqua calda, bicarbonato ed altre sostanze che facilitino la dilatazione dei pori. Tra queste ultime si possono trovare ad esempio olii essenziali oppure prodotti naturali come la cannella, che favorisce la distensione della pelle, soprattutto per coloro che ne presentano una tipologia grassa oppure tendenzialmente oleosa. Comunque, esistono diverse altre sostanze che si possono utilizzare in questa fase e che si possono scegliere in base al tipo di pelle posseduta.

Si prosegue con un accurata e delicata rimozione manuale dei foruncoli, dei punti neri e delle impurità nascoste nella nostra pelle. Di conseguenza, a seconda del tipo di pelle, vengono applicati sieri concentrati dalla funzione idratante, disarrossante, sfiammante e nutriente. Si effettua un massaggio ad azione linfodrenante che aiuta ad eliminare le tossine seguito da una posa di circa 20 minuti di una maschera diversa per ogni tipo di pelle (argilla per pelli acneiche).

Uno dei metodi usati più frequentemente per la rimozione delle impurità del viso e in generale della cute è il cosiddetto scrub, attraverso l'uso di composti di vario genere. Questo metodo, tuttavia, non si deve utilizzare in alcuni casi particolari: quando si ha una pelle infiammata oppure vi sia la presenza di acne. Per coloro che non soffrissero di tali problematiche, per lo scrub possono utilizzare anche sostanze naturali (yogurt, limone, argilla bianca o addirittura zucchero di canna) oppure composti già preparati e pronti all'uso.

Per concludere la pulizia del viso, viene applicata una crema idratante e protettiva che restituisce alla pelle tutta la sua elasticità e morbidezza.

Naturalmente, la tipologia di questa crema, così come di qualsiasi prodotto cosmetico destinato sia alla pulizia di questa parte del corpo che di altre delicate, deve essere scelta in base al tipo di pelle che ciascuno presenta. Come un professionista sa, ad esempio l'olio di mandorle è efficace e ottimo per quei soggetti con pelli sensibili o tendenzialmente aride. Le persone il cui viso, invece, tende ad essere vulnerabile alla dermatite seborroica, dovranno scegliere prodotti dove sia presente dell'acqua di rose.

Conclusa tale pulizia, per tonificare ancor di più la pelle e cercare di mantenerla elastica, molti esperti consigliano anche di effettuare un dolce massaggio del viso. Con la punta delle dita si possono quindi massaggiare la fronte, gli zigomi, il collo, le guance, il mento ed anche eventualmente le tempie. Diverse le modalità con cui effettuare tutto questo, tuttavia, alcuni tendono a seguire ad esempio la tecnica dello Yoga per il viso, ritenuto efficace anche per combattere le rughe e ritardarne la loro comparsa.

Tale trattamento favorisce il benessere complessivo del volto e della sua pelle, tuttavia è bene effettuarlo, se possibile, periodicamente. Comunque, per avere benefici maggiormente duraturi, si deve prestare cura a questa parte importante del nostro corpo, attraverso appunto tali trattamenti, ma anche i massaggi a cui abbiamo accennato e proteggendola da un'esposizione eccessiva ai raggi solari o alle intemperie durante l'inverno, magari con occhiali, sciarpe o altri tipi di indumenti protettivi.  

Quali sono gli effetti di un'eccessiva pulizia del viso

Non sempre abbondare è sinonimo di benessere, in questo caso infatti, una pulizia del viso esagerata può portare ad un effetto contrario, ossia la rimozione del sottile strato che riveste la pelle rendendola di conseguenza molto più sensibile e soggetta ad attacchi esterni, quali infiammazioni e brufoli.

La pulizia del viso non è necessaria solo per rimuovere le tracce di make-up, ma è un trattamento necessario per eliminare tutte quelle particelle, come lo smog e l’inquinamento, che quotidianamente si depositano sulla nostra pelle ostruendo i pori e impedendone l’ossigenazione. Prendersi cura quotidianamente del proprio viso, farà si che la pelle appaia morbida, luminosa e soprattutto pulita e libera dai batteri che la rendono opaca e spenta.

E tutto questo donerà nuovo vigore e bellezza ad una delle parti del corpo più delicate ma anche più belle e attraenti che una persona possiede e che soprattutto tendono ad essere ammirate dagli altri. Un piccolo gesto che può migliorare la nostra vita ed il benessere di ciascuno di noi.

