Spesso associamo la dieta solo con rinunce di tipo alimentareFame nervosa e stress sono le due principali cause dell’aumento di peso e dell’obesità e per tale motivo alcuni trattamenti, come per esempio il massaggio linfatico hanno proprio come scopo quello di eliminare i grassi riducendo il peso corporeo del paziente. Ma gli effetti di questi massaggi per dimagrire sono molteplici e riguardano anche l’aspetto fisico, il buon umore e il rilassamento di corpo e mente.

Scegliere con cura il trattamento dimagrante ideale

Ovviamente, la qualità dei massaggi per dimagrire dipenderà molto anche dalla scelta di chi lo effettua. Da questo punto di vista è importante dedicare del tempo a scegliere un centro estetico specializzato in questo tipo di trattamenti. In tutte le grandi città, Milano, Roma, Torino, Bologna, i massaggi di qualità vengono effettuati da personale specializzato nel contesto di centri seri.

Accertarsi della professionalità del centro in cui si sta per effettuare la terapia è importante non solo in vista di risultati che si vogliono ottenere, ma anche soprattutto per le eventuali conseguenze negative dal punto di vista della salute in cui si incorrerebbe scegliendo un centro benessere amministrato da persone non adeguatamente qualificate.
Informarsi su un centro benessere è semplice: dalle opinioni su Internet a una visita direttamente in loco, che potrà chiarire alla disponibilità e la professionalità del personale impiegato e l’eventuale presenza di casi di successo nell’ambito.

Molteplici scopi positivi del massaggio linfodrenante

Gli effetti positivi dei massaggi per dimagrire sono molteplici e non sono da riassumere solamente nella perdita di peso e grassi in eccesso. Questi massaggi infatti permettono di risollevare l’umore rilassando al tempo stesso corpo e mente, in un momento storico, come quello attuale, dove c’è molto stress e frenesia in giro che può portare fuori giri le persone. Altri benefici, come appena ricordato, riguardano anche il lato estetico del paziente che migliora sensibilmente il proprio aspetto grazie a questi trattamenti. Un mix efficace che quindi non può essere sintetizzato solo nel dimagrire di peso. La scelta della cura, come per esempio il linfatico, riguarda una tecnica nuova dove liberando i linfonodi si hanno miglioramenti sotto tutti i punti di vista.
L’importante è mettersi nelle mani di persone esperte e non fidarsi invece di falsi medici o fisioterapisti che lavorano in questo campo ma che in realtà non avrebbero i titoli per farlo.

Dimagrire nei centri benessere: dieta, massaggi per dimagrire e fitness

E se ci fosse un modo per andare in vacanza, rilassarsi e contemporaneamente dimagrire?

Massaggi per dimagrire

Le terme sono i moderni templi del benessere in cui è possibile abbinare programmi relax a programmi di remise en forme che, di rilassante, in effetti, hanno forse poco, ma che si rivelano spesso efficaci: la giusta combinazione tra cibo light, fitness e massaggi per dimagrire da, infatti, i suoi frutti.

Questa è la promessa fatta dai migliori centri benessere d’Italia, in cui è possibile usufruire dei tanti servizi offerti all’interno della struttura termale in cui sono ubicati.

Programmi dietetici

Detox, ipocalorici, proteici, l’importante è che questi programmi dietetici siano personalizzati e pensati per soddisfare le singole esigenze di benessere e remise en forme, con l’obiettivo di educare il “paziente” a una giusta alimentazione.

Non vi aspettate quindi piccole porzioni di verdure insapore, lesse e senza condimenti, ma, piuttosto, pasti frequenti serviti in maniera attenta con la giusta combinazione di alimenti e sapori.

Massaggi dimagranti: uilizzare il linfodrenaggio per dimagrire

L’importanza dei massaggi nei programmi dieteticiproposti nei centri di benessere termali è legato al fatto che i massaggi per dimagrire aiutano il corpo a disintossicarsi e ad assorbire al meglio le sostanze nutritive.

I massaggi detox proposti nei centri benessere, per esempio, hanno il fine di sciogliere le tensioni, stimolare la circolazione, l’espulsione delle tossine e il fluire armonioso dell’energia.

Fitness

Che si tratti di yoga, cyclette e tapis roulant, hydrobike, shape gambe e glutei, si sa, l’esercizio fisico è alla base di tutti i programmi dietetici.

E’ risaputo infatti che non basta mangiare bene o, come si dice, mangiare meglio per perder peso.

Ritrovare la forma fisica perduta è già un esercizio di per sé e il fitness è la conditio sine qua non per poter raggiungere la perdita di peso che ci si è prefissati.

I centri benessere conoscono questa “regola” e, per questa ragione, propongono sempre programmi fitness che massimizzano l’efficacia della dieta e dei trattamenti benessere.

Massaggio sportivo: come migliorare la performance atletica

A seconda dello sport che si pratica, l’atleta utilizza un gruppo di muscoli preciso. Il massaggio sportivo si utilizza per affrontare i diversi problemi muscolari in base allo sport in cui l’atleta di applica, con l’obiettivo di far raggiungere ai muscoli sani le massime prestazioni e a guarire i muscoli tesi. In questo modo il pericolo di avere lesioni si riduce drasticamente. Esistono svariati tipi di massaggio sportivo, il più comune è un misto tra il massaggio tradizionale e quello Shiatsu, ideato per la manipolazione muscolare di atleti professionisti.

