Menů dieta mediterranea: un perfetto regime alimentare

La dieta mediterranea è un regime alimentare che consiglia il consumo di frutta, verdura, carne, pesce, fibre, carboidrati, legumi e olio di oliva. E' importante sapere che questo regime alimentare è conosciuto in tutto il mondo ed è consigliato da molti nutrizionisti.

Come si compone un menù dieta mediterranea

Di seguito è illustrato un esempio di menù dieta mediterranea da 1400 calorie dieta al giorno, che vi aiuterà a introdurre nella vostra alimentazione delle sane abitudini e a mantenere il vostro peso ideale.

Lunedì
Colazione: un caffè, una tazza di latte parzialmente scremato e un vasetto di yogurt magro da 125 gr.
Spuntino a metà mattinata: un frutto
Pranzo: 80 gr di riso integrale con i carciofi , pesce ai ferri con contorno d’ insalata mista condita con olio extra-vergine d’oliva, aceto e sale
Merenda: una spremuta di succo d’arancia
Cena: 2 uova sode con contorno di 200 gr di cicoria lessate, 40g di pane integrale e un frutto

Martedì
Colazione: una tazza di tè, 50 gr di fette biscottate con 30 gr di marmellata alla frutta
Spuntino a metà mattinata: una spremuta di agrumi
Pranzo: 70 gr di fusilli integrali con salsa al pomodoro e basilico, 150gr di fesa di tacchino ai ferri con contorno di spinaci lessi con succo di limone.
Merenda: 125 gr di yogurt magro bianco
Cena: 2 patate lesse, 100 gr di salsiccia ai ferri con contorno di 200 gr di insalata mista condita con 1 cucchiaio di olio extra-vergine d’oliva e un pizzico di sale.

Mercoledì
Colazione: una tazzina di caffè, 125 gr di yogurt magro bianco con 20 gr di muesli
Spuntino a metà mattinata: un frutto
Pranzo: insalata di farro con una mozzarella e carote alla julienne
Merenda: un frutto
Cena: 200 gr di sogliola con contorno di 200 gr di cavolfiore a vapore

Giovedì’
Colazione: una tazza di latte parzialmente scremato, un caffè e 125 gr di yogurt magro bianco
Spuntino a metà mattinata: un’arancia
Pranzo: 80 gr di spaghetti con un sugo di pomodorini, finocchi lessi e una mozzarella
Merenda: 125 gr di yogurt magro bianco
Cena: 150 gr di petto di pollo ai ferri con contorno di radicchio e 2 fette di pane integrale.

Venerdì
Colazione: una tazza di latte parzialmente scremato con 20 gr di muesli e un caffè
Spuntino a metà mattinata: 125 gr di yogurt magro bianco
Pranzo: una porzione di 80 gr di riso con le zucchine, una insalata e un frutto a scelta
Merenda: una spremuta di arancia
Cena: 200 gr di merluzzo lesso con contorno d’ insalata di lattuga e pomodori condita con un olio extra-vergine d’oliva e sale e 2 fette di pane integrale

Sabato
Colazione: una tazza di latte parzialmente scremato con 20 gr di muesli e un caffè
Spuntino a metà mattinata: un frutto
Pranzo: una porzione di 70 gr di orzo con verdure grigliate, 100 g di certosino con contorno d’ insalata mista condita con olio extra-vergine d’oliva, aceto e sale
Merenda: 125 gr di yogurt magro bianco
Cena: 60 gr di fagioli lessi con contorno di 200 gr di bietole cotte al vapore e 2 fette di pane integrale

Domenica
Colazione: : una tazza di tè, 50 gr di fette biscottate con 30 gr di marmellata alla frutta
Spuntino a metà mattinata: una mela
Pranzo: 70 gr di spaghetti integrali con salsa di pomodoro e basilico, 150 gr di sgombro al cartoccio con fagiolini lessi.
Merenda: 125 gr di yogurt magro bianco
Cena: Insalata mista con soia, pomodoro a fettine e 2 carote

E' bene sapere che quando si segue un menù dieta mediterranea è importante bere almeno due litri di acqua naturale al giorno e praticare una moderata attività fisica.

Dieta mediterranea: alimentazione ad hoc per rimanere in forma

La maggior parte delle persone quando si guarda allo specchio, non si piace perché vede quei fastidiosi chili di troppo che non gli consentono di comprare magari quel vestito o quel pantalone elasticizzato. Il modo per tenere sotto controllo il proprio peso forma ed evitare di ingrassare in maniera incontrollata, è eliminare per sempre le cattive abitudini alimentari e praticare una moderata attività fisica.