Brutte abitudini: il supporto al trattamento

Il trattamento viso Guinot liftosome, per quanto possa essere efficace, ha comunque bisogno del tuo aiuto. Non puoi pensare che il condurre una vita poco sana possa condurti ad avere una pelle bella e radiosa. Motivo per cui, in questo paragrafo, verranno trattate e sviscerate le abitudini più brutte che influenzano negativamente le cellule della tua pelle. Migliorando le tue abitudini non migliora solo la tua salute, ma anche la tua bellezza. È vero che prima o poi tutti invecchiamo, però più tardi è, meglio sarà per te stessa. Il mantenimento della bellezza sta diventando, anche per gli uomini, una vera ossessione e fumare non rientra assolutamente tra le attività consigliate a chi vuole un buon aspetto. Oltre a danneggiare il cuore e i polmoni, il fumo fa diminuire la quantità di ossigeno e nutrienti necessaria alla pelle per mantenersi in salute e aziona gli enzimi che compromettono l’elasticità e non avviene solo sul viso, ma su tutto il corpo, quindi ti converrà fare un taglio netto e perfino il tuo portafoglio te ne sarà grato.

Un altro fattore che non si traduce in una pelle vellutata è il fare le ore piccole. Lesinare sulle ore di sonno equivale a pesanti occhiaie e stanchezza: se dormi poco le cellule epidemiche non avranno il tempo per rigenerare la tua pelle dai danni subiti durante il giorno e la tua pelle oltre che ad essere spenta, sarà pure stressata. Anche fare diete frettolose e drastiche non aiuta, perché oltre che a rappresentare un rischio generale per la tua salute, provoca rughe e una pelle flaccida a causa del fatto che, l’epidermide, non riuscendo ad adattarsi al drastico dimagrimento, perderà elasticità. Inoltre, se è vero che mangiare cibi non salutari fa male al corpo, con la causa di farti apparire invecchiata, è altrettanto vero che non è intelligente eliminare tutti i grassi dall’alimentazione. Gli acidi grassi omega 3 infatti, presenti in noci e semi di lino, fanno bene al cuore e al cervello e supportano la pelle a rimanere morbida impedendo la formazione di rughe. Infine, se si vuole preservare la propria bellezza, evitare l’alcol è un altro dei paletti da rispettare. l’alcol riduce i livelli di antiossidanti nella pelle, rendendola incapace di contrastare l’azione dei radicali liberi, che hanno il compito dell’invecchiamento cellulare. L’alcol tende a disidratare notevolmente la pelle, rendendo il viso secco e poco luminoso.

In cosa consiste il Guinot liftosome

Il trattamento viso Guinot liftosome, grazie al suo principio attivo fondamentale, il Pro Collagene e l’effetto della maschera Thermolift, è consigliato per ridonare alla pelle del viso una giusta giovinezza e tonicità, persi con l’età. Il liftosome viene chiamato il trattamento lifting per eccellenza che riesce a svegliare la pelle fin da subito con effetti molto evidenti.

Il trattamento è basato su tre principali azioni:

  • In primis, dopo aver struccato adeguatamente il viso, viene applicato il concentrato di Pro Collagene che rinforza e ridensifica in profondità la pelle, lasciandola immediatamente più compatta, contribuendo anche alla produzione e protezione di fibre elastiche.
  • A seguire l’effetto della Maschera Thermolift, che grazie al suo calore generato, facilita la penetrazione nell’epidermide dei principi attivi del collagene e la sua efficacia, aumentando anche l’attività cellulare; una volta solidificata, la maschera effettua un azione di lifting modellante che rinvigorisce i lineamenti del viso.
  • Infine dopo il trattamento viene sempre applicato un siero anti età che rinforza la struttura delle cellule con la conseguente attenuazione delle rughe. Il tutto avviene attraverso un delicato massaggio, utile per distendere i lineamenti, favorendo così l’ossigenazione delle cellule e la circolazione sanguigna.

Guinot liftosome

Il risultato del trattamento viso Guinot Liftosome

Il risultato è immediato. Dopo il trattamento infatti, la pelle risulterà più tonica con una conseguente attenuazione delle rughe, più distesa e rassodata, i lineamenti e l’ovale del viso risulteranno subito rimodellati e più sodi, restituendo splendore e vitalità e ottenendo così effetto ringiovanente.

