L’epilazione, a differenza della depilazione, è un sistema che consente di eliminare in modo totale il pelo, dalla punta fino alla sua radice, lasciando la pelle liscia e vellutata per circa 20 - 30 giorni. L’epilazione uomo in questo ultimo periodo è diventata un trend, prima infatti, i soli uomini che osavano estirpare i peli dal proprio corpo per necessità erano gli sportivi.

In effetti, mentre in passato la peluria maschile era vista come una sorta di simbolo di virilità e si amava addirittura esibirla, col trascorrere dei secoli ed in particolare in questi ultimi anni, a livello sociale ed estetico si tende a svalutarne la bellezza e molti uomini adesso cercano di eliminarla o ridurla ove possibile, attraverso diverse tecniche o trattamenti. Su tutto questo ha influito certamente il cambiamento dei canoni estetici della società contemporanea, che richiedono uomini senza peli o in misura assai ridotta.

Se, come detto, a tale trattamento inizialmente erano spinti soltanto gli sportivi per questioni inerenti le loro diverse attività, come ad esempio ciclisti o nuotatori, al giorno d'oggi sono molti gli uomini che al di fuori di quest'ambito specifico, decidono di depilarsi o epilarsi. E questo ha trovato sempre più riscontro anche nella maggiore diffusione di centri estetici e trattamenti per l'eliminazione dei peli superflui, destinati anche ai maschi. Così come vengono utilizzati metodi differenti in particolare per l'epilazione maschile.

Le tecniche dell’epilazione uomo

Le spalle, il petto e la schiena rappresentano i luoghi in cui i peli crescono più indisturbati rispetto ad altre parti del corpo; proprio in queste zone l’epilazione uomo è molto più praticata rispetto alle braccia e alle gambe. Le tecniche usate per un epilazione con risultati soddisfacenti e duraturi nel tempo sono varie:

  • La foto epilazione: questa tecnica è indolore e consiste in una speciale lampada che emana luce pulsata; questa se indirizzata nella zona da trattare è in grado di indebolire la radice del pelo fino a distruggerla. E’ permanente, quindi la crescita del pelo si bloccherà una volta per tutte.
  • La ceretta a caldo è una delle tecniche più comuni. Consiste nell’estirpazione del pelo attraverso l’utilizzo di una cera calda da stendere sulla zona interessata e da rimuovere con uno strappo; il risultato sarà una pelle liscia e libera da peli per circa 3 settimane.
  • L’elettro epilazione è una tecnica che prevede l’utilizzo di un ago che viene collegato direttamente alla corrente. In questo modo avviene la distruzione e di conseguenza l’estirpazione del pelo. Questo metodo se eseguito in modo errato, può portare a cicatrici e segni o macchie cutanei.
  • Quello con il laser è un altro trattamento permanente. Qui un fascio di luce concentrato distrugge le cellule del bulbo del pelo, eliminandolo definitivamente.
  • L’epilazione attraverso apparecchi elettrici, come il Silk-Epil, consiste in una spirale rotante, dotata di un certo numero di pinzette che intrappolano il pelo estraendolo fino alla sua radice.

I vantaggi

Il vantaggio sta nel rendere la pelle totalmente liscia e morbida con un effetto, al contrario della depilazione, molto più duraturo nel tempo. Sicuramente togliere i peli con un rasoio può essere più comodo, ma il pelo ricrescerà nel giro di pochi giorni più duro e spesso di prima; attraverso l’epilazione invece, il pelo ricrescerà più lentamente, più morbido e più sottile.

In particolare, se la depilazione consente un trattamento più veloce e quindi minori perdite di tempo (un fattore importante se si svolgono attività lavorative o familiari particolarmente impegnative) ed una minore sensazione di dolore, tuttavia sono notevoli anche gli svantaggi, come detto, di tale tecnica. L'epilazione, invece, permette una ricrescita molto più rallentata della peluria ed una maggiore morbidezza di questa, mentre il dolore connesso al trattamento stesso man mano tenderà a diminuire col passare del tempo ed il susseguirsi delle sedute, in quanto i peli saranno più deboli.

