Il più diffuso tra i massaggi, allevia il dolore e ridona vigore alla schiena. Il mal di schiena è una delle zona del corpo più sensibile a dolori dovuti da posizioni non corrette o da uno stile di vita sbagliato. Il massaggio è un ottimo rimedio ai dolori muscolari.

Questa parte del corpo, in effetti, risulta essere tra le più importanti per la postura dello stesso e fondamentale in diversi movimenti. Di conseguenza, essa viene frequentemente sollecitata e può essere soggetta quindi a vari tipi di problematiche nel corso del tempo. Nei casi più lievi ed usuali, vi si può porre rimedio ricorrendo ad un semplice periodo di riposo oppure attraverso appunto un massaggio della parte, in modo che si allenti il dolore o il fastidio.

Negli ultimi anni, inoltre, nel nostro Paese, sono sorti centri specializzati che forniscono diversi tipi di massaggi per il corpo, da quelli per mani e piedi fino a quelli per il collo. Il tutto effettuato da professionisti che, grazie ad anni di esperienza e preparazione specifica, riescono a individuare i rimedi ottimali ed i trattamenti efficaci per diverse tipologie di dolori o problematiche delle singole parti del corpo, tra cui naturalmente anche la schiena.

Mal di schiena, da cosa è dovuto?

E' dovuto da diversi fattori, nella maggior parte dei casi è dovuto da una difficoltà di funzionamento di una componente della schiena, che può essere a carico muscolare, dei nervi, dei legamenti ecc. Le cause più comuni che scaturiscono un mal di schiena, possono essere:

  • Posture sbagliate: spesso per chi fa un lavoro sedentario o passa gran parte della giornata seduto davanti ad un computer con una posizione errata, può riscontrare dolori alla schiena.
  • Sovrappeso ed obesità: un elevato peso corporeo rappresenta uno stress per muscoli e vertebre che formano il tratto lombare della schiena. Nel tempo si può andare in contro a limiti funzionali o infiammazioni.
  • Predisposizione costituzionale: individui gracili e con una massa muscolare ridotta, di solito sono a rischio di mal di schiena proprio perchè la struttura della schiena risulta più fragile e meno stabile.
  • Movimenti errati: spesso in casa si effettuano movimenti che possono indurre ad un mal di schiena, come sollevare dei pesi da terra oppure spostare frigoriferi, grandi armadi può provocare un improvviso lavoro muscolare con conseguente carico eccessivo della schiena.

I benefici

Il massaggio alla schiena è un tradizionale e naturale trattamento, che consente di evitare di assumere farmaci antidolorifici per alleviare il mal di schiena. Il trattamento ha la finalità di coinvolgere tutto il corpo, con l’obiettivo principale di decontrarre ogni muscolo interessato, che sia cervicale, lombare, dorsale e sacrale, rilassando ed alleviando il dolore alla schiena.

Di solito comincia con dei leggeri sfioramenti nella zona vertebrale, proseguendo successivamente ad una frizione circolare dell’osso sacro, fino ad arrivare con delle percussioni sulle spalle, sulla zona lombare e sul collo.

Nella zona delle spalle, i movimenti sono localizzati intorno alla scapola, esercitando maggiore pressione attorno al collo, per concludere con movimenti dei pollici lungo i lati della colonna vertebrale. Il massaggio sulla colonna vertebrale si divide in due fasi, una rilassante ed una stimolante con un interessante frizione utile per allentare la tensione delle vertebre per terminare con una manovra che dona un senso di benessere e di interezza alla schiena.

Oltre a tali massaggi, naturalmente, è consigliabile, per chi soffre più frequentemente di questo genere di problema, cercare eliminare o almeno limitare le sue cause scatenanti. Agli eventuali consueti trattamenti, un soggetto potrebbe abbinare anche un'attività fisica giornaliera o comunque periodica, soprattutto per quelle persone che svolgono lavori sedentari. In particolare, sono necessari esercizi di tonificazione muscolare e allungamento.

A tale attività fisica costante si può associare poi anche una dieta alimentare equilibrata e sana, in modo da ridurre il sovrappeso o l'obesità  eventuale, avere un peso idoneo al proprio organismo ed eliminare o comunque diminuire lo stress muscolo-articolare gravante sulla schiena. Se all'attività fisica e alla dieta aggiungiamo poi una maggiore accortezza nel mantenere una postura corretta e, ove possibile, minori carichi di lavoro per la colonna vertebrale e la schiena stessa, allora si potranno ridimensionare le cause scatenanti i problemi per questa delicata parte del corpo umano.

Alcune volte, il benessere psico-fisico si può ottenere attraverso un semplice cambiamento delle proprie abitudini alimentari o una costante attività sportiva, che potranno fornire ad un individuo anche l'occasione di ridurre lo stress ed avere maggiore cura del proprio corpo.



Potrebbe interessarti

Gli arricchitori per insalata e la forma fisica: scoprili!

La linea e la forma fisica rappresentano argomenti di cui tutti parlano e che assillano molti in quanto estremamente difficili da raggiungere e da mantenere.

Leggi tutto...

