La dieta yin e yang è d'aiuto per depurarsi e a riequilibrare il proprio organismo. Essa nasce da antiche tradizioni cinesi, che prevedono dei cibi freddi (detti yin) e dei cibi caldi (detti cibi yang). La dieta è ricca di tante fibre, e apporta un regime di circa 1300 calorie al giorno; il consumo dei cibi yang o yin va scelto sopratutto in base alla tipologia di benessere psicofisico che stiamo cercando.

A ciascuno la propria dieta

Come anticipato, in base alla propria condizione emotiva e fisica di partenza e più consigliabile seguire un determinato stile dietetico rispetto ad un altro. Se si ha bisogno di relax e di placare gli attacchi di ira è preferibile una dieta Yin, mentre quella yang serve ad acquisire sicurezza e maggiore vigore fisico.

Esempio menù dieta yin e yang

immagine esemplificativa per l'articolo Cibi Yang: unire cibi freddi ai cibi caldi

Di seguito è illustrato un esempio di menù dieta yin e yang, che vi permetterà di riequilibrare il vostro corpo e tornare in forma perfetta. Questo regime dietetico cinese prevede infine il consumo, lontano dai pasta, di almeno due litri di acqua al giorno. Ricordiamo che i cibi yang sono quelli caldi.

Lunedì

  • Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena
  • Spuntino: 1 frutto fresco di stagione
  • Pranzo: minestra di verdure con riso integrale + cipolline in agrodolce + 200g kiwi
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde 
  • Cena: insalata con crescione e gambi al vapore conditi con una olio, yogurt bianco e la salsa di soia + 1 fetta di pane di segale + 1 arancia

Martedì

  • Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena
  • Spuntino: 1 frutto fresco di stagione
  • Pranzo: 130g di salmone al cartoccio + patate al forno + cavoletti di Bruxelles al vapore, conditi con una salsa preparata con olio, yogurt e aceto + 1 pera
  • Spuntino: 1 tazza di tè verdeCena: insalata di lattuga e tofu condita con olio e limone + 1 fetta di pane di segale + 1 pompelmo

Mercoledì

  • Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena
  • Spuntino: 1 frutto fresco di stagione
  • Pranzo: minestra con orzo e lenticchie + cavolfiore al vapore condito con olio e salsa di soia + 2 mandarini
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde
  • Cena: pollo in agrodolce + 1 fetta di pane di segale + macedonia di frutta mista di stagione + 1 yogurt bianco magro

Giovedì

  • Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena
  • Spuntino: 1 frutto fresco di stagione
  • Pranzo: 130 g di pesce spada alla griglia + patate lesse + carotine cotte al vapore + insalata + 200g kiwi
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde
  • Cena: minestra di ceci + verdure grigliate + 1 fetta di pane di segale + 1 arancia

Venerdì

  • Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena
  • Spuntino: 1 frutto fresco di stagione
  • Pranzo: risotto con i funghi porcini + insalata di indivia condita con olio extravergine d'oliva e aceto + 1 yogurtmagro + 1 mela
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde
  • Cena: salmone al vapore condito con un succo di limone + verdure in agrodolce + 1 fetta di pane di segale + 1 mela

Sabato

  • Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena
  • Spuntino: 1 frutto fresco di stagione
  • Pranzo: sogliola al vapore condita con salsa di soia + patate al forno + spinaci lessi + 1 pera
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde
  • Cena: 130 g di arrosto di tacchino + rape al vapore condite con olio extravergine d'oliva ed aceto + 1 fetta di pane integrale + 1 pompelmo

Domenica

  • Colazione: 150ml yogurt magro + 20g di fiocchi di avena
  • Spuntino: 1 frutto fresco di stagione
  • Pranzo: 60 g di riso basmati in bianco condito solo con un filo di olio extravergine + 2 uova sode + 1 barbabietola lessata + 1 kiwi
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde
  • Cena: insalata di radicchio con100g di tofu condita con una salsina preparata con yogurt bianco magro, olio e limone + 1 fetta di pane integrale + 1 kiwi

Soia: la grande “amica” degli sportivi e delle donne

immagine esemplificativa per l'articolo Cibi Yang: unire cibi freddi ai cibi caldi

Dopo aver parlato di cibi yang e cibi yin, ecco tutti i benefici di un regime alimentare a base di soia, perfetto per le donne e gli sportivi in generale. Duro allenamento, tanta fatica, sudore, forza di volontà e un’alimentazione che prevede il consumo di soia: ecco la perfetta vita dello sportivo. La soia, proprio così. È stato dimostrato che questo alimento, con altissime doti di digeribilità, è perfetto per chi è abituato a sostenere ripetuti sforzi e a testare costantemente il proprio stato di efficienza fisica. Non solo: la soia è un alimento ideale da inserire in precise diete dimagranti ed è stato etichettato come alimento amico del gentil sesso.

