Che siano o meno appassionati di cucina orientale, ormai questo strumento si è imposto nelle cucine di tutti: parliamo della wok, una padella, sì, ma anche un metodo di cottura efficace che vi permetterà di raggiungere temperature molto alte in pochissimo tempo, aiutandovi nella preparazione di moltissime ricette, adatta ai più disparati metodi (potrete friggere, saltare, cuocere a vapore, sfumare o brasare e questo strumento sarà sempre perfetto!) e comoda, soprattutto nella sua versione antiaderente. Un vero jolly in cucina, da possedere senza ombra di dubbio, per svoltare tutte le ricette.

Non solo la praticità, però: perché la cottura data da un breve lasso di tempo, permette al cibo di mantenere quasi del tutto intatte le sue proprietà, permettendoci di assimilare tutte le vitamine in esso contenute. Ormai tutti noi siamo attentissimi alla qualità del cibo che acquistiamo, questo è vero, però rischiamo di guastare tutto in cottura, aggredendo i nostri alimenti e non potendo apprezzare i benefici di tutte le vitamine che essi contengono: con la cottura wok azzeriamo quasi questo rischio.

Ecco che, pure per un procedimento che siamo abituati a pensare dannoso, per quanto golosissimo, la wok si rivelerà il nostro asso nella manica: la frittura, infatti, diventerà più salutare, perché essa raggiunge elevatissime temperature in poco tempo evitando di raggiungere il punto di fumo dell'olio, che sappiamo essere dannosissimo in quanto, da quel momento, l'olio sprigiona sostanze nocive per il nostro organismo.
Scopri l'offerta, quindi, e avvicinati senza dubbi di sorta all'antica saggezza asiatica: certamente non rimarrai deluso o insoddisfatto.

Ma come scegliere una wok?

Iniziamo col dire che ne esistono di differenti modelli: in rame, in alluminio o in materiale antiaderente. Quelle in rame certamente sono più simili a quelle dell'antica tradizione cinese, ma sono più elaborate a livello di manutenzione. Il nostro consiglio è quello, se siete dei principianti del metodo, di acquistarne una antiaderente, cosìda avere meno grattacapi prima di riporla (ma pure appena acquistata: ricordiamo, infatti, che spesso bisogna lavarla accuratamente prima del primo utilizzo, per levare la grassa patina derivante dal processo di fabbricazione!). Ricordate, inoltre, che qualsiasi modello di wok andrete a scegliere, dovrete aver cura che sia abbastanza grande: per saltare e cucinare con questo metodo, è infatti necessaria una combinazione tra altissime temperature e grande spazio a disposizione per i cibi. Il diametro giusto è di 30 centimetri.

Cosa aspettare, quindi: l'antica saggezza di tutta la cucina orientale (dal Giappone alla Cina, questa padella è un vero e proprio must have) aspetta solo di essere colta. Facciamo tesoro dei consigli orientali e lanciamoci nella sperimentazione di mille preparazioni differenti. Facciamo attenzione a munirci di bacchette di legno per mescolare i nostri ingredienti dentro la padella, così da non rovinarla in alcun modo, proprio come accade in oriente e di non lavarla in modo aggressivo con le pagliette di metallo. Ultima raccomandazione: dopo ogni lavaggio sarebbe meglio asciugare la wok direttamente sul fuoco, aspettando che tutta l'acqua sia da essa evaporata: l'umidità non rende un buon servizio a questa padella!





Potrebbe interessarti


Esempio di dieta per aumentare la massa muscolare

Una dieta che riguardi la massa muscolare rappresenta un regime alimentare nel quale sono assunti in prevalenza cibi che aiutano appunto lo sviluppo e la crescita della massa del nostro corpo. La dieta per la massa è dunque composta da un’alimentazione ricca di proteine e carboidrati: le proteine servono a far crescere i muscoli mentre i carboidrati forniscono energia al corpo.

Leggi tutto...

Dieta Disintossicante: purificare l'organismo

Per purificare il nostro organismo è necessario seguire una vera e proprio dieta disintossicante. Disintossicare significa eliminare tossine; additivi, antibiotici e ormoni sono solo alcune delle sostanze nocive che possiamo introdurre con l’alimentazione quotidiana.

Leggi tutto...