Centro dimagrimento Roma: semplici mosse per dimagrire

Purtroppo non sempre le diete e lo sport aiutano a perdere i chili di troppo, spesso è necessario affidarsi nelle mani di esperti per riuscire a raggiungere di nuovo il proprio peso ideale.

Leggi tutto...

Eliminare la pancia uomo: come perdere i cm di troppo

Le donne tendono ad ingrassare soprattutto a livello dei fianchi, cosce e glutei mentre gli uomini ingrassano a livello dell’addome, la famosa pancetta con le maniglie dell’amore. Quando si avvicina l’estate e si ripongono negli armadi i pesanti maglioni, ci si rende conto dei chili accumulati durante l’inverno e si corre ai ripari.

Leggi tutto...

Peso ideale: alimentazione bilanciata e attività fisica

Il peso ideale di un individuo varia in base a fattori differenti, che sono età, sesso, corporatura, altezza, massa corporea ecc. La stragrande maggioranza delle persone desidera raggiungere il proprio peso forma, per motivi essenzialmente estetici, magari per togliere quella fastidiosa pancetta che non gli permette più di indossare quel paio di jeans tanto amati.

Leggi tutto...

Trattamento viso alginato: le alghe che rendono la pelle soda

Per rendere la pelle del viso maggiormente liscia ed idratata ma anche per rallentare i segni del tempo, è possibile ricorrere ad alcuni speciali trattamenti in grado di migliorare l’aspetto dell’epidermide. Uno di questi è il trattamento viso alginato.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

La dieta del minestrone: dimagrire con l'aiuto delle verdure

La dieta del minestrone fu inventata da un cardiochirurgo del Sacred Memorial Hospital di St. Louis, per soggetti obesi cardiopatici che dovevano essere sottoposti a interventi di cardiochirurgia. Essa è infatti adatta esclusivamente a chi è in sovrappeso di almeno 7-8 kg; non è perciò consigliabile a chi ha solo qualche chilo di troppo. 

Leggi tutto...

Quali esercizi fare per ridurre i dolori della lombalgia

Il mal di schiena è uno dei malesseri più ricorrenti nelle popolazioni nord occidentali, ma le tipologie di dolori alla schiena sono molteplici e ognuna ha cause e sintomatologie diverse. La lombalgia, per esempio, è una condizione dolorosa della colonna vertebrale che non è una malattia di per sé, ma sintomo di altre patologie.

Leggi tutto...

Cibi Yang: scopri come unire cibi freddi ai cibi caldi

 immagine esemplificativa per l'articolo Cibi Yang: unire cibi freddi ai cibi caldi

La dieta yin e yang è d'aiuto per depurarsi e a riequilibrare il proprio organismo. Essa nasce da antiche tradizioni cinesi, che prevedono dei cibi freddi (detti yin) e dei cibi caldi (detti cibi yang). La dieta è ricca di tante fibre, e apporta un regime di circa 1300 calorie al giorno; il consumo dei cibi yang o yin va scelto sopratutto in base alla tipologia di benessere psicofisico che stiamo cercando.

Leggi tutto...

Dieta per la candida: come curare il disturbo?

Esiste uno stretto legame tra funghi e batteri, ecco perché curare la candida vuol dire anche curare la cistite. Ma alla base del problema non c’e’ il batterio o il fungo ma l’equilibrio della persona e gli alimenti che l’aiutano a ritrovarlo.

Leggi tutto...

La dieta per rinforzare le ossa: prendiamocene cura

In presenza di un clima freddo e umido, è bene seguire un'alimentazione corretta ed equilibrata in modo da tenere lontani i mali di stagione e seguire una vera e propria dieta per rinforzare le ossa, rendere i muscoli più flessibili, prevenire l’osteoporosi e l’indebolimento tipico da influenza stagionale e mantenere il proprio peso ideale.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Dieta minestra: sveliamone le caratteristiche

La dieta a base di minestra è ideale da seguire soprattutto l'inverno. Le minestre e le zuppe sono una delle pietanze più consumate durante il periodo invernale. Oltre a essere piatti caldi e facili da preparare, le minestre e le zuppe concedono al nostro organismo importanti benefici, sia dal punto di vista nutrizionale che dietetico, offrendo un buon apporto di liquidi e contribuendo a raggiungere più velocemente il livello di sazietà.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Elettroporazione: lotta contro la cellulite

Uno dei nemici più agguerriti e odiati dalle donne è senza ombra di dubbio la cellulite, che spesso non le fa sentire a proprio agio, soprattutto quando arriva l’estate ed è arrivato il momento della prova costume. Grazie all’elettroporazione è possibile combattere l’effetto buccia d’arancia.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Quali esercizi fare per ridurre i dolori della lombalgia

Il mal di schiena è uno dei malesseri più ricorrenti nelle popolazioni nord occidentali, ma le tipologie di dolori alla schiena sono molteplici e ognuna ha cause e sintomatologie diverse. La lombalgia, per esempio, è una condizione dolorosa della colonna vertebrale che non è una malattia di per sé, ma sintomo di altre patologie.

Leggi tutto...
Go to Top