Alla fine, dunque, l'epilazione sarebbe il metodo maggiormente consigliato per avere un corpo o parti di esso senza peli per un periodo molto più lungo e con risultati maggiormente evidenti e sicuramente più apprezzati. Tuttavia, la scelta del metodo o trattamento migliore, tra la ceretta o l'epilazione laser o anche la fotoepilazione, dipende dal singolo soggetto, dalle sue esigenze e dalle sue caratteristiche. Infatti, se vi sono uomini che affrontano una ceretta, altri non riescono a sopportarne il trattamento, nonostante sia di breve durata.


Potrebbe interessarti

Antiossidanti: cosa sono e cosa fanno questi elementi

donna sorriso

Gli antiossidanti sono sostanze chimiche naturalmente presenti in alcuni alimenti. Esistono diversi tipi di antiossidanti, inclusi oligoelementi, micronutrienti e alcune vitamine, come le vitamine A, C ed E. Gli alimenti in cui sono presenti sono principalmente frutta e verdura. Ad esempio, la vitamina A è presente nelle uova, nei latticini; la vitamina C in agrumi, fragole, peperoni... e la vitamina E in spinaci, asparagi, mandorle, noci e altro ancora. Inoltre, frutta, verdura e cereali integrali ricchi di antiossidanti sono anche tipicamente ricchi di fibre, a basso contenuto di grassi saturi e colesterolo e buone fonti di vitamine e minerali. 

Pressoterapia: funziona? Risveglia la circolazione?

La pressoterapia è un efficace trattamento di compressione, che aiuta a ripristinare la funzionalità circolatoria venosa e linfatica, riducendo il gonfiore, la tensione muscolare, lo stress e il dolore.
 Questa tecnica può infatti divenire una risposta ai principali inestetismi del corpo, in particolare di addome, gambe e fianchi.

Dieta del gelato: dimagrire con gusto

L’estate freme ad arrivare e con essa anche la nostra voglia di una linea impeccabile che spesso però vorremmo raggiungere senza troppe rinunce.
Per raggiungere dei buoni risultati però le rinunce ci sono e come, e di conseguenza è bene mettersi l’anima in pace a fare i sacrifici richiesti.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

I più condivisi

Trattamento detossinante: come eliminare le impurità cutanee

Trattamento detossinante

Il trattamento viso detossinante è l’ideale per depurare in profondità e per eliminare tutte quelle tossine che tendono ad accumularsi nell’epidermide. Ideale per eliminare le impurità da qualsiasi tipo di pelle, anche le più sensibili.

Calorie della Bresaola: scopriamo il suo apporto nutrizionale

calorie della bresaola

Cibi sani? Le poche calorie della bresaola, per gli amanti di insaccati e salumi sono una manna dal cielo, infatti questo salume si può mangiare in quasi tutti i regimi dietetici che devono essere poveri di calorie.

Calorie da assumere in una dieta: ecco la giusta dose!

Le calorie che si assumono durante la dieta, chiamate anche calorie alimentari, sono indicate dalla sigla Cal o kcal, e indicano l’apporto energetico che ogni alimento offre al nostro corpo.

Leggi anche...

Dieta Plank: scopri come perdere 9 kg in due settimane

Immagine d'esempio usata nell'articolo Dieta Plank: scopri come perdere 9 kg in due settimane

Le origini della dieta Plank non sono ancora conosciute, erroneamente la si associa alla Max Planck Society, il cui fondatore è Max Karl Ernst Ludwig Planck, un pilastro della fisica contemporanea, anche se il legame è privo di fondamenta.

Leggi anche...

Massaggio alla nuca antistress: come liberarsi dallo stress e dalle tensioni quotidiane

Il mal di testa è una situazione comune a tantissime persone e molto spesso, esso, è provocato da una postura sbagliata mantenuta per un tempo prolungato o dallo stress a cui quotidianamente siamo sottoposti. Un massaggio nuca antistress può aiutare a rilassarsi, liberando tutto il corpo da ogni tipo di tensione e da tutti gli stress alleviando, quando è presente, il mal di testa.

Leggi anche...

Quali esercizi fare per ridurre i dolori della lombalgia

Il mal di schiena è uno dei malesseri più ricorrenti nelle popolazioni nord occidentali, ma le tipologie di dolori alla schiena sono molteplici e ognuna ha cause e sintomatologie diverse. La lombalgia, per esempio, è una condizione dolorosa della colonna vertebrale che non è una malattia di per sé, ma sintomo di altre patologie.