Gli italiani sono sempre molto attenti all’alimentazione – agevolati dalla varietà di prodotti alimentari che costituiscono la base della dieta mediterranea. Tuttavia, i cambiamenti dei ritmi di vita, l’introduzione di nuovi alimenti,  l’aumento delle condizioni di stress psico-fisico hanno ripercussioni sulla salute e sulle abitudini alimentari che provocano delle carenze da compensare - spesso necessariamente – con gli integratori alimentari, farmacologici o sportivi. È un dato di fatto che il consumo di integratori in Italia è aumentato, così come è in costante aumento l’acquisto degli stessi online. Con la salute non si scherza, ecco alcuni consigli su come acquistare farmaci e integratori online in totale sicurezza.

Cosa prevede la normativa e come si sceglie il rivenditore giusto

Una normativa specifica riguardo la vendita online di prodotti parafarmaceutici in Italia non esiste, ma si fa riferimento alla Direttiva Europea 2011/62 UE concernete la vendita online dei farmaci da banco presso siti autorizzati come farmacie e parafarmacie online accreditate (250 a fronte delle oltre 40 000 presenti nel mondo). Gli integratori alimentari non sono farmaci per cui non vige alcun obbligo di vendita o acquisto presso le farmacie, ma vi sono indicazioni specifiche fornite dal Ministero della Salute sulla fondamentale differenza tra farmaco e integratore, nonché la lista degli integratori autorizzati in Italia. La vendita online dei farmaci in Italia è sempre vietata: è possibile ordinare un farmaco online, ma ritirarlo presso la farmacia forniti della relativa prescrizione medica. L’integratore, invece, è un prodotto destinato a uso alimentare che non richiede la ricetta medica e che può essere comodamente acquistato online.

pills 3114364 640

Secondo i dati Eurisko, ben oltre 200 mila italiani sono soliti acquistare online gli integratori che nella maggior parte dei casi si tratta di vitamine, fermenti lattici, integratori a base di erbe, sali minerali, enzimi. Per evitare l’acquisto di prodotti “illegali” occorre consultare la lista del ministero sulle sostanze autorizzate e porre attenzione al rivenditore, osservando queste semplici regole o precauzioni.

  • Individuare rivenditori di appurata fama e buona reputazione (come per esempio Florio Sport, produttore e rivenditore di integratori);
  • Leggere l’etichetta con attenzione, soffermandosi sulle informazioni relative le sostanze contenute, i dosaggi, gli effetti nutrizionali e fisiologici;
  • Verificare online la credibilità dell’azienda produttrice;
  • Rivolgersi a un medico, in caso di dubbi, per avere un parere anche sulla tipologia di integratore da assumere.

Acquistare online su Florio Sport

Florio Sport è un’azienda che opera nella produzione di integratori alimentari e per lo sport, nonché anche rivenditore di numerose marche italiane e internazionali di integratori. Numerosi sono i prodotti di punta selezionabili nel catalogo online. Particolarmente apprezzato dall’utenza è il Whey Isolate Zero di Florio Sport, nei gusti vaniglia e cioccolato. Riconoscibile per il suo caratteristico packaging nero, si tratta di un integratore a base di proteine del siero del latte isolate con aminoacidi  e arricchito da aromi che lo rendono gradevole al gusto. Il prodotto è a basso contenuto di grassi, carboidrati e zuccheri ed è particolarmente apprezzabile per l’alta solubilità e il buon sapore.

Per acquistare Whey Isolate Zero e altri prodotti del catalogo online Florio Sport è sufficiente registrarsi online, scegliere i prodotti da mettere nel carrello e procedere all’acquisto inserendo i dati di fatturazione e spedizione, nonché i dati sulle modalità di pagamento. L’esperienza di acquisto online tramite il sito è piacevole, semplice, veloce e sicuro. Si può approfittare delle numerose offerte e promozioni che si rinnovano periodicamente, oltre che poter usufruire della garanzia “soddisfatti o rimborsati”: è sufficiente conservare la ricevuta di acquisto insieme alla scatola esterna, nel caso in cui il prodotto non sia di proprio gradimento si contatta l’azienda entro una settimana dalla consegna e questa provvederà a inviare un corriere per ritirare il prodotto unitamente alla ricevuta e rimborsare il costo di quanto non è stato consumato. Oltre alle offerte presenti sul sito, è bene ricordare che acquistare gli integratori online comporta in media un risparmio del 30% rispetto agli acquisti tradizionali, nonché la scelta tra un vasto assortimento di prodotti.

A cosa servono gli integratori e come si assumono

Gli integratori servono, appunto, a integrare l’alimentazione nei casi in cui si verifichino deficit nutrizionali causati da poco consumo di alcune sostanze o per un incremento del fabbisogno. Gli integratori possono essere utilizzati come coadiuvanti delle diete o per sostenere le funzionalità dell’organismo in periodi di particolare stress o affaticamento. Gli effetti degli integratori possono variare in base al’individuo per cui non è possibile affermare con certezza che un integratore sia assolutamente utile e performante nella stessa misura per tutte le persone e in qualsiasi situazione.