Massaggi per dimagrire

Questo tipo di massaggio viene svolto principalmente in pre-gara e post-gara.

  • Il massaggio sportivo pre-gara ha il compito di prevenire i traumi decontraendo la muscolatura, migliorare l’articolazione e ridurre lo stress dell’atleta. In questa fase, infatti, l’atleta risulta con una esaltazione nervosa dovuta dalla tensione della gara e con una muscolatura contratta causata dallo stato adrenalitico.
  • Il massaggio post-gara invece, serve per ridurre la sensazione di pesantezza e stanchezza fisica dell’atleta. Il trattamento deve aiutare il drenaggio e la decongestione dei muscoli; deve essere svolto con movimenti lenti e delicati.

Lo scopo del massaggio sportivo è quello di aiutare ad abbattere lesioni a causa di sforzi eccessivi in gara o in fase di allenamento. Aiuta anche a prevenire diversi tipi di infortuni che di solito ostacolano l’allenamento dell’atleta, contribuendo ad alleviare tensioni e stress muscolari che si accumulano durante le varie attività fisiche.

Benefici del massaggio sportivo

Oltre a lavorare sui muscoli, i benefici del massaggio si ritrovano anche nell’apparato circolatorio. Questo infatti aiuta a ridurre la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna, aumentandone la circolazione, in tal modo si ottiene un alleviamento del dolore e un immediata sensazione di benessere.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

I più condivisi

Menù dieta mediterranea: scopri il perfetto regime alimentare

menù dieta mediterranea

Il menù dieta mediterranea è un importante regime alimentare conosciuto in tutto il mondo e consigliato da svariati nutrizionisti.

Tema sull'obesità infantile: un problema in crescente aumento

L'obesità infantile, soprattutto nei paesi sviluppati, è attualmente un problema da tenere in considerazione. Sono infatti molti i bambini a rischio di obesità; l'obesità infantile è inoltre affrontata e sottolineata da molti nutrizionisti.

Rimedi per il bruciore di stomaco: contrastare acidità

Uno dei dolori più invasivi e fastidiosi che il corpo umano possa provare è il bruciore di stomaco. Si tratta di un disagio anche piuttosto frequente che può avere diverse cause, sia di natura fisica che psicologica.

Potrebbe interessarti

Carenza di magnesio: quali cibi assumere per aiutare l'organismo

Ci sono molteplici elementi dotati di un potenziale pressoché unico in grado di favorire una tenuta adeguata del proprio organismo. Uno di questi è sicuramente il magnesio, il quale è presente in numerosi alimenti e contribuisce al mantenimento ottimale dell’attività nervosa e quella muscolare; inoltre, favorisce il rafforzamento dello scheletro, regola la pressione arteriosa e dà un notevole supporto al metabolismo dei grassi e alla sintesi proteica.

Dieta e fertilità: gli alimenti più adatti

Alcuni studi hanno rivelato che esiste un legame tra dieta e fertilità che può rivelarsi determinante se si vogliono avere maggiori probabilità di diventare madri; quindi anche la coppia che cerca di avere un bambino deve dunque fare attenzione a quello che mangia.

I migliori rimedi antietà da mettere in pratica per una pelle giovane…a dispetto degli anni!

Sappiamo bene quanto sia sconfortante quella sensazione di guardarsi allo specchio e veder spuntare sempre più lineette, segni e rughe laddove non ce n’erano giusto un giorno o una settimana prima. Così, col passare del tempo, si vede la pelle invecchiare senza sosta. Scopriamo allora quali sono i rimedi per riportare indietro le lancette e far tornare il viso a splendere, per donargli un aspetto più elastico e giovane a dispetto del numero di candeline che si sono già spente!

Leggi anche...

Dieta per la candida: come curare il disturbo?

donna sorriso

Esiste uno stretto legame tra funghi e batteri, ecco perché curare la candida vuol dire anche curare la cistite. Ma alla base del problema non c’e’ il batterio o il fungo ma l’equilibrio della persona e gli alimenti che l’aiutano a ritrovarlo.

Leggi anche...

L'intimo contenitivo: essenziale per riuscire a far sentire una donna completa

intimo-contenitivo-black.jpg

Un numero sempre maggiore di donne decidono di orientarsi verso l'utilizzo di lingerie modellanti per definire meglio non soltanto la silhouette ma anche per migliorare totalmente il proprio benessere.

Leggi anche...

Quali esercizi fare per ridurre i dolori della lombalgia

Il mal di schiena è uno dei malesseri più ricorrenti nelle popolazioni nord occidentali, ma le tipologie di dolori alla schiena sono molteplici e ognuna ha cause e sintomatologie diverse. La lombalgia, per esempio, è una condizione dolorosa della colonna vertebrale che non è una malattia di per sé, ma sintomo di altre patologie.