Molte persone credono che per tornare in forma basti seguire una dieta dimagrante, ma è importante sapere che è fondamentale praticare anche un po’ di sport, in modo da migliorare le condizioni dei muscoli e del cuore. Un ottimo e sano regime alimentare, che consente di perdere peso, è la dieta mediterranea.

I trucchi della dieta

Questo regime dietetico è caratterizzata dal consumo di cibi che si coltivano soprattutto nelle terre bagnate dal Mediterraneo, ad esempio Spagna, Francia, Italia ecc. In questa dieta i pasti da assumere durante il giorno sono cinque: colazione, pranzo, cena e due spuntini, il primo a metà mattinata e il secondo a metà pomeriggio.

I cibi preferiti nel regime alimentare mediterraneo sono: i legumi, la carne, soprattutto bianca, il pesce, in particolar modo il pesce azzurro che è ricco di omega 3, la frutta, la verdura, i cereali, le fibre, i carboidrati e l’uso di grassi vegetali, come l’olio d’oliva. In un regime alimentare mediterraneo il consumo di latticini è limitato. E’ molto importante anche bere molta acqua, almeno due litri al giorno, in modo da idratare nella giusta quantità il corpo.

I benefici

Recenti studi hanno dimostrato che questo regime alimentare ha notevoli effetti positivi sulla salute, in particola modo protegge dalle patologie cardiovascolari, dai tumori, dall’ipertensione, dall’ictus, dal colesterolo ecc. Inoltre sono stati anche osservati gli effetti positivi che questo stile alimentare ha sul cervello, infatti, sembra che l’alimentazione mediterranea aiuti a contrastare il naturale declino cognitivo del cervello degli esseri umani. Lo stile alimentare mediterraneo inoltre diminuisce notevolmente il rischio di sviluppare la malattia di Alzheimer.

Quando si parla di cucina e di preparare qualche piatto particolare non si può non parlare della famosa dieta mediterranea.

Questa dieta è un vero e proprio modello nutrizionale che si ispira ad unire tre tipi di cucine europee (Italia, Grecia e Portogallo) ed uno di origine africana, il Marocco. Questa dieta nel 2010 è stata riconosciuta dall’UNESCO come un patrimonio culturale della società, estendendo questo tipi di riconoscimento, oltre i paesi principali, anche a Cipro, Croazia e Portogallo.

Per preparare un piatto tipico servono degli alimenti specifici, prima tra tutti l’olio extravergine di oliva che viene usato sia per la preparazione sia per il condimento. In Italia l’olio di oliva è un alimento molto pregiato ed è considerato uno dei più importanti nel settore enogastronomico. Grazie alle nuove tecnologia web e lo sviluppo di store online è possibile acquistare olio d’oliva comodamente da casa, selezionando le quantità in base alla proprie esigenze e così per tutti gli altri alimenti necessari per la dieta mediterranea.

Gli alimenti necessari per una sana dieta sono:

  • Frutta e verdura, per un totale che varia dalle 6 alle 12 porzioni al giorno;
  • Grano e derivati: dalle 4 alle 6 porzioni al giorno;
  • Latte e latticini: da 1 porzione fino a 3;
  • Carne e Pesce: da 1 a 2 porzioni al giorno;
  • Vino Rosso e Olio extravergine di olive per un bicchiere al giorno.

Da quando è stata inserita nella Lista del Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità dell’UNESCO è stato riconosciuto il grande valore culturale per i pololi del Mediterraneo.

Grazie a questo importantissimo risultato, paesi come l’Italia possono vantare di avere un importante patrimonio culturale da poter utilizzare come proprio elemento distintivo.

Non è un caso che il settore enogastronomico sia un elemento chiave trainante dell’economia italiana, questo grazie anche all’utilizzo delle nuove tecnologie come i Social Network e siti internet che hanno dato un grande contributo a far diffondere il culto del mangiar sano.

Con la dieta mediterranea si posso preparare moltissimi piatti, come per esempio:

  • Spaghetti alle cozze;
  • Zuppa di Calamari;
  • Gnocchetti alle patate;
  • Trofie al ragù;
  • Polenta e funghi;
  • Tagliatelle alla Trevisana

Questi sono alcuni piatti tipici che fanno parte degli alimenti di cui la dieta mediterranea è composta ed è per questo motivo che è una delle più importanti e vaste. Chi si affida a questo tipo di dieta sceglie senza dubbio di mangiare sano.



Articolo aggiornato il

Ultimi aggiornamenti

Contatti

Per contattare la redazione del sito Buonadieta scrivere all'indirizzo email enr.mainero@gmail.com

 

Dieta Mediterranea



 
ElaMedia Group SRLS Partita IVA: 12238581008 - Tel.06/99922584
www.buonadieta.it di Enrico Mainero - email enr.mainero@gmail.com - Roma -