Un legume che, quindi, strizza l’occhio non solo agli sportivi, i quali devono seguire una corretta alimentazione per garantire al proprio corpo gli essenziali nutrienti per contrastare la fatica, ma anche alle donne, che mai rinunciano ad una guardatina allo specchio per mantenere sotto controllo la silhouette.

Un alimento perfetto per tenere a bada l’aumento del peso: una cosa che sanno bene in tantissimi Paesi asiatici, dove la soia rappresenta l’alimento che sta alla base della piramide della salute. Quindi, per coloro che amano mangiare in maniera salutare e non vuole lasciarsi andare ai chili di troppo, è utile integrare l'alimentazione, oltre che con cibi yang e yin, anche con cibi contenenti la soia e può aiutarsi anche con qualche integratore alimentare, come pillole dimagranti efficaci. Così sarà possibile dire addio ai chili in eccesso e ritrovare se stessi dinanzi allo specchio, in maniera molto più semplice.

Le grandi proprietà della soia: fonte di energia per i runners

La soia si differenzia dalla maggior parte degli altri legumi, non solo perché è facilmente digeribile, ma anche per il fatto che contiene una grandissima concertazione di proteine e amminoacidi: circa il 35% del peso secco del piccolo seme.

Ma, perché è utile per dimagrire, ovvero mantere costante il peso? Le proteine della soia garantiscono un effetto saziante molto più ampio, rispetto a qualsiasi altro alimento ricco di proteine, svolgendo un’azione stimolante per la colecistochinina, cioè il cosiddetto ormone della sazietà.

Inoltre, rappresentano un vero e proprio scrigno di gioielli alimentari per coloro che amano correre: gli alimenti a base di soia sono perfetti per i runners, ma anche per chi pratica sport in generale, dato che presentano un elevato profilo di amminoacidi ad altissima biodisponibilità. I muscoli potranno contare su di un valido aiuto per rigenerarsi dopo lo sforzo e mantenersi sempre in forma perfetta.

A seguito di una corsa si ha sempre un’abbondante perdita di liquidi e sali minerali che vanno reintegrati attraverso l’assunzione di magnesio e potassio. Tra i più noti integratori di queste due sostanze citiamo massigen magnesio e potassio e supradin.

La soia amica delle donne

Già il fatto che tale legume riesce a favorire il senso di sazietà, permettendo un indiretto controllo del peso, con conseguente riduzione della massa grassa, piace tanto alle donne che amano essere sempre in perfetta forma.

Ma, i vantaggi per le donne sono molteplici: infatti, la soia migliora anche i disturbi legati al ciclo mestruale e alla menopausa, riequilibrando i livelli di estrogeni.

In un unico alimento sono racchiuse tantissime proprietà benefiche per l’organismo, ma mai esagerare: si consiglia di integrare la propria alimentazione con alimenti a base di soia, ma mai di seguire un regime alimentare che si basa solo sul consumo di tale alimento.



Potrebbe interessarti

Omeopatia per dimagrire: come perder peso secondo natura

Immagine usata per l'articolo Omeopatia per dimagrire: come perder peso secondo natura

L'omeopatia per dimagrire nasce dal fatto che negli ultimi anni il tasso di persone che soffrono di obesità e che sono in sovrappeso è aumentato notevolmente rispetto al passato. 

Leggi tutto...

Balneoterapia: l'acqua come strumento terapeutico

La balneoterapia (immersione parziale o totale in acqua di parti del corpo alla temperatura di 36-38 gradi), comprende tutti i tipi di trattamenti che usano l'acqua come strumento terapeutico.

Leggi tutto...

Frutta disidratata: scopriamone le qualità e le caratteristiche

Molte diete prevedono l'esclusione totale di frutta secca, a causa del suo alto contenuto di grassi (circa 5000 calorie ogni 100 g); non tutti sanno però che i grassi che si trovano all'intero della frutta secca sono di natura insatura, dunque non nocivi per la linea e benefici per la salute.

