La dieta yin e yang è d'aiuto per depurarsi e a riequilibrare il proprio organismo. Essa nasce da antiche tradizioni cinesi, che prevedono dei cibi freddi (detti yin) e dei cibi caldi (detti cibi yang). La dieta è ricca di tante fibre, e apporta un regime di circa 1300 calorie al giorno; il consumo dei cibi yang o yin va scelto sopratutto in base alla tipologia di benessere psicofisico che stiamo cercando.

A ciascuno la propria dieta

Come anticipato, in base alla propria condizione emotiva e fisica di partenza e più consigliabile seguire un determinato stile dietetico rispetto ad un altro. Se si ha bisogno di relax e di placare gli attacchi di ira è preferibile una dieta Yin, mentre quella yang serve ad acquisire sicurezza e maggiore vigore fisico.

Esempio menù dieta yin e yang

immagine esemplificativa per l'articolo Cibi Yang: unire cibi freddi ai cibi caldi

Di seguito è illustrato un esempio di menù dieta yin e yang, che vi permetterà di riequilibrare il vostro corpo e tornare in forma perfetta. Questo regime dietetico cinese prevede infine il consumo, lontano dai pasta, di almeno due litri di acqua al giorno. Ricordiamo che i cibi yang sono quelli caldi.

Lunedì

  • Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena
  • Spuntino: 1 frutto fresco di stagione
  • Pranzo: minestra di verdure con riso integrale + cipolline in agrodolce + 200g kiwi
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde 
  • Cena: insalata con crescione e gambi al vapore conditi con una olio, yogurt bianco e la salsa di soia + 1 fetta di pane di segale + 1 arancia

Martedì

  • Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena
  • Spuntino: 1 frutto fresco di stagione
  • Pranzo: 130g di salmone al cartoccio + patate al forno + cavoletti di Bruxelles al vapore, conditi con una salsa preparata con olio, yogurt e aceto + 1 pera
  • Spuntino: 1 tazza di tè verdeCena: insalata di lattuga e tofu condita con olio e limone + 1 fetta di pane di segale + 1 pompelmo

Mercoledì

  • Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena
  • Spuntino: 1 frutto fresco di stagione
  • Pranzo: minestra con orzo e lenticchie + cavolfiore al vapore condito con olio e salsa di soia + 2 mandarini
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde
  • Cena: pollo in agrodolce + 1 fetta di pane di segale + macedonia di frutta mista di stagione + 1 yogurt bianco magro

Giovedì

  • Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena
  • Spuntino: 1 frutto fresco di stagione
  • Pranzo: 130 g di pesce spada alla griglia + patate lesse + carotine cotte al vapore + insalata + 200g kiwi
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde
  • Cena: minestra di ceci + verdure grigliate + 1 fetta di pane di segale + 1 arancia

Venerdì

  • Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena
  • Spuntino: 1 frutto fresco di stagione
  • Pranzo: risotto con i funghi porcini + insalata di indivia condita con olio extravergine d'oliva e aceto + 1 yogurtmagro + 1 mela
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde
  • Cena: salmone al vapore condito con un succo di limone + verdure in agrodolce + 1 fetta di pane di segale + 1 mela

Sabato

  • Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena
  • Spuntino: 1 frutto fresco di stagione
  • Pranzo: sogliola al vapore condita con salsa di soia + patate al forno + spinaci lessi + 1 pera
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde
  • Cena: 130 g di arrosto di tacchino + rape al vapore condite con olio extravergine d'oliva ed aceto + 1 fetta di pane integrale + 1 pompelmo

Domenica

  • Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena
  • Spuntino: 1 frutto fresco di stagione
  • Pranzo: 60 g di riso basmati in bianco condito solo con un filo di olio extravergine + 2 uova sode + 1 barbabietola lessata + 1 kiwi
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde
  • Cena: insalata di radicchio con100g di tofu condita con una salsina preparata con yogurt bianco magro, olio e limone + 1 fetta di pane integrale + 1 kiwi

Soia: la grande “amica” degli sportivi e delle donne

immagine esemplificativa per l'articolo Cibi Yang: unire cibi freddi ai cibi caldi

