"L’Antica Farmacia Orlandi" dal 1868 studia e vende rimedi fitoterapici e omeopatici, qualificandosi tra le prime farmacie campane a specializzarsi in questi campi. Ad oggi presenta una sezione di ordine e spedizione su piattaforma per la compravendita di Farmaci Omeopatici Onlinequi infatti possiamo trovare una varietà di prodotti afferenti all’omeopatia, sotto forma di bioterapici, capsule, unguenti, colliri, gocce, olii, polveri, sciroppi, spray e supposte, ma soprattutto in granuli da sciogliere sotto alla lingua; ricordiamo che nei granuli le sostanze attive sono spesso disciolte nel lattosio, perciò è conveniente optare per altre soluzioni in caso di intolleranza a tale zucchero.

Indice

  • Origini e pregiudizi
  • Cosa sono
  • Cosa curano
  • Differenza tra omeopatia e fitoterapia

Origini e pregiudizi

Le preparazioni omeopatiche non sempre in passato avevano buoni risvolti ed anzi, causa l’ignoranza, portavano ad effetti disastrosi. È solo nel 1700 con il medico tedesco Samuel Hahnemann che si ebbe un risvolto concreto in campo omeopatico: questo studioso elaborò i preparati sfruttando il principio del "simile cura simile" e dunque attraverso l’inserimento nei prodotti di quantità infinitesimali di sostanze che, in dosi eccessive, causerebbero la patologia che si vuole curare. Per spiegarci meglio, i principi attivi del preparato sono in grado di causare nell’organismo dei sintomi simili a quelli scatenati dalla malattia. Per tutte queste premesse spesso è difficile fidarsi completamente di questi prodotti, di qui una infinità di pregiudizi, ma vediamo meglio in cosa consistono.

Cosa sono

omeopatia.jpg

I preparati omeopatici non sono medicinali, pertanto non sono corredati da foglio illustrativo e non comportano controindicazioni; devono essere sempre associati a veri e propri farmaci e terapie per funzionare sul paziente, così come è sempre importante alimentarsi correttamente per uno stile di vita sano. I prodotti omeopatici vengono somministrati dopo che si è risaliti alle cause dei malesseri e ne rappresentano un rimedio, non la cura. 

Cosa curano

Dal momento che non rappresentano una cura valida per malattie gravi, i preparati omeopatici sono in grado di risolvere soltanto piccoli disturbi, come allergie e raffreddori stagionali o leggeri disturbi da ansia e stress. 

Differenza tra omeopatia e fitoterapia

Entrambe le scienze vertono sulla prevenzione di gravi malattie e fungono da supporto di medicinali già somministrati al paziente, pertanto non rappresentano un farmaco anche se potrebbero avere effetti farmacologici. La sostanziale differenza risiede nella natura del preparato: per la fitoterapia l’origine della materia prima è puramente vegetale e infatti stiamo parlando di piante medicinali e derivati; per l’omeopatia si sfruttano invece principi attivi vegetali, animali e/o minerali. Per l’omeopatia, in dettaglio, la sostanza attiva principale può essere ulteriormente lavorata e diluita; diversamente nella fitoterapia le dosi della sostanza attiva non sono infinitesimali, bensì ponderali. Altra differenziazione risiede nella disciplina: l’omeopatia cura i simili con i simili, la fitoterapia i contrari con i contrari.


Potrebbe interessarti

Dieta rapida: perdere peso in poco tempo

Molte persone (in particolar modo le donne) non si sentono a proprio agio con il proprio corpo; guardandosi allo specchio vedono quei fastidiosi chili di troppo e la presenza di grasso localizzato, che non gli permette di indossare magari qual vestito che amano tanto. Sentono un peso che, oltre a gravarli fisicamente, li appesantisce anche nell'animo.

Extension ciglia 3D: come avere uno sguardo seducente in poche mosse

la foto mostra quanto sia semplice avere uno sguardo più intenso grazie alle extension per ciglia

Per le donne avere uno sguardo profondo e seducente è importantissimo, tanto che il trucco degli occhi è quello a cui si presta maggiore tempo e attenzione. Le ciglia in particolare giocano un ruolo fondamentale, più sono lunghe, folte e incurvate e più conferiscono all'occhio un'effetto magnetico.

Dieta Mayo: dimagrire dai 5 ai 7 kg in due settimane

La dieta Mayo prende il nome da una clinica americana molto famosa negli anni ’80, anni in cui questa dieta andò particolarmente di moda. È basata su un principio di una semplicità impressionante: si mangia talmente poco che per forza di cose si dimagrisce.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

La cura del limone: le sue moltiplici proprietà

Il limone ha molteplici proprietà curative; in primis è un naturale antiacido gastrico. Il suo gusto è dato da acidi organici che non restano allo stato acido nelle cellule e il suo uso favorisce la produzione di Carbonato di potassa (o Carbonato di potassio). 

Massaggio mani e piedi: come prendersi cura dei propri arti

Le mani sono la parte del nostro corpo che ci consentono di entrare in contatto con tutto ciò che ci circonda, i piedi invece, sono il nostro sostegno quotidiano e rappresentano il nostro mezzo di trasporto, ed è per questo che è importante dargli le adeguate attenzioni tramite un massaggio rilassante mani e piedi.

Alimentazione per diabetici: quali sono i cibi consigliati?

Il diabete mellito è un'antipatica malattia che colpisce molte persone; chi ne soffre ha difficoltà a metabolizzare la quantità di zuccheri presenti nel sangue. Il diabete colpisce soprattutto le persone che hanno più di cinquant'anni e per tenerlo sotto controllo è necessario seguire una dieta per diabetici basata su di una corretta alimentazione e un discreto movimento. Ricordiamo che il diabete mellito, se trascurato a lungo, può causare gravi danni all’apparato cardiaco, ai reni, all’apparato visivo. Da non prendere sotto gamba dunque.

Leggi anche...

Dieta per un atleta: qual è la corretta formula da seguire?

Dieta per un atleta

Sappiamo tutti quanto sia importante per un atleta seguire una corretta alimentazione: ma qual è la migliore dieta per un atleta?. Il mangiare in maniera delicata e proporzionata al proprio impegno atletico è molto importante, soprattutto in considerazione del fatto che può essere considerata a tutti gli effetti un arma in più. 

Leggi anche...

Massaggio Ayurveda: l'antico trattamento indiano

Ayurveda è un termine di origine indiana che sta a significare “scienza della vita”, Ayus “vita”, Veda “conoscenza”. In generale L’Ayurveda è un sistema di medicina nato in India più di 5000 anni fa, con lo scopo di controllare la nostra via senza l’ostacolo della vecchiaia o della malattia.

Leggi anche...

Quali esercizi fare per ridurre i dolori della lombalgia

Il mal di schiena è uno dei malesseri più ricorrenti nelle popolazioni nord occidentali, ma le tipologie di dolori alla schiena sono molteplici e ognuna ha cause e sintomatologie diverse. La lombalgia, per esempio, è una condizione dolorosa della colonna vertebrale che non è una malattia di per sé, ma sintomo di altre patologie.