Dimagrire velocemente: come fare in una sola settimana

Vi siete improvvisamente accorte di aver perso il vostro peso forma? Credevate di poter indossare perfettamente quel vestito che avete comprato l’anno scorso, ma vi siete rese conto che non è possibile? Dovete partecipare ad un evento importante, ad esempio un matrimonio, ma il vestito che avete comprato lo scorso mese ora vi stringe un po’?

Leggi tutto...

La dieta del minestrone: dimagrire con l'aiuto delle verdure

La dieta del minestrone fu inventata da un cardiochirurgo del Sacred Memorial Hospital di St. Louis, per soggetti obesi cardiopatici che dovevano essere sottoposti a interventi di cardiochirurgia. Essa è infatti adatta esclusivamente a chi è in sovrappeso di almeno 7-8 kg; non è perciò consigliabile a chi ha solo qualche chilo di troppo. 

Leggi tutto...

Dieta rapida: perdere peso in poco tempo

Molte persone (in particolar modo le donne) non si sentono a proprio agio con il proprio corpo; guardandosi allo specchio vedono quei fastidiosi chili di troppo e la presenza di grasso localizzato, che non gli permette di indossare magari qual vestito che amano tanto. Sentono un peso che, oltre a gravarli fisicamente, li appesantisce anche nell'animo.

Leggi tutto...

I più condivisi


Dimagrire in modo sano: i segreti

Quando si decide di intraprendere una dieta, è importante dimagrire in modo sano e graduale, in modo tale da ottenere un dimagrimento efficace e duraturo. Alcune diete promettono dimagrimenti facili e veloci, am spesso al termine del regime dietetico, i chili persi vengono riacquistati con altrettanta facilità e velocità.

Leggi tutto...

La tabella delle calorie: per saperne di più

La tabella delle calorie rappresenta uno strumento utilissimo per tenere sotto controllo il nostro apporto energetico giornaliero assunto con la dieta. Molto spesso, oltre alle calorie, vi si trovano indicati la quantità di proteine, di carboidrati e di grassi forniti dagli alimenti ma anche la ripartizione in percentuale delle calorie che sono fornite dai macronutrienti.

Leggi tutto...

Dieta della pizza: esiste davvero?

La dieta della pizza è dedicata a tutti gli amanti dell’alimento più famoso al mondo: grazie a qualche piccolo accorgimento su ingredienti e porzioni, chi non può fare a meno di questo piatto tipico della cucina italiana e non vuole eliminarlo definitivamente dal proprio regime alimentare, può integrarlo agevolmente nel menù della settimana.

Leggi tutto...

Dieta ingrassante: aumentare la massa muscolare

E’molto strano sentir parlare di una dieta ingrassante eppure ci sono persone che vivono con preoccupazione la prova costume o che comunque non sono contente del proprio aspetto fisico, perché vorrebbero eliminare i chili di troppo. 

Leggi tutto...

La dieta del minestrone: dimagrire con l'aiuto delle verdure

La dieta del minestrone fu inventata da un cardiochirurgo del Sacred Memorial Hospital di St. Louis, per soggetti obesi cardiopatici che dovevano essere sottoposti a interventi di cardiochirurgia. Essa è infatti adatta esclusivamente a chi è in sovrappeso di almeno 7-8 kg; non è perciò consigliabile a chi ha solo qualche chilo di troppo. 

Leggi tutto...

Leggi anche...


Dieta per bambini obesi: un problema in crescente aumento

L'obesità infantile, soprattutto nei paesi sviluppati, è attualmente un problema da tenere in considerazione. Sono infatti molti i bambini a rischio di obesità; l'obesità infantile è inoltre affrontata e sottolineata da molti nutrizionisti.

Leggi tutto...

Leggi anche...


Trattamento viso detossinante: come eliminare le impurità cutanee

Il trattamento viso detossinante è l’ideale per depurare in profondità e per eliminare tutte quelle tossine che tendono ad accumularsi nell’epidermide. Ideale per eliminare le impurità da qualsiasi tipo di pelle, anche le più sensibili.

Leggi tutto...

Leggi anche...


Quali esercizi fare per ridurre i dolori della lombalgia

Il mal di schiena è uno dei malesseri più ricorrenti nelle popolazioni nord occidentali, ma le tipologie di dolori alla schiena sono molteplici e ognuna ha cause e sintomatologie diverse. La lombalgia, per esempio, è una condizione dolorosa della colonna vertebrale che non è una malattia di per sé, ma sintomo di altre patologie.

Leggi tutto...
Go to Top