Dopo aver parlato di cibi yang e cibi yin, ecco tutti i benefici di un regime alimentare a base di soia, perfetto per le donne e gli sportivi in generale. Duro allenamento, tanta fatica, sudore, forza di volontà e un’alimentazione che prevede il consumo di soia: ecco la perfetta vita dello sportivo. La soia, proprio così. È stato dimostrato che questo alimento, con altissime doti di digeribilità, è perfetto per chi è abituato a sostenere ripetuti sforzi e a testare costantemente il proprio stato di efficienza fisica. Non solo: la soia è un alimento ideale da inserire in precise diete dimagranti ed è stato etichettato come alimento amico del gentil sesso.

Un legume che, quindi, strizza l’occhio non solo agli sportivi, i quali devono seguire una corretta alimentazione per garantire al proprio corpo gli essenziali nutrienti per contrastare la fatica, ma anche alle donne, che mai rinunciano ad una guardatina allo specchio per mantenere sotto controllo la silhouette.

Un alimento perfetto per tenere a bada l’aumento del peso: una cosa che sanno bene in tantissimi Paesi asiatici, dove la soia rappresenta l’alimento che sta alla base della piramide della salute. Quindi, per coloro che amano mangiare in maniera salutare e non vuole lasciarsi andare ai chili di troppo, è utile integrare l'alimentazione, oltre che con cibi yang e yin, anche con cibi contenenti la soia e può aiutarsi anche con qualche integratore alimentare, come pillole dimagranti efficaci. Così sarà possibile dire addio ai chili in eccesso e ritrovare se stessi dinanzi allo specchio, in maniera molto più semplice.

Le grandi proprietà della soia: fonte di energia per i runners

La soia si differenzia dalla maggior parte degli altri legumi, non solo perché è facilmente digeribile, ma anche per il fatto che contiene una grandissima concertazione di proteine e amminoacidi: circa il 35% del peso secco del piccolo seme.

Ma, perché è utile per dimagrire, ovvero mantere costante il peso? Le proteine della soia garantiscono un effetto saziante molto più ampio, rispetto a qualsiasi altro alimento ricco di proteine, svolgendo un’azione stimolante per la colecistochinina, cioè il cosiddetto ormone della sazietà.

Inoltre, rappresentano un vero e proprio scrigno di gioielli alimentari per coloro che amano correre: gli alimenti a base di soia sono perfetti per i runners, ma anche per chi pratica sport in generale, dato che presentano un elevato profilo di amminoacidi ad altissima biodisponibilità. I muscoli potranno contare su di un valido aiuto per rigenerarsi dopo lo sforzo e mantenersi sempre in forma perfetta.

A seguito di una corsa si ha sempre un’abbondante perdita di liquidi e sali minerali che vanno reintegrati attraverso l’assunzione di magnesio e potassio. Tra i più noti integratori di queste due sostanze citiamo massigen magnesio e potassio e supradin.

La soia amica delle donne

Già il fatto che tale legume riesce a favorire il senso di sazietà, permettendo un indiretto controllo del peso, con conseguente riduzione della massa grassa, piace tanto alle donne che amano essere sempre in perfetta forma.

Ma, i vantaggi per le donne sono molteplici: infatti, la soia migliora anche i disturbi legati al ciclo mestruale e alla menopausa, riequilibrando i livelli di estrogeni.

In un unico alimento sono racchiuse tantissime proprietà benefiche per l’organismo, ma mai esagerare: si consiglia di integrare la propria alimentazione con alimenti a base di soia, ma mai di seguire un regime alimentare che si basa solo sul consumo di tale alimento.



Potrebbe interessarti

Trattamento viso detossinante: come eliminare le impurità cutanee

Il trattamento viso detossinante è l’ideale per depurare in profondità e per eliminare tutte quelle tossine che tendono ad accumularsi nell’epidermide. Ideale per eliminare le impurità da qualsiasi tipo di pelle, anche le più sensibili.

Leggi tutto...