Il trattamento del trattamento viso Guinot Liftosome è il più usato per lenire i segni della stanchezza del nostro viso e il più adatto per qualsiasi tipo di pelle, che sia secca, sensibile o grassa. Anche se i risultati sono visibili già dopo la prima seduta, per ottenere dei risultati ancora più efficaci e ancora di più duraturi, è consigliato effettuare il trattamento almeno tre volte.


Potrebbe interessarti

Eliminare la pancia di un uomo: come perdere i cm di troppo

Le donne tendono ad ingrassare soprattutto a livello dei fianchi, cosce e glutei mentre gli uomini ingrassano a livello dell’addome, la famosa pancetta con le maniglie dell’amore. Quando si avvicina l’estate e si ripongono negli armadi i pesanti maglioni, ci si rende conto dei chili accumulati durante l’inverno e si corre ai ripari.

Extension ciglia 3D: come avere uno sguardo seducente in poche mosse

extension ciglia 3D

Per le donne avere uno sguardo profondo e seducente è importantissimo, tanto che il trucco degli occhi è quello a cui si presta maggiore tempo e attenzione. Le ciglia in particolare giocano un ruolo fondamentale, più sono lunghe, folte e incurvate e più conferiscono all'occhio un'effetto magnetico.

Maschera Osmotica: eliminare le tossine cutanee

Molto spesso il nostro viso può risultare spento e teso; questo è dovuto principalmente allo smog che la nostra pelle assorbe, agli agenti atmosferici e alle cellule morte che si trovano sull’epidermide. Tutto ciò rende il nostro aspetto poco attraente. Niente paura però! Infatti esiste un trattamento, detto maschera osmotica, che consente di donare nuovamente alla pella quella luminosità e quello splendore che con il tempo si è perso.

I più condivisi

Dieta diabetici: mantenere sotto controllo la glicemia

Il primo passo da fare per mantenere sotto controllo il diabete è eliminare le abitudini alimentari sbagliate, magari seguendo una dieta per diabetici. E’ consigliabile ridurre il più possibile i cibi dolci e salati. I cereali e le fibre sono degli ottimi alleati. E’ utile sapere che le melanzane aiutano a ridurre il bisogno di mangiare cibi dolci e ricchi di carboidrati.

Dieta di primavera: rinascere con la natura

L'avvento della primavera è considerato un periodo di rinnovamento in diversi ambiti della vita quotidiana. Grazie alla dieta di primavera il vostro organismo ha la possibilità di depurarsi, allontanando lo stress accumulato durante la stagione invernale e perdere quei chili di troppo che minacciano il nostro peso forma.

Trattamento viso e occhi Hydradermie Guinot: per una pelle più luminosa e ossigenata

Uno dei trattamenti più indicato per ottenere dei benefici immediati, quali carnagione più luminosa e più colorata, è il trattamento Hydradermie Guinot in grado di soddisfare qualsiasi tipo di pelle, che sia grassa o sensibile o secca.

Leggi anche...

Dieta colite: l'aiuto di una giusta alimentazione

La colite è molto spesso legata a cause di natura nervosa e una cattiva alimentazione potrebbe incidere negativamente su questa sindrome, aggravandone e scatenandone i suoi sintomi tipici. Per evitare problemi di questo tipo, è consigliabile seguire una vera e propria dieta contro la colite, ricca di fibre e acqua.

Leggi anche...

Agopuntura cervicale: ottimo rimedio contro le infiammazioni

L'agopuntura è un metodo di cura cinese che consiste nell'inserire dei sottili aghi non forati nei tessuti del corpo; si utilizzano solitamente 9 modelli diversi di aghi a seconda del tipo di problema da trattare. 

Leggi anche...

Benefici del pilates: scopriamo insieme quali sono i maggiori

Per chi non lo sapesse, il pilates è un sistema di allenamento di tipo rieducativo, preventivo ed anche, almeno in ipotesi, terapeutico e riabilitativo che focalizza tutte le attività sul controllo della postura che, si sa, ci serve per poter essere armonici e fluidi nei movimenti, caratteristica che viene meno soprattutto con l’avanzare dell’età.
Per queste ragioni vi sono molteplici benefici del pilates che cercheremo di descrivervi con l’intento di permettervi di valutare se e quanto questa disciplina possa fare al caso vostro.