Gli ingredienti che compongono gli integratori sono vari, ma nella maggior parte dei casi si tratta di:

  • Vitamine, appartenenti ai gruppi A, B (B1, B2, B6 acido folico e B12), C, D, E, K.
  • Minerali, spesso abbinati alle vitamine come calcio, magnesio, ferro, rame, zinco, iodio socio, potassio, selenio, manganese, silicio, fluoruro, cloruro, cromo, boro, molibdeno.
  • Aminoacidi, essenziali e ramificati, che possono far parte della composizione di un integratore sotto forma di sali o puri come la leucina, la valina, l’arginina, la carnitina, la cisteina, l’isoleucina e molti altri
  • Acidi grassi della serie omega, talvolta associati con i grassi della serie omega 6.
  • Prebiotici e probiotici per la ripresa della flora batterica intestinale.
  • Erbe ed estratti vegetali 
  • Sostanze attive come gli enzimi, i fitosteroli, i flavonoidi, la melatonina i fosfolipidi e così via.

La normativa vigente stabilisce il limite di concentrazione massima per ciascun ingrediente che compone l’integratore alimentare a tutela del consumatore. Gli integratori possono presentarsi in forma di compresse, in forma liquida, tavolette, capsule gommose, polveri. Per il mantenimento delle sostanze sia della forma che del contenuto, si ricorre all’aggiunta di alcune sostanze come i coloranti alimentari, gli agenti di rivestimento, gli aromi per rendere il sapore gradevole, i conservanti e gli antiossidanti. Gli integratori alimentari tendenzialmente non presentano effetti collaterali o controindicazioni, ma non si possono escludere eventuali malesseri in presenza di allergie, intolleranze specifiche ad alcuni ingredienti che compongono il prodotto o recare disturbi nel periodo di gravidanza o in presenza di malattie gravi. Il consiglio è sempre quello di usare il buon senso, di informarsi e chiedere il parere del medico.


Potrebbe interessarti

Radiofrequenza per combattere la cellulite: ottimo alleato della medicina estetica

La radiofrequenza per combattere la cellulite è una tecnica innovativa che, mediante onde elettromagnetiche, viene utilizzata in medicina estetica allo scopo di favorire il ringiovanimento cutaneo senza il ricorso alla chirurgia; funziona attraverso l'emissione di onde radio dal derma sino all'ipoderma, stimolando la sintesi di nuovo collagene.

Ansia e alimentazione: tenere sotto controllo lo stress

Oggi, per curare ansia, insonnia e depressione, ci affidiamo spesso a terapie farmacologiche che ci rendono dipendenti; secondo uno studio australiano invece, una specifica dieta per combattere l'ansia, che si basa sul seguire una sana alimentazione può aiutare a combatterle.

Esempio di dieta per aumentare la massa muscolare

Una dieta che riguardi la massa muscolare rappresenta un regime alimentare nel quale sono assunti in prevalenza cibi che aiutano appunto lo sviluppo e la crescita della massa del nostro corpo. La dieta per la massa è dunque composta da un’alimentazione ricca di proteine e carboidrati: le proteine servono a far crescere i muscoli mentre i carboidrati forniscono energia al corpo.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Trattamenti seno: come evitare gli inestetismi

Il seno è tra le zone femminili del corpo che per primo, con il passare del tempo, manifesta sintomi di atonia e rilassamento. Per tutte le donne, che abbiano forme abbondanti o meno, il seno rappresenta il miglior elemento estetico che esprime la femminilità. Per tenere il seno sodo e in salute, è bene effettuare dei trattamenti appropriati e costanti.

Dieta macrobiotica: alimentazione Yin e Yang

Uno dei maggiori sostenitori della dieta macrobiotica è stato Nyioti Sakurazawa, un medico e filosofo, attratto della filosofia orientale. Secondo il dottor Sakurazawa, noto anche sotto il nome di George Ohsawa, un alimentazione corretta è l’unico modo per poter mantenere il proprio peso ideale e ridurre il rischio di contrarre alcune particolari patologie.

Dieta diabetici: mantenere sotto controllo la glicemia

Il primo passo da fare per mantenere sotto controllo il diabete è eliminare le abitudini alimentari sbagliate, magari seguendo una dieta per diabetici. E’ consigliabile ridurre il più possibile i cibi dolci e salati. I cereali e le fibre sono degli ottimi alleati. E’ utile sapere che le melanzane aiutano a ridurre il bisogno di mangiare cibi dolci e ricchi di carboidrati.

Leggi anche...

Funghi: dieta di cui vi sveliamo il segreto

I funghi, vegetali privi di clorofilla spesso usati per realizzare contorni e primi piatti, sono un alimento dimagrante perché contengono sali minerali e fibre sgonfianti. Grazie a una dieta funghi sarà possibile ritrovare il proprio peso forma facilmente.

Leggi anche...

Agopuntura cervicale: ottimo rimedio contro le infiammazioni

L'agopuntura è un metodo di cura cinese che consiste nell'inserire dei sottili aghi non forati nei tessuti del corpo; si utilizzano solitamente 9 modelli diversi di aghi a seconda del tipo di problema da trattare. 

Leggi anche...

Quali esercizi fare per ridurre i dolori della lombalgia

Il mal di schiena è uno dei malesseri più ricorrenti nelle popolazioni nord occidentali, ma le tipologie di dolori alla schiena sono molteplici e ognuna ha cause e sintomatologie diverse. La lombalgia, per esempio, è una condizione dolorosa della colonna vertebrale che non è una malattia di per sé, ma sintomo di altre patologie.