Dieta e fertilità: gli alimenti più adatti

Alcuni studi hanno rivelato che esiste un legame tra dieta e fertilità che può rivelarsi determinante se si vogliono avere maggiori probabilità di diventare madri; quindi anche la coppia che cerca di avere un bambino deve dunque fare attenzione a quello che mangia.

Leggi tutto...

Calorie da assumere in una dieta: ecco la giusta dose!

Le calorie che si assumono durante la dieta, chiamate anche calorie alimentari, sono indicate dalla sigla Cal o kcal, e indicano l’apporto energetico che ogni alimento offre al nostro corpo.

Leggi tutto...

La dieta per rinforzare le ossa: prendiamocene cura

In presenza di un clima freddo e umido, è bene seguire un'alimentazione corretta ed equilibrata in modo da tenere lontani i mali di stagione e seguire una vera e propria dieta per rinforzare le ossa, rendere i muscoli più flessibili, prevenire l’osteoporosi e l’indebolimento tipico da influenza stagionale e mantenere il proprio peso ideale.

Leggi tutto...

Trattamento Wellness: il benessere legato alla cura del corpo

La vita di ognuno di noi, molto spesso frenetica a causa dei molti impegni, ci porta ad accumulare uno stato di stress generale sia mentale che fisico. L’ideale in questo caso, per riuscire a trovare un momento di benessere, serenità e relax è un trattamento wellness.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Bagno turco: scopriamo quali sono i benefici dati dal vapore

Il bagno turco (o Hamman) nasce per merito degli antichi egizi che scoprirono gli effetti benefici del vapore. Il bagno turco, ottimo per uomini e donne ed è uno strumento per combattere lo stress.

Leggi tutto...

Malattie dell'alimentazione: quali sono e come curarle

Mangiare in modo non equilibrato oltre all’aumento di peso corporeo può provocare delle malattie dell’alimentazione.

Leggi tutto...

Dieta dei tre giorni : dimagrire in poco tempo

La dieta dei tre giorni può essere seguita in modi diversi, sono infatti possibili molte variazioni della stessa. È bene ricordare in primis che questo regime dietetico, pur consentendo di perdere circa 5 kg, va effettuato non tanto per dimagrire, ma per depurare e disintossicare l'organismo, magari dopo periodi di sbagliata alimentazione, allo scopo di eliminare grosse quantità di liquidi dal corpo.

Leggi tutto...

Dieta Hollywood: la dieta delle celebrità

La Dieta Hollywood è un metodo dimagrante conosciuto anche come Dieta di Beverly Hills (la famosa località americana); la sua fama è esplosa negli anni ’90 e gode di grande popolarità ancora oggi. 

Leggi tutto...

Massaggio Ayurveda: l'antico trattamento indiano

Ayurveda è un termine di origine indiana che sta a significare “scienza della vita”, Ayus “vita”, Veda “conoscenza”. In generale L’Ayurveda è un sistema di medicina nato in India più di 5000 anni fa, con lo scopo di controllare la nostra via senza l’ostacolo della vecchiaia o della malattia.

Leggi tutto...

Leggi anche...

La dieta last minute: perdere velocemente peso

La dieta last minute (o dieta dell'ultimo minuto) è una dieta ipocalorica che consente di perdere al massimo 2-3 chili ed è consigliabile seguirla al massimo per cinque giorni. Durante questo periodo bisogna evitare l’allenamento troppo duro, preferendo esercizi di stretching o pilates per rilassare e allungare la muscolatura.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Snellire i fianchi dalla ritenzione idrica

La ritenzione idrica subentra soprattutto in quei soggetti sedentari che hanno superato i 25-30 anni d'età. E' un fenomeno che interessa soprattutto le donne e, in generale, le persone che stanno in piedi o sedute per lungo tempo, con variazioni brusche del peso corporeo.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Quali esercizi fare per ridurre i dolori della lombalgia

Il mal di schiena è uno dei malesseri più ricorrenti nelle popolazioni nord occidentali, ma le tipologie di dolori alla schiena sono molteplici e ognuna ha cause e sintomatologie diverse. La lombalgia, per esempio, è una condizione dolorosa della colonna vertebrale che non è una malattia di per sé, ma sintomo di altre patologie.

Leggi tutto...
Go to Top