Sappiamo bene quanto sia sconfortante quella sensazione di guardarsi allo specchio e veder spuntare sempre più lineette, segni e rughe laddove non ce n’erano giusto un giorno o una settimana prima. Così, col passare del tempo, si vede la pelle invecchiare senza sosta. Scopriamo allora quali sono i rimedi per riportare indietro le lancette e far tornare il viso a splendere, per donargli un aspetto più elastico e giovane a dispetto del numero di candeline che si sono già spente!

Prima di vedere cosa fare, assicurati di abbandonare le cattive abitudini

Abbandonare le cattive abitudini è il primo passo che dobbiamo compiere per poter finalmente mettere fine a quella maledizione di “decadimento cutaneo” a cui sembra essere stato condannato il viso. Sono diverse le cattive abitudini da abbandonare, molte delle quali non ci rendiamo nemmeno conto di fare. Per esempio? Toccare il viso con le mani sporche oppure sfregare gli occhi continuamente, gesti che in modo impercettibile contribuiscono a rovinare la bellezza della nostra pelle perché “torturano” la cute, favorendo l’insorgenza di rughe e contribuendo al contatto dei batteri con zone esposte e sensibili del viso, come i punti neri (che potrebbero infettarsi e dar luogo a infezioni che possono lasciare segni e cicatrici se non vengono trattati in modo adeguato). Smettiamo immediatamente di fumare e introduciamo nella nostra dieta tanta acqua e frutta e verdura fresche. La frutta e la verdura sono dei veri e propri alleati dell’alimentazione anti age perché sono ricche di vitamine, fra cui la A e la E (particolarmente benefiche per la bellezza della pelle), e di antiossidanti (utili per contrastare gli effetti nocivi dei danni ossidativi e fondamentali per contrastare efficacemente le rughe).

Le sane abitudini per avere una pelle più giovane e bella

Vediamo allora quali sono le buone abitudini da adottare per una pelle che “scoppia di salute” a dispetto del numero di candeline spente. Ogni giorno cerchiamo di eseguire sempre i 3 step per una skincare perfetta, cioè: detersione, idratazione e protezione. Al mattino ricordiamo di pulire il viso dai residui di crema notte ancora presenti passando sulla cute un batuffolo di cotone imbevuto di detergente e, per ristabilire il pH naturale della pelle, concludiamo il passaggio della pulizia massaggiando il viso con il tonico adatto per il proprio tipo di pelle (se secca, grassa o sensibile); la sera ricordiamo di ripetere questi passaggi, ma solo dopo aver struccato adeguatamente il viso. Dopo la pulizia, passiamo all’idratazione: ricordiamo di scegliere un prodotto adatto non solo per il nostro dermotipo ma anche per la nostra età, usando sempre le soluzioni più adatte per il grado di maturità della nostra pelle. Per una pelle più avanti con gli anni, possiamo trovare sul sito di L’Oréal Paris la migliore crema antietà per le nostre specifiche esigenze e combinarla anche con la soluzione più adatta per idratare la pelle durante la notte. Infine, non dimentichiamo la protezione: ogni mattina, prima di uscire di casa, difendiamo l’epidermide creando uno schermo protettivo con una crema con SPF pari almeno a 20.


Potrebbe interessarti

Dieta del gelato: dimagrire con gusto

L’estate freme ad arrivare e con essa anche la nostra voglia di una linea impeccabile che spesso però vorremmo raggiungere senza troppe rinunce.
Per raggiungere dei buoni risultati però le rinunce ci sono e come, e di conseguenza è bene mettersi l’anima in pace a fare i sacrifici richiesti.

Tema sull'obesità infantile: un problema in crescente aumento

L'obesità infantile, soprattutto nei paesi sviluppati, è attualmente un problema da tenere in considerazione. Sono infatti molti i bambini a rischio di obesità; l'obesità infantile è inoltre affrontata e sottolineata da molti nutrizionisti.

Trattamento acido glicolico per il corpo: il peeling più usato

L’acido glicolico è un estratto dalla canna di zucchero che grazie alle sue qualità chimiche, viene utilizzato per trattamenti dermatologici. Aiuta ad eliminare e rimuovere tutte quelle cellule morte che con il passare del tempo si accumulano sotto l’epidermide.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Usare i centrifugati per dimagrire: scopriamo come!

Tutti abbiamo acquistato almeno una volta succhi di frutta e frullati al supermercato perché sono pronti da bere e si possono conservare a lungo però, proprio per mantenere il loro stato inalterato durante la conservazione, essi, sono pieni di zuccheri.

Trattamento viso e occhi Hydradermie Guinot: per una pelle più luminosa e ossigenata

Uno dei trattamenti più indicato per ottenere dei benefici immediati, quali carnagione più luminosa e più colorata, è il trattamento Hydradermie Guinot in grado di soddisfare qualsiasi tipo di pelle, che sia grassa o sensibile o secca.

Sostituti del pane: quali scegliere

A chi non piace mangiare accompagnando il tutto con un bel pezzo di pane. Stiamo ovviamente parlando di un alimento che è assolutamente al centro della nostra dieta da "italiani"; tuttavia, è innegabile... in certi casi abusarne fa davvero male; soprattutto durante l'estate, per rimanere più leggeri, si consiglia di consumarne poco o addirittura di sostituirlo con altri alimenti.

Leggi anche...

Dieta e stitichezza: cosa mangiare per regolare l'intestino?

La stitichezza è un disturbo intestinale molto diffuso che si manifesta con sintomi vari tra cui dolori all’addome, meteorismo e difficoltà durante l’evacuazione. Come aiutare il nostro organismo a prevenire questa fastidiosa alterazione dell’equilibrio intestinale?

Leggi anche...

Trucco giorno e sera: scoprire il giusto make-up

L’arte del make-up, oggi, è uno dei gesti quotidiani più comune che le donne compiono, spesso, anche più volte al giorno in modo da poter differenziare il trucco da giorno da quello da sera per riuscire a valorizzare al meglio il proprio viso.

Leggi anche...

Quali esercizi fare per ridurre i dolori della lombalgia

Il mal di schiena è uno dei malesseri più ricorrenti nelle popolazioni nord occidentali, ma le tipologie di dolori alla schiena sono molteplici e ognuna ha cause e sintomatologie diverse. La lombalgia, per esempio, è una condizione dolorosa della colonna vertebrale che non è una malattia di per sé, ma sintomo di altre patologie.