Leggi tutto...

Depilazione con filo orientale: ecco il segreto del filo di cotone

Immagine usata nell'articolo Depilazione con filo orientale: ecco il segreto del filo di cotone

La depilazione con filo di cotone è una pratica che, in Italia, si è diffusa solo da pochi anni. Questo miracoloso filo però non fa magie: il segreto è semplicemente l’uso di un filo di cotone di buona qualità tessuto molto finemente.

Leggi tutto...

Massaggio sportivo: come migliorare la performance atletica

Il massaggio sportivo, di solito, viene utilizzato prima, durante o dopo degli avvenimenti sportivi. Obiettivo di questo massaggio è quello di indurre l’atleta alle massime prestazioni, alleviando tensioni e gonfiori muscolari, prevenendo infortuni e stanchezza e favorendo la flessibilità muscolare.

Leggi tutto...

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Radiofrequenza per combattere la cellulite: ottimo alleato della medicina estetica

La radiofrequenza per combattere la cellulite è una tecnica innovativa che, mediante onde elettromagnetiche, viene utilizzata in medicina estetica allo scopo di favorire il ringiovanimento cutaneo senza il ricorso alla chirurgia; funziona attraverso l'emissione di onde radio dal derma sino all'ipoderma, stimolando la sintesi di nuovo collagene.

Leggi tutto...

Dieta per la candida: come curare il disturbo?

Esiste uno stretto legame tra funghi e batteri, ecco perché curare la candida vuol dire anche curare la cistite. Ma alla base del problema non c’e’ il batterio o il fungo ma l’equilibrio della persona e gli alimenti che l’aiutano a ritrovarlo.

Leggi tutto...

Benessere psicologico: i cibi che incidono sulla salute mentale

Perché quando si è di cattivo umore spesso si avverte il desiderio di mangiare la cioccolata? 
Oppure perché quando si vuole conciliare il sonno ci si coccola con un bicchiere di latte e biscotti? E ancora, come mai durante il ciclo mestruale alcune donne sentono il bisogno di mangiare i dolci? C’è una risposta scientifica a tutto questo e risiede nella produzione di una sostanza chiamata serotonina.

Leggi tutto...

Dieta studio: alimentare il cervello

Quando si studia o si svolge un’attività intellettuale è importante però seguire una dieta studio che si basi sul consumo di alimenti che possono aumentare la concentrazione ma che non siano una minaccia al peso ideale

Leggi tutto...

Bevande energetiche naturali: facciamo chiarezza

Le bevande energetiche o Energy drink – come quelle di Vitelica – sono sempre più richieste sul mercato per le loro proprietà “energizzanti” appunto, per il senso di appagamento che infondono.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Cibi Yang: scopri come unire cibi freddi ai cibi caldi

 immagine esemplificativa per l'articolo Cibi Yang: unire cibi freddi ai cibi caldi

La dieta yin e yang è d'aiuto per depurarsi e a riequilibrare il proprio organismo. Essa nasce da antiche tradizioni cinesi, che prevedono dei cibi freddi (detti yin) e dei cibi caldi (detti cibi yang). La dieta è ricca di tante fibre, e apporta un regime di circa 1300 calorie al giorno; il consumo dei cibi yang o yin va scelto sopratutto in base alla tipologia di benessere psicofisico che stiamo cercando.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Epilazione uomo: eliminare il pelo dalla sua radice

L’epilazione, a differenza della depilazione, è un sistema che consente di eliminare in modo totale il pelo, dalla punta fino alla sua radice, lasciando la pelle liscia e vellutata per circa 20 - 30 giorni. L’epilazione uomo in questo ultimo periodo è diventata un trend, prima infatti, i soli uomini che osavano estirpare i peli dal proprio corpo per necessità erano gli sportivi.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Quali esercizi fare per ridurre i dolori della lombalgia

Il mal di schiena è uno dei malesseri più ricorrenti nelle popolazioni nord occidentali, ma le tipologie di dolori alla schiena sono molteplici e ognuna ha cause e sintomatologie diverse. La lombalgia, per esempio, è una condizione dolorosa della colonna vertebrale che non è una malattia di per sé, ma sintomo di altre patologie.

Leggi tutto...
Go to Top